Biblioteca

Strumenti di collaborazione per i team di social media: non devi fare tutto da solo

Proprio l'altro giorno, sbirciando nel file pianificazione dei social media qui a Buffer, ho notato che era pieno di post in coda meravigliosamente formulati, completamente degni di un clic, post che ho impiegato zero tempo a scrivere o aggiungere.

Questa è la bellezza di collaborare insieme sulla condivisione sui social media.



Adottare un approccio di squadra per riempire una coda o gestire un canale social è un ottimo modo per risparmiare tempo sui social media .



Non devi fare tutto da solo.

Altri hanno idee e contenuti sorprendenti da condividere.



E, naturalmente, avere gli strumenti più fluidi rende la collaborazione sui social media ancora più semplice. Ho scavato per trovare un elenco completo di i migliori strumenti di collaborazione disponibili , compresi quelli che ci piace usare qui a Buffer. Se noti qualcuno che non fa parte della lista (o vuoi votare un preferito), sentiti libero di condividerlo nei commenti!

Strumenti di collaborazione

Suggerimenti per la collaborazione rapida sulla condivisione sui social media come team

C'è molto da considerare quando si condivide insieme come un team di social media, che si tratti di un team di due, 10 o più. Courtney ha fatto un ottimo lavoro delineando tutte le differenze fattori da considerare quando si condivide come una squadra . Ecco una rapida panoramica il post stessa è piena di suggerimenti dettagliati.

il momento migliore per pubblicare su linkedin 2016
  1. Determina la tua strategia e struttura
  2. Stabilisci una voce e un tono coerenti
  3. Scopri come, dove e cosa pubblicherai
  4. Fai sapere al tuo pubblico chi sta postando
  5. Delegare per turni o reti
  6. Utilizza gli strumenti per semplificare la collaborazione
  7. Dare a tutti il ​​diritto di accesso (collaboratori e gestori)
strumenti di collaborazione suggerimenti sui social media

Come condividiamo sui social media come team Buffer

Ci piace considerarci un team di social media sharing qui in Buffer. Ho il privilegio di aggiungere contenuti alle code del buffer e collaborare con Courtney , Nicole , Maria , Leo e altri sulla scrittura di aggiornamenti sui social media e sulla sperimentazione di nuove strategie.



Come lo facciamo? L'app Buffer è una grande chiave per il modo in cui condividiamo come squadra.

Sul Buffer per il piano aziendale , puoi invitare collaboratori al tuo account in uno dei due ruoli seguenti:

  1. Collaboratore
  2. Manager

Per i profili Buffer su Twitter, Facebook, Google+ e LinkedIn, siamo tutti gestori. Possiamo aggiungere contenuti alle code direttamente, senza attriti. (Se preferisci che i tuoi collaboratori passino prima attraverso un processo di approvazione, il ruolo di Collaboratore è la strada da percorrere).

Leo ha persino sperimentato un tipo di collaborazione per il patrocinio , suggerendo contenuti per alcuni di noi nel team tramite il ruolo di collaboratore. Ecco un po 'di più su come appare :

Molte persone erano interessate a ricevere alcuni contenuti suggeriti da me per il loro account Buffer e il passo successivo per me è stato rendere estremamente facile condividere queste storie con gli account social di altre persone. Quindi sono andato avanti e ho usato La funzione di gruppo di Buffer per creare un nuovo gruppo solo per il team Buffer:
Buffer account social del team
Questo è stato assolutamente incredibile: con il clic di un pulsante ora potevo suggerire contenuti a tutte queste persone interessate a ricevere contenuti curati per i loro account social da me.

Essendo uno che trae vantaggio dagli ottimi contenuti suggeriti da Leo, è così sorprendente avere il lusso di fare clic su un ottimo post nei miei contributi e inviarlo direttamente alla mia coda.

14 Strumenti di collaborazione essenziali per i marketer dei social media

1. Slack

Fondamentalmente, Slack è uno strumento di comunicazione del team, una robusta chat room . E ha assunto un ruolo multidimensionale per migliaia di team. (Siamo Hipchat anche i fan di Buffer e apprezzano i molti usi che otteniamo dallo strumento.)

Uno di questi ruoli è come hub di condivisione / raccolta di collegamenti. I compagni di squadra inseriscono link divertenti e interessanti in una delle chat room affinché gli altri possano verificarli. Può essere un ottimo modo per far apparire fantastici contenuti per riempire i profili social dell'azienda.

Due. Slater

slater kevanlee

Riprendendo il primo strumento menzionato qui, Slater ha attirato l'attenzione di noi a Buffer come viene descritto come 'Buffer for Slack.'

Trova un link utile da condividere. Pianificalo adesso. Postalo su Slack più tardi quando ci sono più compagni di squadra.

3. Punto

Punto screenshot (facile condivisione di link)

Uno dei più belli strumenti di condivisione degli articoli Ultimamente mi sono imbattuto in Point, un'estensione di Chrome che ti consente di condividere storie con il tuo team da qualsiasi pagina in cui ti trovi.

Con l'estensione installata, puoi digitare il tasto '@' su qualsiasi pagina che stai visitando e questo fa apparire una semplice casella di condivisione in cui puoi aggiungere note e inviarle a diverse persone del team. Inoltre, puoi evidenziare parti dell'articolo che condividi e puoi trovare facilmente tutta la cronologia dei link condivisi nel popover dei punti.

Quattro. Piede

Sito web di Pie

Una soluzione pulita e semplice per comunicare insieme sulle idee dei social media è Pie, che aiuta con chat di lavoro e si concentra su semplicità . È possibile eseguire rapidamente la configurazione aggiungendo i membri del team dai contatti e-mail e condividere e archiviare idee e suggerimenti sui contenuti in un sistema facilmente ricercabile.

5. Trello

Trello è uno strumento di lavoro remoto preferito del team Buffer. Lo usiamo per organizzare idee per post di blog, bug Buffer, task force del team, progetti e molto altro ancora.

Un altro caso d'uso interessante è come un file bacheca dei contenuti dei social media .

dove ottenere foto d'archivio gratuite

David Hassell di 15Five ha condiviso come lui e il suo team utilizzano Trello per lavorare insieme sui contenuti dei social media .

Abbiamo creato una bacheca 'Contenuto dei social media' su Trello e incoraggiato i dipendenti a inserire file, immagini, meme, domande e collegamenti interessanti. Ciò consente al nostro gestore di social media di estrarre da un repository di contenuti ricco e diversificato.
Bacheca dei contenuti dei social media Trello

Il team di David utilizza semplici elenchi per suggerimenti sui contenuti, contenuti pubblicati e immagini.

Potresti anche provare una configurazione della bacheca con collegamenti suggeriti, argomenti suggeriti, strategie interessanti da provare, contenuti pubblicati e strategie attuali, o praticamente qualsiasi configurazione tu possa sognare.

6. Messaggero

Facebook Messenger

Facebook Messenger, in precedenza una funzionalità all'interno del social network Facebook, è ora un'app e un sito Web indipendenti. Puoi inviare messaggi a connessioni e gruppi su Facebook attraverso un'interfaccia intuitiva e semplice.

Abbiamo usato Messenger come un team Buffer per comunicare il nostro ultimo ritiro della squadra . Farlo come gruppo si è rivelato una caratteristica estremamente utile e un'esperienza fluida per noi. Immagina di fare lo stesso per condividere link e idee interessanti avanti e indietro per i tuoi colleghi che condividono i social media.

7. Wrike

Un full-optional gestione dei social media app, Wrike aiuta a organizzare campagne e progetti, assegnare attività, condividere idee e monitorare i progressi. I dashboard supportano team enormi come PayPal e AT&T e forniscono anche piani gratuiti per team di 5 o meno.

8. Dropbox

Dropbox condividi con i gruppi

Per la condivisione di file di tutti i tipi —Immagini dei social media, fogli di calcolo delle strategie, documenti in corso, video, diapositive e altro ancora — molti team si rivolgono a Dropbox. Nel piano individuale gratuito, puoi condividere cartelle e file con i colleghi come se lavorassi tutti dallo stesso desktop condiviso. Dropbox offre anche un business plan per coloro che necessitano di spazio di archiviazione aggiuntivo (stiamo parlando di terabyte), utile cronologia delle revisioni, controlli amministrativi più approfonditi e altro ancora.

9. Google Drive

Un altro preferito dei team di social media è Google Drive, dove puoi collaborare insieme, dal vivo, sugli stessi documenti, fogli di lavoro e presentazioni . Alcuni documenti popolari che potresti scegliere di condividere:

In Buffer, ci troviamo a lavorare insieme su specifiche e idee per i social media in Hackpad , un'alternativa essenziale a Google Drive.

10. Canva

Email di progettazione di Canva

Hai bisogno di qualche consiglio dal tuo team su un'immagine per social media che stai creando? Con Canva, puoi condividere le tue immagini in corso con chiunque tramite e-mail e altri possono unire le forze con te progettare insieme sulla stessa grafica .

undici. Post Planner

Post Planner ti aiuta trova i migliori post da condividere su Facebook , con un motore di suggerimenti supportato dalla ricerca e una libreria di immagini completa, per non parlare della pianificazione delle code e della possibilità di collaborare con i compagni di squadra.

I piani partono da $ 7 / mese o $ 15 / mese e oltre se sei interessato a collaborare con uno o più compagni di squadra.

12. Campo base

Basecamp è uno dei migliori app per la gestione dei progetti là fuori, e le campagne sui social media sono una scelta naturale come progetti da gestire. Puoi creare il tuo progetto di social media in Basecamp, tenere traccia dei progressi con un elenco di cose da fare, commentare e condividere insieme nella sezione di discussione e rimanere in pista con gli ultimi avvenimenti con gli aggiornamenti del progetto.

Basecamp può essere provato gratuitamente per due mesi interi e i piani partono da $ 20 al mese con un numero illimitato di membri del team.

13. Tweetdeck squadre

Questo Strumento di gestione di Twitter (quello ufficiale di Twitter) ora te lo permette invitare collaboratori e amministratori da condividere sul tuo account Twitter per te, tramite Tweetdeck. Inviti tutti i membri del team che desideri e gestisci i loro ruoli di amministratori o collaboratori.

14. Citare

Super utile per tracciare e monitorare quando il tuo marchio viene menzionato sui social media, Mention ti consente anche di ascoltare come un team, con pieno accesso per i membri del team alle menzioni del tuo marchio. Con questo, puoi quindi suddividere le tue attività di follow-up: inviare un membro del team a rispondere a Twitter, assegnare un thread di Google+ a un altro.

Bonus: opzioni aziendali e a pagamento aggiuntive

Oltre alle opzioni elencate sopra (la maggior parte delle quali sono strumenti gratuiti), ci sono alcune scelte davvero fantastiche per coloro che lavorano con aziende e team più grandi o per coloro che sono interessati a una solida sensazione di impresa.

  • Podio - a partire da $ 9 / mese / utente
  • Yammer - social network interno, a partire da $ 3 / mese / utente
  • Tibbr - Freemium
  • Socialcast - a partire da $ 2,50 / mese / utente
  • Chatter da Salesforce - Gratuito con l'abbonamento a Salesforce CRM
  • Huddle - a partire da $ 20 / mese / utente

Ora tocca a te: quali sono i tuoi strumenti di collaborazione preferiti?

Quali strumenti utilizzi per lavorare insieme sul social media marketing?

Sarebbe bello sentire la tua esperienza e ciò che hai trovato funziona meglio per te. Siamo sempre desiderosi di provare nuovi strumenti e flussi di lavoro qui a Buffer. Qualsiasi consiglio che hai per noi sarebbe fantastico!

come taggare un film su Facebook

Fonti di immagini: Pablo , Morte alla foto d'archivio , IconFinder



^