Biblioteca

Buffer per Instagram è qui: 8 modi per ottenere i migliori risultati di marketing su Instagram con Buffer

Instagram è diventato rapidamente uno dei social network più grandi e redditizi: 400 milioni di persone usa l'app ogni giorno, più di 15 milioni di aziende usa Instagram e gli utenti di Instagram spendere di più negli acquisti rispetto a qualsiasi altro importante social network.

È un pubblico enorme e un'enorme opportunità!



Siamo entusiasti della possibilità di aiutarti ad avere successo in questo campo.



il momento migliore per postare arte su tumblr

Ce ne sono molti diversi tattiche e strategie per avere successo su Instagram: tempistica, coerenza, hashtag, link e altro ancora. Essere in grado di agire in base a queste strategie e farlo in modo semplificato insieme al tuo altro social media marketing può essere un'enorme differenza mentre cerchi risultati su Instagram.

Siamo così entusiasti di annunciare oggi che ci proponiamo di aiutarti a raggiungere questo obiettivo con il lancio di Buffer per Instagram !



Con Buffer per Instagram, ora puoi programmare post con immagini singole o video o impostare promemoria per pubblicare post con più immagini nei momenti migliori per far crescere il tuo seguito su Instagram.

buffer-per-instagram

1. Trova il momento migliore per pubblicare su Instagram

Come la maggior parte degli altri social network, due dei fattori più importanti per il successo con i contenuti di Instagram sono ...

  1. Quando stai postando
  2. Con quanta coerenza stai postando

Con Buffer per Instagram, puoi fare bene su entrambi (leggi di più sulla coerenza al punto 2 di seguito).



Ecco come fare trova il momento migliore per pubblicare su Instagram, con Buffer:

  1. Visita la sezione Analisi di Buffer per il tuo profilo Instagram
  2. Fare clic sulla scheda Post
  3. Fai clic per ordinare i tuoi post su Instagram in base ai più popolari (una combinazione di Mi piace e commenti)

L'ordinamento funziona proprio come il supporto di Buffer sui nostri piani a pagamento ( Per & Attività commerciale ) per reti come Facebook e Twitter. Con Buffer per Instagram, puoi ordinare ogni post in base al più popolare, al maggior numero di Mi piace e alla maggior parte dei commenti. Puoi anche selezionare qualsiasi intervallo di tempo personalizzato o scegliere tra preimpostazioni come 7, 30 o 90 giorni.

buffer-instagram-stats

Una volta che hai ordinato, noti qualche tendenza?

Se lo stesso tempo continua a comparire sui tuoi post migliori, puoi stare tranquillo sapendo che questo potrebbe essere il momento su cui concentrarti con i tuoi post futuri. Questo suggerimento funziona alla grande quando esegui il test più volte, ad esempio una best practice come dalle 8:00 alle 9:00 Eastern più un valore anomalo come le 21:00.

Utilizzando questo metodo, abbiamo scoperto che il nostro miglior tempo al Buffer è alle 11:00 del Pacifico.

2. Pubblica costantemente su Instagram

Dopo il tempismo, la prossima considerazione da fare è come pubblicare in modo coerente.

Cosa ti fa sentire meglio per un ritmo costante su Instagram?

Metriche dell'Unione mettere insieme i dati sui marchi e su Instagram (nota: i dati sono arrivati ​​prima della modifica a un algoritmo), scoprendo che la maggior parte dei marchi pubblica da 1 a 2 volte al giorno su Instagram (la media effettiva era proprio nel mezzo, 1,5) e - questo è stato davvero interessante - che c'era nessuna correlazione tra maggiore frequenza e minore coinvolgimento, il che significa che i marchi che hanno pubblicato più di due volte al giorno non hanno visto alcun effetto negativo.

Il takeaway: pubblica spesso su Instagram. I marchi che entrano in un flusso regolare con i post di Instagram tendono a vedere i migliori risultati.

Per pubblicare in modo coerente con Instagram, pianifichiamo utilizzando Buffer. Attualmente, i post di immagini singole e video possono essere condivisi sui profili aziendali di Instagram direttamente tramite Buffer. Per altri tipi di post (di seguito elencati) Buffer ti invierà un pratico promemoria quando sarà il momento di pubblicare.

Per questi post di Instagram, Buffer invierà promemoria per:

  • Post programmati su profili personali
  • Post a immagine singola molto lunghi (verticale) o molto larghi (orizzontale). Tecnicamente, le app di terze parti possono pubblicare direttamente immagini solo nell'intervallo di proporzioni 4: 5 e 1,91: 1
  • Post con immagini multiple

Ecco come appare il flusso di lavoro per i post di Instagram che non possono essere pubblicati automaticamente:

Flusso di lavoro dei promemoria di Instagram

Per vedere l'effetto di una presenza costante su Instagram , puoi approfondire le analisi avanzate per il tuo account Instagram in Buffer (disponibile sui nostri piani aziendali). Ecco come:

  1. Visita la sezione Analisi di Buffer per il tuo profilo Instagram
  2. Fare clic sulla scheda Analisi
  3. Visualizza i post al giorno più Mi piace o follower
buffer-instagram-analisi-tab

La combinazione di queste statistiche può aiutarti a giudicare l'effetto di un programma coerente su importanti metriche di Instagram come Mi piace e follower. Se i picchi di coinvolgimento corrispondono ai picchi di pubblicazione, puoi avere prove visive di una forte correlazione tra i due.

3. Tieni traccia e ordina la cronologia di Instagram

In questo momento, quando colleghi un account Instagram al tuo Buffer, tutti i tuoi post passati su Instagram appariranno nella tua dashboard di analisi , fornendoti un sacco di ottimi dati su ciò che funziona meglio per te su Instagram.

Quindi, ogni volta che condividi su Instagram, tutte le tue statistiche verranno integrate direttamente nella dashboard di Buffer dove potrai ordinare, confrontare e analizzare.

Che cosa significa: non dovrai aspettare fino a una settimana da ora per iniziare ad analizzare cosa ha funzionato per te su Instagram.

Puoi ottenere informazioni, oggi, su ciò che ha funzionato bene ieri, la scorsa settimana, il mese scorso e oltre.

Quando ho collegato il mio account Instagram, la prima cosa che ho fatto è stata visitare la mia analisi e ordinare le mie foto passate per vedere i miei post Instagram più popolari. Avere questa conoscenza mi ha aiutato a preparare e pianificare il prossimo (nel mio caso, gli hashtag si sono rivelati fondamentali).

A proposito di hashtag ...

4. Aggiungi un hashtag (o 11) alla didascalia

Puoi pianificare quasi ogni dettaglio dalla dashboard Buffer, inclusa la didascalia completa che desideri utilizzare con la tua foto. E come parte di questa didascalia, abbiamo scoperto che gli hashtag funzionano molto bene su Instagram.

Gli hashtag sono diventati un modo uniforme per classificare i contenuti su molte piattaforme di social media, in particolare Instagram. Gli hashtag consentono agli instagrammer di scoprire i contenuti da visualizzare e gli account da seguire.

La ricerca di Track Maven ha scoperto che i post con oltre 11 hashtag tendono ad ottenere un maggiore coinvolgimento.

Per trovare i tuoi migliori hashtag, ti consigliamo uno strumento come hashtagify.me , che classifica e analizza tutti i tipi di hashtag diversi. Questo è ciò che di solito cerchiamo:

  • Hashtag utilizzati da altri nel tuo settore
  • Hashtag che sono i più popolari (per volume di post)
  • Hashtag che sono i più attivi (trend)

Quando hai scelto il tuo hashtag, puoi aggiungerlo alla didascalia e impostare il tuo post di Instagram in Buffer.

5. Includere emoji nella didascalia

Oltre agli hashtag, puoi anche includere emoji nelle didascalie (c'è anche una terza cosa bonus che puoi includere, se continui a leggere).

Perché potresti scegliere un'emoji? Beh, sono popolari, sono espressivi e potrebbero essere solo il nuovo modo in cui comunichiamo online .

Inoltre, sono una parte fondamentale del linguaggio di Instagram, tanto che Instagram stesso ha commissionato uno studio sulle emoji sulla loro rete. Ciò che Instagram ha scoperto è che molte emoji popolari hanno significati in linea con il gergo di Internet iniziale e sono state adottate come un modo per sostituire queste parole.

Ecco alcune emoji e il gergo che Instagram le ha trovate per rappresentare:

  • : lolol, lmao, lololol, lolz, lmfao, lmaoo, lolololol, lol, ahahah, ahahha, loll, ahaha, ahah, lmfaoo, ahha, lmaooo, lolll, lollll, ahahaha, ahhaha, lml, lmfaooo
  • : bellissimo, gawgeous, stupendo, perfff, georgous, gorgous, hottt, goregous, cuteeee, beautifullll, georgeous, baeeeee, hotttt, babeee, sexyyyy, perffff, hawttt
  • : #keepitup, #fingerscrossed, aswell, haha, #impressed, #yourock, lol, #greatjob, bud, #goodjob, awesome, good, #muchlove, #proudofyou, job, #goodluck

Se desideri inserire emoji nella tua prossima didascalia di Instagram, lo abbiamo un paio di modi rapidi per farlo da un desktop :

  • Cmd + Ctrl + Spazio su un Mac
  • Windows + (punto e virgola) o Windows +. (punto) su Windows

C'è solo un posto su Instagram dove puoi aggiungere un link: nella tua biografia.

Il modo in cui gli esperti di marketing hanno aggirato questa limitazione è cambiando spesso quel link bio e facendo riferimento al link bio nella didascalia delle nuove foto. È semplice come scrivere una didascalia come questa:

'... Fare clic sul collegamento nella nostra biografia per saperne di più.'

'... Controlla il link nella nostra biografia!'

(o il metodo super corto Gary Vaynerchuk)

'... Link in bio.'

raccogli le cose e mettile giù gif

Questo suggerimento funziona ancora meglio se utilizzi un URL abbreviato con informazioni di tracciamento come link bio. Strumenti come bitly ti consentono di accorciare un URL che contiene parametri UTM: puoi monitorare i collegamenti al tuo URL bitly e anche analizzare le informazioni UTM in Google Analytics per approfondimenti.

Gestiamo tutto questo tramite Buffer per Instagram utilizzando il linguaggio “link in bio” nelle didascalie che componiamo.

7. Pubblica la stessa immagine + contenuto nativo su ogni rete

Molti marchi scelgono di pubblicare in modo nativo su Instagram, aprendo l'app ogni volta che desiderano inviare un messaggio.

Questo era il modo in cui lo avevamo fatto per un bel po 'di tempo anche a Buffer.

Siamo felici di utilizzare ora un flusso di lavoro più snello. Tutti i nostri post su Instagram iniziano nella dashboard Buffer, proprio accanto ai nostri post per Facebook, Twitter, Pinterest e LinkedIn.

Un vantaggio chiave che notiamo da questo: abbiamo una presenza coordinata su tutte le reti pur essendo anche liberi di onorare l'individualità di ciascuno.

Supponiamo di avere una foto del team che ci piacerebbe condividere con i nostri follower sui social media. Possiamo condividerlo su Facebook, Twitter e Instagram dalla stessa dashboard senza dover accedere a nessun altro posto. Possiamo coordinare l'ora in modo che tutti i post siano sincronizzati. Inoltre, siamo in grado di creare messaggi personalizzati su ogni rete, parlando nella lingua di Instagram (hashtag + emoji) su Instagram, parlando di Twitter su Twitter (breve + 140 caratteri) e Facebook su Facebook (personale + divertente).

8. Menziona altri utenti

Possono accadere molte cose in una didascalia di Instagram e siamo entusiasti di lasciarti fare tutto. Oltre agli hashtag e alle emoji, un'altra inclusione chiave per far crescere il tuo marketing su Instagram è usare le menzioni @ nella didascalia.

Ogni volta che @ menzioni un marchio o una persona (ad esempio, @buffer o @kellybakes), ricevono una notifica. Questo ha una serie di ottimi effetti:

  • È bello essere menzionati! Quando riconosci un collaboratore, partner o amico nel tuo feed, stai trasmettendo un po 'di karma sui social media.
  • Potrebbe aiutare la diffusione del tuo post! C'è un po 'di virale 'ripagalo' quando si tratta di @ -menzioni. Molte strategie di influencer iniziano menzionando l'influencer in un post.

Per aggiungere una menzione @ alla didascalia del Buffer per Instagram, digita semplicemente come faresti con qualsiasi altro testo e, una volta incollata nel campo di testo di Instagram sul tuo dispositivo, Instagram la riconoscerà come una menzione.

come creare una pagina Facebook professionale

Domande e risposte su Buffer per Instagram

È per tutti gli utenti o è una funzionalità a pagamento?

Questa funzione è per tutti! Qualsiasi utente può collegare un account Instagram. Il piano Awesome e superiore consente agli utenti di collegare più di un account.

Cosa succede se perdo un promemoria?

Se per qualsiasi motivo perdi una notifica, sarai in grado di trovare i post che ti sei perso facendo clic sul collegamento 'Visualizza promemoria passati' nella dashboard del buffer e sarai comunque in grado di condividerli su Instagram o riprogrammarli da Là.

Come posso accedere ai promemoria di Instagram?

Questa funzione è stata distribuita a tutti! Se sei già un utente Buffer, puoi andare alla tua dashboard Buffer Qui e se non ti sei ancora registrato, puoi farlo Qui . La composizione di un post per Instagram è disponibile sull'app Web Buffer, nonché sulle app per Android e iPhone.

Come aggiungo un post?

Puoi aggiungere un post o un promemoria di Instagram dalla dashboard di Buffer sul web (https://buffer.com) o da qualsiasi dispositivo mobile. Poiché Instagram è un social network per dispositivi mobili, per completare il processo di pubblicazione su Instagram, dovrai disporre di un dispositivo mobile con l'app Buffer (per ricevere promemoria) e l'app Instagram (per la pubblicazione).

Eventuali restrizioni sui contenuti?

Il contenuto condiviso su Instagram tramite Buffer deve ancora rispettare sia i nostri termini su Buffer, sia i termini di Instagram sui contenuti.

Ottieni Buffer per Instagram! Inizia oggi ad amplificare il tuo marketing su Instagram

Con Buffer per Instagram , siamo entusiasti di darti il ​​potere di gestire il tuo marketing sui social media da un'unica posizione centrale e non vediamo l'ora che tu abbia gli strumenti necessari per pianificare, monitorare e amplificare il tuo marketing su Instagram.

Ci piacerebbe sentire cosa ne pensi! Puoi metterti in contatto con noi in qualsiasi momento su Instagram o su hello@buffer.com .

Buon Instagramming!



^