Biblioteca

6 semplici suggerimenti per aumentare il tuo coinvolgimento su Instagram

Sommario

Desideri aumentare il tuo coinvolgimento su Instagram? Questa guida ti fornirà tutto ciò di cui hai bisogno per portare il tuo gioco su Instagram al livello successivo e costruire relazioni durature con i tuoi follower.

Imparerai

  • Perché il coinvolgimento è importante su Instagram
  • Come calcolare il tasso di coinvolgimento di Instagram
  • Strategie per aumentare il tuo coinvolgimento su Instagram

'C'è stato un tempo in cui Instagram era tutto incentrato sulle belle immagini, e non c'è più', afferma D’Shawn Russell, fondatore e CEO di Candela Southern Elegance Co . 'Ora, i marchi più popolari interagiscono con i loro clienti.'



Il coinvolgimento di Instagram consiste nel connetterti con il tuo pubblico di destinazione: senza coinvolgimento su Instagram, stai essenzialmente parlando a una stanza vuota.



Tenere d'occhio i tassi di coinvolgimento di Instagram non solo ti aiuta a vedere se i tuoi sforzi di marketing sui social media stanno dando i loro frutti, ma ti guida anche a costruire connessioni più profonde con i tuoi follower. Per piccole imprese , quella connessione potrebbe fare la differenza.

come si fa un sondaggio su Twitter

Cos'è il coinvolgimento di Instagram?

Il coinvolgimento di Instagram va più in profondità del semplice conteggio dei tuoi follower, misura il modo in cui il tuo pubblico interagisce con i tuoi contenuti.



Fondamentalmente ogni volta che uno dei tuoi follower esegue un'azione sul tuo profilo o in risposta a uno dei tuoi post, questo è il coinvolgimento.

Ecco alcune delle metriche comuni sul coinvolgimento di Instagram:

Metriche di post coinvolgimento:



  • Piace
  • Commenti
  • Salva
  • Azioni

Altre metriche di coinvolgimento includono:

  • DM
  • Clic sui link / swipe-up
  • Menzioni
  • Utilizzo degli hashtag
  • Storie di interazioni con gli adesivi

(In questo articolo, ci concentreremo principalmente sulle metriche di coinvolgimento post e sulla misurazione del tasso di coinvolgimento.)

Perché il coinvolgimento è importante

Il coinvolgimento è importante per un paio di ragioni fondamentali:

Primo, ti mostra come le persone reagiscono ai tuoi contenuti. Più il tuo pubblico si relaziona ai tuoi contenuti, maggiore sarà il tuo coinvolgimento. Questo è un chiaro segno che la tua strategia sui social media sta dando i suoi frutti.

In secondo luogo, l'impegno è uno dei importanti fattori di ranking per l'algoritmo di Instagram . Quando Instagram carica il suo feed, l'algoritmo mira a far emergere i post con cui è più probabile interagire, quindi è più probabile che i post degli account e gli argomenti con cui interagisci regolarmente vengano visualizzati nella parte superiore del tuo feed.

In breve: maggiore è il coinvolgimento dei tuoi contenuti, maggiori sono le probabilità che i tuoi follower li vedano.

Come calcolare il tasso di coinvolgimento di Instagram

Instagram esamina qualsiasi azione che le persone intraprendono sui tuoi post, IGTV, Instagram Reels e Instagram Stories. Le metriche di Instagram che influenzano i tuoi tassi di coinvolgimento includono Mi piace, commenti, condivisioni, salvataggi, clic sul sito Web, visite al profilo, follower e risposte alle storie di Instagram. Fare riferimento al nostro Guida all'analisi di Instagram per ulteriori informazioni su come visualizzare queste metriche.

Cerchi una formula per il tasso di coinvolgimento di Instagram? Bene, dipende da come misuri il coinvolgimento, sia per copertura, impressioni, numero totale di follower, visualizzazioni video, ecc.

Ecco una ripartizione delle due formule di coinvolgimento di Instagram più utilizzate:

Tasso di coinvolgimento basato sui follower

Supponiamo che tu voglia calcolare il tasso di coinvolgimento per un singolo post di Instagram in base ai follower. Dovrai prendere il numero di azioni sul post, dividerlo per il numero totale di follower e moltiplicarlo per 100. Se stai già sudando per i flashback degli esami di algebra, non preoccuparti, lo scomporremo.

Come calcolare il tasso di coinvolgimento di Instagram in base ai follower.

Quindi, se hai 1.000 follower e il tuo post su Instagram ha ricevuto 70 Mi piace, 15 commenti e 5 condivisioni, il tuo tasso di coinvolgimento sarebbe del 9%.

Come calcolare il tasso di coinvolgimento di Instagram in base ai follower.

Calcolare il tasso di coinvolgimento di Instagram in base ai tuoi follower ti dà una buona idea di come i tuoi follower si sentono riguardo al contenuto. Tuttavia, non tiene conto di quanti di quei follower hanno effettivamente visto il post. Per farlo, ti consigliamo di calcolare il coinvolgimento in base alle impressioni.

Tasso di coinvolgimento basato sulle impressioni

Per calcolare il tasso di coinvolgimento di Instagram in base alle impressioni, utilizzerai la stessa formula di cui sopra ma sostituirai il numero di follower con il numero totale di impressioni. (Questa è la formula che usiamo in Buffer.)

Quindi, se il tuo post è stato visto da 515 persone (impressioni) e ha ricevuto un totale di 25 interazioni, il tuo tasso di coinvolgimento sarebbe del 4%.

Come calcolare il tasso di coinvolgimento di Instagram in base alle impressioni.

Strumenti di terze parti come Analisi di Buffer lo farà anche per te. Nello screenshot sottostante da Buffer analytics, puoi vedere il nostro post principale ha generato 317 impegni (Mi piace, Commenti e Salvataggi) e 7.637 impressioni, quindi il tasso di coinvolgimento è del 4,3%.

Buffer calcola il tasso di coinvolgimento utilizzando gli impegni divisi per le impressioni.

Perché scegliamo di misurare il coinvolgimento in base alle impressioni: Non esiste una formula giusta o sbagliata da usare qui. Usiamo la formula del tasso di coinvolgimento basato sulle impressioni qui a Buffer perché ti mostra quante persone hanno interagito con i tuoi contenuti in base alle persone che li hanno effettivamente visti, piuttosto che al numero di persone che seguono il tuo account.

Qual è un buon tasso di coinvolgimento di Instagram?

Sebbene 'buono' sia un termine relativo, potresti essere sorpreso di apprendere che può esserlo un buon tasso di coinvolgimento di Instagram . E quel numero apparentemente basso è piuttosto standard in tutti i settori: uno studio che include 1.800 account Instagram in 12 diversi settori ha mostrato un file tasso di coinvolgimento medio dell'1,6% .

Un buon tasso di coinvolgimento di Instagram può arrivare fino all'1%.

Prima di etichettare il tuo tasso di coinvolgimento come buono o cattivo, pensa ciò che rende il coinvolgimento prezioso per te . I post in regalo possono farti ottenere tassi di coinvolgimento elevati, ma portano a più vendite? I Mi piace si traducono in più clienti? Il coinvolgimento di Instagram è ottimo per il tuo ego, ma è molto più importante considerare come questo coinvolgimento si traduce in affari.

Invece di concentrarti eccessivamente sui numeri, definisci 'buono' in base ai tuoi progressi nel tempo. Prendi nota di quali contenuti ottengono tassi di coinvolgimento più elevati, modifica la tua strategia di marketing sui social media e lavora per aumentare il coinvolgimento generale.

6 tattiche per aumentare il tuo coinvolgimento su Instagram

Il coinvolgimento riguarda il collegamento con il tuo pubblico specifico, quindi non esiste una guida passo passo per aumentare i tassi di coinvolgimento. Tuttavia, queste tattiche ti aiuteranno a valutare gli interessi del tuo pubblico e ad adattare loro i contenuti futuri.

1. Sperimenta con diversi tipi di contenuto

Puoi condividere contenuti su Instagram in molti formati: post a immagine singola, post carosello, IGTV, Instagram Reels e Storie di Instagram . La variazione dei tipi di post ti dà la possibilità di vedere con quali formati il ​​tuo pubblico interagisce più spesso.

Qui a Buffer, ci siamo concentrati sulla diversificazione dei formati di contenuto che utilizziamo su Instagram. Nello screenshot qui sotto puoi vedere un mix di IGTV, caroselli, bobine e post a immagine singola nel nostro feed:

Feed Instagram di Buffer.

Studi mostrano i post del carosello hanno i tassi di coinvolgimento più elevati di tutti i tipi di post , con tassi particolarmente elevati per i post che includono un mix di immagini e video. Ma ciò che funziona per altre attività potrebbe non funzionare per te. Non considerare gli studi sul coinvolgimento come legge.

Pensala in questo modo: se gestisci uno studio di danza, che è più probabile che ecciti potenziali ballerini - immagini fisse in un post di una giostra o un IGTV di una routine di danza assassina che hai coreografato?

2. Guarda oltre i Mi piace

Si è tentati di concentrarsi sulla raccolta di Mi piace, ma non è l'unica metrica di coinvolgimento di Instagram da tenere d'occhio.

'In precedenza, i contenuti venivano misurati in base ai Mi piace e al conteggio dei follower', dice Madison Utendahl , fondatore di Utendahl Creative . 'Ora devi pensare ai tuoi salvataggi e alle tue condivisioni.'

come si pubblica un articolo su facebook
Ora devi pensare ai tuoi salvataggi e condivisioni.

I Mi piace sono in qualche modo passivi: scorriamo, tocchiamo due volte, andiamo avanti con le nostre vite. Altre metriche di Instagram dicono di più sulle persone che interagiscono con i tuoi contenuti.

  • I commenti dicono: 'Ci tengo abbastanza per scrivere la mia opinione'.
  • Le azioni dicono: 'Mi piace e penso che piacerà anche a qualcun altro'.
  • I salvataggi dicono: 'È fantastico. Voglio rivederlo in futuro. '

Molti marchi commettono l'errore di ignorare le condivisioni e i salvataggi perché non sono visibili al pubblico. A che serve il coinvolgimento se non puoi metterti in mostra, giusto? Sbagliato. I salvataggi e le condivisioni non solo ti dicono chi si preoccupa davvero dei tuoi contenuti, ma lo dicono anche a Instagram. L'algoritmo di Instagram prende nota di chi salva e condivide i tuoi post, quindi si assicura che i tuoi post vengano visualizzati nei feed Instagram di quegli spettatori più spesso.

come creare un feed Instagram dal vivo

3. Trasformala in una conversazione

Non limitarti a lanciare i tuoi contenuti nel mondo aspettandoti di essere inondato di lodi. Offri alle persone l'opportunità di avere interazioni con te.

Includi domande o un invito all'azione (CTA) nei tuoi post per incoraggiare i commenti. 'Ricorda che stai parlando con gli esseri umani, e gli esseri umani amano essere ascoltati', dice Utendahl. Porre domande è un ottimo modo per rompere il ghiaccio con il tuo pubblico e farli parlare. Assicurati solo di rispondere: rispondi ai commenti e ai messaggi diretti come risponderesti alle chiamate alla tua attività.

Ad esempio, alla fine di una didascalia su uno dei suoi sapori, Popcorn Shed includeva una domanda che chiedeva: 'Chi l'ha già provato?' Questo post ha generato molti commenti e Popcorn Shed si è assicurato di rispondere a ciascuno di essi.

La domanda alla fine della didascalia di Popcorn Shed funge da CTA per consentire alle persone di lasciare commenti.

Ma rimanere in cima ai commenti non è sempre facile poiché le notifiche di Instagram scompaiono rapidamente. Per aiutare, ora puoi rimanere aggiornato sulle interazioni importanti dalla comodità del tuo Buffer dashboard utilizzando le nostre funzioni di coinvolgimento .

Nella bobina sottostante puoi anche vedere come Risplendi con Natasha usa Buffer per trasformare i follower in fan:

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Buffer (@buffer)

4. Usa le funzionalità interattive di Instagram

Utilizza anche gli adesivi Instagram interattivi nelle tue storie. Adesivi come Sondaggi di Instagram , domande, quiz e scale mobili invitano i tuoi fan a interagire con i tuoi contenuti.

La cosa fantastica degli adesivi di Instagram è che ci vuole solo un secondo per votare in un sondaggio, valutare una foto di un cane carino con il massimo degli occhi del cuore, ecc.

Durante la creazione di una storia di Instagram, puoi aggiungere adesivi interattivi, come sondaggi di Instagram, domande, scale mobili e quiz.

5. Sii coerente

L'algoritmo di Instagram favorisce gli utenti attivi, quindi pubblicare frequentemente ti aiuterà a far conoscere i tuoi contenuti a più persone. Gioca con la tua pianificazione per scoprire il momento migliore per pubblicare su Instagram in particolare per il tuo marchio.

'La coerenza uccide la concorrenza', afferma Marnely Murray, co-fondatrice di Shored Up Digital . 'Come azienda, dovresti pubblicare post ogni giorno. Se decido di seguirti su Instagram è perché voglio vedere i tuoi contenuti. '

Pubblicare costantemente aiuta ad alimentare il tuo coinvolgimento su Instagram. Quando gli utenti interagiscono con i tuoi contenuti, segnala a Instagram di mostrare a quelle persone i tuoi contenuti più spesso. Tieni presente che di più non è necessariamente meglio. In media, le imprese pubblicare circa una volta al giorno su Instagram e non vedo un aumento del coinvolgimento quando pubblichi più spesso.

6. Analizza cosa funziona

Se vuoi aumentare il tasso di coinvolgimento di Instagram, analizzare i tuoi contenuti per vedere cosa sta risuonando con il tuo pubblico è un grande passo. Una volta che sai quali tipi di contenuti stanno ottenendo il massimo coinvolgimento, puoi iniziare a pianificare e spedire più contenuti in quello stile. Ad esempio, se i contenuti generati dagli utenti stanno ottenendo più coinvolgimento rispetto ad altri post, potresti cercare di condividere più post generati dagli utenti.

Per analizzare i tuoi contenuti, calcola il tasso di coinvolgimento per ciascuno dei tuoi post nel corso di una settimana o di un mese e prendi appunti su quali post hanno il maggiore coinvolgimento.

Se usi Funzionalità di analisi di Buffer , puoi anche vedere rapidamente quali post hanno il maggiore coinvolgimento in pochi clic.

Concentrati sul tuo pubblico e il coinvolgimento seguirà

'Crea la tua presenza sui social media intorno a ciò che i tuoi clienti vogliono vedere anziché dare alle persone ciò che vuoi che abbiano', afferma Russell, di Southern Elegance Candle Co.

Crea la tua presenza sui social media attorno a ciò che i tuoi clienti vogliono vedere anziché dare alle persone ciò che vuoi che abbiano.

La misurazione del coinvolgimento di Instagram inizia con il concentrarsi su ciò di cui il tuo pubblico vuole parlare, condividere e divertirsi. Aumentare questo coinvolgimento significa creare e condividere contenuti che alimentano quei desideri.

'Passiamo molto tempo a interagire con i clienti per scoprire esattamente cosa vogliono', Russell dice: 'così diamo loro più di quello che vogliono e, di conseguenza, non vedono l'ora di ricevere i nostri post perché i nostri post non riguardano noi, ma più su di loro'.

Pronto a misurare e migliorare i tassi di coinvolgimento di Instagram? Iscriviti a Buffer e prova oggi i nostri nuovi strumenti di pubblicazione, coinvolgimento e analisi.



^