Biblioteca

Come trovare la tua voce di marketing sui social media: i migliori esempi, domande e guide

Tra i tanti modi per distinguersi sui social media— contenuto killer , immagini sorprendenti , formattazione specifica e altro ancora: quello che spesso viene trascurato è la voce.

Non vogliamo che i brand ci parlino come se fossimo il segno del dollaro. Vogliamo una comunicazione autentica.

Trovare una voce per il tuo social media marketing può essere difficile perché il concetto è in qualche modo diverso da altre strategie di ottimizzazione online. La voce non lo è una statistica che puoi monitorare o un elemento di design puoi modificare. La voce va più in profondità di così. Invece di tracciare e analizzare, puoi pianificare ed esercitarti. Ecco cosa ho trovato che funziona meglio in termini di riunire la tua voce e utilizzarla per interagire online.



Qual è la differenza tra voce e tono?

Quando entri nella discussione sulla voce nel social media marketing, non puoi fare a meno di toccare anche il tono. I due vanno mano nella mano e sono spesso usati in modo intercambiabile. In questo senso, è meno importante quali siano le definizioni fintanto che si hanno definizioni. Farai meglio a sapere dove sei diretto con una direzione ben definita.

Le definizioni che hanno più senso per me sono quelle che notano una differenza tra voce e tono. Raccogli contenuto scompone la differenza in questo modo :



Voce : La tua personalità del marchio descritta in un aggettivo. Ad esempio, i marchi possono essere vivaci, positivi, cinici o professionali.

Tono : Un sottoinsieme della voce del tuo brand. Il tono aggiunge un sapore specifico alla tua voce in base a fattori come il pubblico, la situazione e il canale.



In sostanza, c'è una voce per il tuo marchio e molti toni che perfezionano quella voce.

La voce è una dichiarazione di intenti. Il tono è l'applicazione di quella missione.

Un altro modo di vedere la voce è attraverso una formula in quattro parti suggerito da Stephanie Schwab, scrivendo per Social Media Explorer. Prende l'argomento generale della voce e lo scompone non solo in tono ma anche in carattere, linguaggio e scopo. Nel grafico sottostante, utilizza aggettivi per definire ogni diversa area della voce generale del marchio: Voce del marchio sui social media

Personaggio / persona - A chi assomiglia il tuo marchio? Se immagini il tuo marchio sociale come una persona (un personaggio), qui è dove puoi arricchire questa identità con attributi specifici che si adattano a chi vuoi sembrare online.



come ottenere il tuo canale youtube

Tono - Qual è l'atmosfera generale del tuo marchio?

linguaggio - Che tipo di parole usi nelle tue conversazioni sui social media?

Scopo - Perché sei sui social media in primo luogo?

Insieme, queste quattro aree possono aiutare a definire la voce complessiva del tuo marchio. È un esercizio utile seguire questi passaggi per ottenere informazioni su ciascuna area e, come vedrai di seguito, il processo per determinare la tua voce sui social media include molte di queste stesse idee e parti.

D'ora in poi, però, lavoriamo con la definizione che la voce è il suono generale che definisce la personalità del tuo marchio e quel tono si riferisce alle implementazioni specifiche della voce.

(Mentre stiamo definendo le cose, probabilmente dovrei anche spiegare 'marchi'. Hai ragione nel presumere che i marchi si riferiscano ad aziende grandi e piccole che vendono prodotti e servizi. Vorrei anche aprire la definizione alle persone come beh. Coca Cola ha un marchio. Pat's Corner Store ha un marchio. Tu hai un marchio. Fondamentalmente, tutti i social media hanno un marchio, che lo sappiano o no.)

Perché la voce e il tono sono importanti per i tuoi social media

Il traffico è piacevole, ma la conversazione con il lettore è più piacevole. Un feed RSS glorificato è una perdita di tempo.

Punto n. 1 per capire perché voce e tono sono importanti: loro umanizza il tuo marchio e ti consente di partecipare alle conversazioni in modo naturale . La citazione sopra proviene dalla persona responsabile della voce online di Esquire, Matt Sullivan. Crede così fortemente nel valore della voce che consiglia di mantenerla sotto la gestione di un editore piuttosto che di uno stagista o di un membro del team di marketing.

Oltre ad avere buone conversazioni, immagino che una buona parte di te sia dopo le conversioni e anche il ROI. Allora come suona questo: Una voce di social media marketing può portare altri a fare il tuo marketing per te.

Sembra un po 'troppo bello per essere vero, giusto? Bene ecco come va il pensiero , per gentile concessione di Jay Baer di Convince and Convert.

  1. Coltivi una voce che delizia i tuoi clienti.
  2. I clienti entusiasti parlano positivamente del tuo marchio, creando essenzialmente nuovi contenuti.
  3. Questi contenuti raggiungono altri clienti e potenziali clienti, trasmettendo il messaggio del tuo marchio per te.

Baer spiega che la chiave per dare voce ai tuoi contenuti è questa:

Non limitarti a dare ai tuoi clienti qualcosa di cui parlare, dai loro qualcuno per parlare di.

In altre parole, dai un volto al tuo marchio e lascia trasparire una vera personalità. Le persone spesso vogliono la connessione, non le informazioni.

Fallo bene e potresti ritrovarti con un esercito di fan che faranno crescere volentieri il tuo marchio per te.

Come trovare la tua voce

L'analogia dei social media come un gigantesco cocktail party o barbecue è un modo appropriato per guardare la voce. Dave Kerpen, CEO di Likeable Media, ha un ottimo modo per spiegarlo . 'A un cocktail party, non andresti da qualcuno e dici: 'Ehi, sono Dave. Le mie cose sono scontate del 20%. 'Quello che fai è fare domande, raccontare storie, ascoltare e relazionarti con le persone'.

Nessuno di noi vuole essere Dave, parlando a tutti dei nostri prezzi bassi e bassi. Invece, è fondamentale trovare quella voce unica che è evidente in tutto il tuo social media marketing.

i miei amici di Facebook vedranno se creo una pagina

Quando cerchi la voce, cerchi gli aggettivi. Trova gli aggettivi che meglio descrivono il tuo brand e avrai trovato la tua voce.

Ecco alcuni metodi per capire tutto.

Le tre C della voce del marchio

Come spiegato su Marketing Land , puoi iniziare a sviluppare una voce per il tuo marchio esaminando la tua cultura, comunità e conversazione.

Cultura - Cosa rappresenta la tua azienda? Cosa ti distingue da tutti gli altri che cercano lo stesso pubblico? Le tue qualità uniche rendono speciale la tua cultura e queste dovrebbero essere un pilastro per lo sviluppo della tua voce.

Comunità - L'ascolto può rivelare come parla la tua comunità e può aiutarti a parlare più facilmente con loro e con loro. Puoi usare la loro lingua e incontrarli alle loro condizioni.

Conversazione - La personalità e l'autenticità sono fondamentali qui. Cosa vuoi aggiungere alla conversazione? Mentre pensi a ciò che puoi offrire, inizierai a vedere un'immagine migliore di dove potrebbe adattarsi la tua voce.

Fai le domande giuste

Una volta che ti sei orientato nella direzione in cui sei diretto, grazie a una panoramica con le tre C della voce del marchio, è il momento di iniziare a raccogliere informazioni e dettagli. Un ottimo punto di partenza è fare domande. Rocket Media e Blog di grandi idee hanno raccolto una serie di ottimi antipasti per inventare la voce del marchio. Ecco alcuni dei miei preferiti:

  • Se il tuo brand fosse una persona, che tipo di personalità avrebbe?
  • Se il tuo brand fosse una persona, qual è il suo rapporto con il consumatore? (un allenatore, un amico, un insegnante, un papà, ecc.)
  • Descrivi in ​​aggettivi quale non è la personalità della tua azienda.
  • Ci sono aziende che hanno una personalità simile alla tua? Perché sono simili?
  • Come vuoi che i tuoi clienti pensino alla tua azienda?

Ha distillato una risorsa incredibilmente profonda su come trovare il giusto 'tono di voce' per il tuo marchio . (È interessante come Distilled non abbia visto la necessità di distinguere tra voce e tono, ma piuttosto li ha riuniti tutti in uno.) Uno dei loro suggerimenti per la fase di scoperta della voce è fare un esercizio di parole chiave: cercare parole chiave in ufficio e venire con un tema centrale.

Tono distillato dellChiedi alle persone giuste

Puoi prendere il tuo elenco di domande e fare un quiz a te stesso, al tuo team e ai tuoi stimati clienti. È probabile che ogni gruppo abbia una visione unica delle risposte a queste domande di voce.

Con i clienti, puoi persino fare un passo avanti e utilizzare le loro interazioni sui social media per informare ulteriormente la voce del tuo marchio. Rivedi la loro attività sociale tenendo a mente le seguenti cose :

  • Il tono che usano per parlare tra loro
  • Come parlano ad altre società
  • I messaggi che sembrano condividere più frequentemente
  • Le altre società che seguono

Copy Hackers suggerisce di chiedere direttamente ai nuovi clienti per il loro contributo alla voce del tuo brand.

Interroga i tuoi nuovi clienti. Invia un'e-mail di follow-up 'grazie per aver scelto noi' entro pochi giorni dall'acquisto e chiedi al tuo cliente di indicare, molto semplicemente, quale aggettivo (di un breve elenco di opzioni) descrive meglio come si sente riguardo al tuo marchio. *

Chiaramente, ci sono molte persone diverse che possono darti informazioni preziose sulle qualità uniche del tuo marchio. Usa quante più informazioni possibile per stabilire gli aggettivi che definiscono la tua voce.

Tradurre la tua voce al tuo tono

Con gli aggettivi al seguito, ora puoi prendere la voce del tuo marchio e elaborarla in modi specifici decidendo il tono che utilizzerai nelle varie comunicazioni. Se ricordi dall'alto, la voce è la visione d'insieme di come comunichi sui social media e il tono è le singole istanze - le conversazioni, i canali, le interazioni - in cui viene applicata la voce.

Un modo semplice per identificare il tuo tono è lavorare da un modello, in particolare uno che ti fa pensare ai modi in cui dovresti e non dovresti scrivere per mantenere la tua voce. Rocket Media suggerisce prima di trovare tipi di contenuto che richiedono un certo tono, quindi compilando i dettagli in un modello come questo :

Tipo di contenuto: Cosa stai scrivendo?
Lettore: Con chi stai parlando in questo scenario?
Sentimenti del lettore: Cosa prova il lettore quando si trova in questo scenario di tono?
Il tuo tono dovrebbe essere: Usa aggettivi che descrivono come dovresti suonare in questo scenario.
Scrivi così: Fornisci un breve esempio di come dovrebbe suonare la scrittura.
Suggerimenti: Spiegare le migliori pratiche di scrittura per questo scenario.

Ecco un esempio di come potrebbe apparire nella pratica:

Tipo di contenuto: Tweets
Lettore: Potenziali clienti, professionisti del marketing
Sentimenti del lettore: Desideroso e impegnato a trovare contenuti e informazioni interessanti
Il tuo tono dovrebbe essere : Utile, informativo, chiaro, accessibile
Scrivi così: 'Lo sapevi: il Giornata lavorativa di 8 ore è stato inventato per aiutare le persone a lavorare Di meno ? Abbiamo la storia qui. '
Suggerimenti: Usa molte domande. Evita di sembrare autorevole. Invita gli altri a imparare e scoprire.

Un altro modello che vale la pena guardare è quello creato da Gather Content . La loro struttura è una semplice formula in quattro parti per trasferire la voce al tono. I loro modelli spiegano come scrivere, come non scrivere e i motivi per cui.

Raccogli il modello del tono di voce del contenuto

Ecco un esempio di come potrebbe apparire questo modello nella pratica:

Raccogli un esempio di modello di tono vocale contenuto

Esempi di guide vocali e di tono online

MailChimp - Poche altre aziende sono così complete o trasparenti con le loro linee guida sulla voce e sul tono di Mailchimp. Loro hanno una guida completa e interattiva dove spiegano come parlare ai clienti nelle diverse fasi, canali e aree. Di seguito è riportato un esempio per messaggi di successo usano all'interno dell'interfaccia di MailChimp.

Mailchimp Voice and Tone esempio

La tesi per voce e tono a MailChimp è spiegata subito:

Prima di scrivere contenuti per MailChimp, è importante pensare ai nostri lettori. Anche se la nostra voce non cambia, il nostro tono si adatta ai sentimenti dei nostri utenti.

Buffer - Dobbiamo molto alla leadership di MailChimp sul fronte della voce e del tono. Recentemente, abbiamo pubblicato una guida ai toni per il modo in cui scriviamo per i nostri clienti nelle e-mail, su Twitter, con i messaggi sui prodotti, sul nostro blog e ovunque potremmo interagire. Il principio principale alla base del nostro tono è questo:

Al cliente, la nostra lingua e il nostro tono dicono: ti sono grato. Ho grande rispetto per te. Sto ascoltando. Io sono aperto Sono qui.

Ecco un esempio specifico del modo in cui gestiamo le scuse:

cambia la categoria della pagina aziendale di Facebook

In un tweet, potremmo dire: 'Mi dispiace tanto per questa seccatura, aggiorneremo di nuovo al più presto.'

Invece di: 'Ci scusiamo per il ritardo.'

Mozilla - La guida ai toni in linea per Mozilla non include esempi specifici di cosa fare e cosa non fare. Invece, fornisce alcuni paragrafi di panoramica su ciò che l'azienda spera di ottenere con il tono della sua copia.

Una delle mie righe preferite dalla guida di Mozilla è questa:

Va bene essere intelligenti, ma non solo per se stessi (o perché siamo troppo innamorati delle nostre stesse parole).

Essendo una persona che si innamora spesso delle mie parole, posso vedere il valore di guardarmi da questo.

Suggerimenti per trovare la tua voce nel marketing dei social media

Sviluppare una voce per il tuo social media marketing può portare a una migliore esperienza complessiva per i tuoi clienti e anche per te. Una voce ti aiuta a entrare in contatto con il tuo pubblico in modo accattivante. I guadagni possono essere grandi.

I metodi e gli esempi di cui sopra dovrebbero darti un'idea di dove iniziare nello sviluppo di questa voce. Ecco alcuni altri suggerimenti da tenere a mente durante la ricerca.

Usa trasparenza e apertura nel tuo marketing.

Parliamo per esperienza con questo. Trasparenza e apertura ci hanno portato a iniziare un blog separato che copre i meccanismi interni di Buffer -cose come reddito e assumere e anche il errori facciamo lungo la strada.

Unbounce gestisce un blog simile dietro le quinte che apre l'azienda a chiunque la veda.

Questo tipo di trasparenza e apertura può essere una risorsa enorme mentre stai inventando la tua voce di marketing sui social media. Per cominciare, questo tipo di marketing è unico. Poche aziende condividono i dettagli intimi del loro viaggio e farlo può aiutarti a distinguerti in un campo affollato di marchi. Scrivere con apertura e trasparenza ti aiuta anche a comunicare con sicurezza, niente è fuori dal tavolo da discutere.

come vedo più post su facebook?

Pubblicizza la tua azienda come se stessi commercializzando una persona.

Le aziende hanno la reputazione di essere generiche piuttosto che uniche. Pertanto, quelle aziende che commercializzano con la prospettiva di un individuo possono ottenere un grande vantaggio.

In pratica, questo sarebbe simile al modo in cui gli individui - appaltatori, liberi professionisti, consulenti, io e te - gestiscono un marchio sociale. Questi individui comunicano con fan e follower su base individuale e sono flessibili e spontanei. Non c'è motivo per cui un'azienda non possa commercializzare allo stesso modo. Tutto ciò che un individuo può fare può fare anche un'azienda. Pensare da questa prospettiva potrebbe aprire una serie di nuove opzioni per una voce sui social media.

Sii autentico e coerente.

Una volta trovato una voce e un tono per il tuo marchio, confrontalo con questi valori: autenticità e coerenza. Copy Hackers ha un buon modo per descrivere questi valori , elencati di seguito con un paio di altri suggerimenti vocali:

  • Il tuo tono deve essere autentico, non forzato.
  • Evita le incongruenze. Non inserire improvvisi momenti di simpatia nella copia che altrimenti sembra casuale.
  • Attenzione ai tentativi di essere divertenti! Raramente vengono fuori come divertenti ... e tendono ad essere imbarazzanti per tutti quando cadono a terra.
  • Non dimenticare il contesto e la frenesia! Il tuo tono non dovrebbe essere così forte che le persone che sono di fretta o sui loro dispositivi mobili si sentano oppresse. Metti l'usabilità prima del tono.

4 esempi di grande voce e tono nel social media marketing

DiGiorno Pizza - Il marchio di pizza surgelata ha un tono incredibilmente distinto su Twitter , mantenendo le cose informali (nota la mancanza di lettere maiuscole), alla moda e spiritose. Spesso vivono eventi di tweet, facendo osservazioni relative alla pizza su ciò che sta accadendo.

L'Islanda vuole essere tua amica - Progettato come un modo per convincere le persone a visitare l'Islanda, questo sito Web e la presenza sui social media assume un tono molto congeniale con molte ortografie strane e un accento scandinavo. Il tutto è scritto dalla prospettiva in prima persona del paese islandese. La voce non è molto più unica di così.

Email dell

Metodo - Questo marchio di forniture per la casa riconosce il suo punto di forza unico di ingredienti naturali e biodegradabili e lo sposa con una voce unica che è amichevole, informale e fuori dall'ordinario da quello che potresti aspettarti da un'azienda di prodotti per la pulizia. La loro pagina Facebook è pieno di suggerimenti fai-da-te e domande coinvolgenti per i loro follower.

Metodo Facebook

Warby Parker - Il produttore di occhiali adotta un approccio incentrato sul cliente alla voce e al tono, coinvolgendo il suo pubblico nel maggior numero di modi possibile attraverso foto, concorsi, domande e altro ancora.

Facebook di Warby Parker

Come descriveresti la tua voce sui social media?

Mi piacerebbe sentire le parole che usi per descrivere la voce del tuo brand sui social media. Hai degli aggettivi specifici che definiscono il tuo brand? Quali aziende ritieni inchiodare la loro voce online? Sarebbe bello sentire i tuoi pensieri su questo nei commenti.

P.S. Se ti è piaciuto questo post, potrebbe piacerti anche Una guida alla condivisione sui social media di alta qualità: cosa, quando e come condividere e L'audit dei social media di 15 minuti che tutti possono fare .

Crediti immagine: Asia acustica attraverso Compfight DC , Social Media Explorer , Raccogli contenuti , Distillato , Pinterest .



^