Biblioteca

6 scorciatoie per accelerare il processo di pianificazione dei social media

Come un social media manager , probabilmente trascorri una buona parte della tua giornata a programmare i contenuti per il tuo brand profili di social media .

Comprendiamo la sfida. La pianificazione dei social media può essere un processo che richiede tempo.



Quindi ci piacerebbe aiutare!



In questo post condividerò alcuni modi in cui puoi risparmiare tempo durante la pianificazione dei contenuti per l'utilizzo dei social media Buffer .

6 modi per risparmiare tempo nella pianificazione dei contenuti per i social media

1. Creare un programma di pubblicazione

Pianificazione della registrazione nel buffer

Invece di selezionare un orario per ogni singolo post che stai pianificando, Buffer (e molti altri strumenti di gestione dei social media) ti consentono di creare un programma di pubblicazione che può aiutarti a eliminare tutte le seccature.



Il tuo programma di pubblicazione nel buffer è un programma dei tuoi tempi di pubblicazione preferiti. Ogni volta che pianifichi un post (ad es. 'Aggiungi alla coda'), il post riempirà il prossimo intervallo di tempo disponibile nel tuo programma di pubblicazione.

come ottenere tonnellate di follower su Instagram

Ad esempio, per lo screenshot qui sopra, immagina di avere post programmati fino a domenica. Il prossimo post che programmiamo o 'Aggiungi alla coda' riempirà lo slot di lunedì 7:47 e verrà pubblicato in quel giorno e ora.

Quindi, invece di dover selezionare un'ora ogni volta che pianifichi un post (il che può essere piuttosto problematico), puoi semplicemente premere 'Aggiungi alla coda'. Senza fastidi.



Puoi trovare il tuo programma di pubblicazione in Buffer andando su Impostazioni> Pianificazione pubblicazione.

Tipo Pro: Il tuo programma di pubblicazione è unico per ciascuno dei tuoi account di social media collegati. Come i tuoi momenti migliori per pubblicare per ogni piattaforma di social media è probabilmente diverso, questo ti consentirà di creare pianificazioni di pubblicazione uniche per ogni account di social media.

2. Utilizzare un'estensione del browser

Estensione del browser buffer

Con la nostra estensione per il browser (disponibile su Chrome, Firefox, Safari e Opera), puoi farlo pianifica facilmente qualsiasi contenuto eccezionale che incontri online .

L'estensione del browser ti consentirà di eseguire tre potenti modalità di pianificazione. (C'è un quarto modo per utenti avanzati. Vedi il suggerimento di un professionista di seguito!)

Pianifica dal web

Ogni volta che ti imbatti in un articolo che pensi il tuo pubblico potrebbe piacere , fare clic sul pulsante di estensione Buffer nel browser. Vedrai apparire un compositore Buffer al centro del tuo browser. Da lì, puoi selezionare gli account di social media con cui desideri condividere e personalizzare il post per ciascuna piattaforma di social media.

Programma dall'interno di un articolo

Ecco un modo ancora più veloce per pianificare un post una volta trovato un articolo che vale la pena condividere.

Se desideri allegare un'immagine al tuo post, passa con il mouse sopra l'immagine e vedrai apparire un pulsante sull'immagine. Quando fai clic sul pulsante 'Condividi immagine', apparirà lo stesso compositore Buffer. Ma questa volta, l'immagine sarà già allegata al tuo post.

Buffer share immagine

Se invece desideri condividere una citazione dall'articolo, evidenzia la citazione, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Buffer> Buffer Selected Text.

Buffer testo selezionato

Questa volta, il testo apparirà nel compositore Buffer tra virgolette, con il collegamento aggiunto al post.

Buffer condividi una citazione

Pianifica i retweet da Twitter

Infine, puoi persino pianificare i retweet di Twitter direttamente dalla piattaforma.

Quando hai installato l'estensione del browser Buffer, vedrai un pulsante aggiuntivo nella parte inferiore dei tweet.

Programma il retweet

Quando fai clic su di esso, vedrai di nuovo il compositore Buffer, ma questa volta con il tweet che desideri ritwittare. Puoi aggiungere un commento (opzionale) o il retweet apparirà come un retweet nativo su Twitter.

Buffer retweet

Puoi anche fare clic sul pulsante Retweet su Twitter e selezionare 'Buffer Retweet'.

Tipo Pro: Il quarto modo di pianificare è programmare un contenuto per più volte contemporaneamente con il Power Scheduler di Buffer. Ecco una panoramica completa di questa funzione se vuoi saperne di più.

3. Selezionare un supporto suggerito

Media consigliati per Twitter, Instagram e Pinterest

Ecco una delle nostre funzioni uniche e più amate: Media consigliati.

Ogni volta che si rilascia un collegamento nel file Buffer composer (o ogni volta che utilizzi l'estensione del browser Buffer), raccoglieremo automaticamente le immagini su quel sito Web e te le suggeriremo.

Non è necessario scaricare un'immagine da un sito web e caricarla di nuovo nel tuo post.

Per la pianificazione su Twitter, Instagram e Pinterest, vedrai alcuni media suggeriti sotto la finestra del messaggio. Basta fare clic su uno qualsiasi per allegarlo al tuo post. Puoi includere fino a quattro immagini per Twitter e una per Instagram e Pinterest.

Per Facebook, LinkedIn e Google+, vedrai invece un'anteprima del link: come apparirà il tuo post quando condividi il link direttamente sulla piattaforma dei social media. Se il sito web ha più immagini, puoi scegliere un'immagine alternativa utilizzando le frecce sull'immagine.

Media consigliati per Facebook, LinkedIn e Google+

Tipo Pro: Se invece preferisci allegare un'immagine al tuo post di Facebook, LinkedIn o Google+, fai clic su 'Sostituisci l'allegato del collegamento con l'immagine o il video' per vedere i media suggeriti.

4. Programma in movimento

Buffer per iOS

E se, mentre sei in viaggio o fai una pausa pranzo, trovi un ottimo contenuto che desideri condividere sui profili dei social media del tuo brand?

Se ti capita spesso, potresti trovare utile un'app per la gestione dei social media.

Con la nostra app ( Android e ios ) installato sul tuo telefono, puoi condividere dalla maggior parte delle app come il browser o Pocket. Ecco come appare su un iPhone:

Condividi da qualsiasi app su dispositivo mobile

Per iOS, devi prima attivare l'estensione di condivisione. Puoi farlo in 'Impostazioni'> 'Configura estensione', dove vedrai una serie di brevi istruzioni.

P.s. La nostra app iOS ha appena vinto i Webby Awards per le migliori pratiche per i siti e le app per dispositivi mobili !

Buffer e The Webby Awards

Tipo Pro: Se ti piace condividere o programmare i post sui social media dal tuo telefono, ecco i 10 caratteristiche principali delle nostre app mobili per aiutarti a condividere in modo più intelligente.

5. Avere un elenco dei tuoi siti web preferiti

Buffer Content Inbox

Una parte importante della pianificazione dei contenuti per i social media è trovare e curare il contenuto. Può essere difficile trovare 'semplicemente' i contenuti ogni volta che lo desideri.

Dove vai per trovare contenuti?

Uno dei miei suggerimenti preferiti è creare un elenco dei tuoi siti Web preferiti che sai produrre ottimi contenuti. Se non sai da dove iniziare, ecco qui Oltre 70 siti web per argomenti come affari, marketing, istruzione, design e altro ancora .

Una volta trovati, inseriscili nella Posta in arrivo dei contenuti nel tuo file Buffer dashboard (disponibile su i nostri piani a pagamento ).

La tua Posta in arrivo dei contenuti si trova nella scheda 'Contenuto'> 'Posta in arrivo dei contenuti'. Qui puoi aggiungere fino a 15 feed RSS alla Posta in arrivo dei contenuti e ricevere nuovi contenuti dai tuoi siti Web preferiti ogni volta che vengono pubblicati.

Buffer Content Inbox: aggiungi e rimuovi feed

Ogni volta che trovi un articolo che desideri aggiungere alla coda del buffer, premi 'Aggiungi' e personalizza il messaggio. (Il titolo dell'articolo sarà precompilato, ma il solo titolo non è il migliore per il coinvolgimento e, a sua volta, per raggiungere.) In caso contrario, puoi premere 'Ignora' o ignorare l'articolo nella Posta in arrivo dei contenuti.

Buffer Content Inbox: Aggiungi post

Tipo Pro: Comprendiamo che contenuti diversi funzionano bene su diverse piattaforme di social media. Quindi ognuno dei tuoi account di social media collegati ha la propria casella di posta dei contenuti, il che significa che puoi aggiungere fino a 15 feed RSS per ogni account di social media.

6. Ricondividi i tuoi contenuti principali (con una svolta)

Buffer: i post più popolari

L'ultimo modo per ridurre al minimo il tempo necessario per programmare i contenuti è ricondividere i tuoi contenuti principali (con una svolta!)

A causa del tempistiche algoritmiche , non tutti i tuoi follower avrebbero visto tutti i tuoi post. Quindi ha senso ricondividere alcuni dei tuoi migliori post per coloro che potrebbero averli persi. E poiché questi post hanno funzionato bene di recente, probabilmente lo farebbero di nuovo.

Con i nostri piani Pro e Business , puoi trovare facilmente i tuoi post migliori negli ultimi sette, 30, 90 o più giorni nel tuo Buffer dashboard> Analytics> Report sui post. Fai clic su 'I più popolari' per trovare i tuoi post migliori recenti e fai clic su 'Re-Buffer' per aggiungere quei post alla tua coda Buffer.

È meglio scrivere un nuovo messaggio per i tuoi post per mantenere le cose fresche e coinvolgenti. Potresti persino cambiare i media (anche se a volte sono i media che aiutano un post a fare bene). Questo è particolarmente importante per Twitter dal momento che lo hanno fatto hanno rafforzato le loro regole sulla condivisione di contenuti simili .

Re-Buffer

Tipo Pro: Oltre a filtrare per 'I più popolari', puoi anche filtrare per 'Maggior numero di clic', 'Maggior numero di commenti', ecc. E per tipo di post (ad es. 'Post con link', 'Post con immagini', ecc.)

Ora tocca a te: come risparmi tempo durante la pianificazione per i social media?

Sebbene la pianificazione dei contenuti per i social media sia un'attività divertente per i gestori dei social media, a volte può richiedere molto tempo. Spero che i suggerimenti che ho condiviso in questo post possano aiutarti a velocizzare un po 'le cose.

Sarà fantastico anche imparare da te. Quali suggerimenti e trucchi utilizzi per ridurre al minimo il tempo necessario per programmare i contenuti per gli account dei social media del tuo brand?

-

Credito immagine: foto di Brooke Lark su Unsplash



^