Articolo

Come gestire reclami, controversie e storni di addebito PayPal

Quando gestisci un file negozio di e-commerce , dovresti aspettarti una certa quantità di rendimenti. Pertanto, è consigliabile tenere conto dei costi di restituzione e rimborso nel budget. Tipicamente tra 0,10-0,30% delle tue vendite (solo prodotti, non servizi o articoli digitali) comporteranno storni di addebito, spesso sotto forma di storno di addebito PayPal. Alcuni saranno resi autentici, ma altri saranno fraudolenti.

Quando gestisci una controversia, un reclamo o uno storno di addebito PayPal su PayPal, sarà abbastanza semplice. È a tuo favore rispettare il Politica di rimborso di PayPal quando si ha a che fare con il Centro risoluzioni PayPal. In caso contrario, potresti congelare le tue entrate o chiudere il tuo account. In altre parole, semplicemente non ne vale la pena.



Per capire come gestire uno storno di addebito su PayPal, diamo prima un'occhiata a ciascuno di questi componenti (controversia, reclamo, storno di addebito) individualmente. Ma prima, potresti già chiederti 'come funzionano gli storni di addebito PayPal?' O anche 'cos'è uno storno di addebito PayPal in primo luogo?' Questa pratica guida ti guiderà attraverso i vari scenari con controversie, reclami e storni di addebito su PayPal che potresti incontrare nella tua attività di e-commerce.



Non aspettare che lo faccia qualcun altro. Assumiti e inizia a chiamare i colpi.

come creare filtri snapchat personalizzati
Inizia gratuitamente

Gestione di una controversia PayPal

Se un cliente ha un problema con un ordine, può aprire una controversia PayPal. Ciò potrebbe accadere, ad esempio, se ha ricevuto il prodotto sbagliato, l'articolo è arrivato ma è significativamente diverso dal modo in cui è stato descritto online, o l'articolo ordinato non è mai arrivato. quando scaricare la consegna, è il caso in cui hai meno controllo sulle condizioni della merce e sull'aspetto della spedizione dei prodotti che vendi perché sono fabbricati e spediti da fornitori terzi. Per aiutarti a gestire controversie o altri problemi dei clienti durante il dropshipping, ne abbiamo creati alcuni ottimi modelli di email , che puoi utilizzare per affrontare situazioni difficili senza scrivere manualmente e-mail per ciascuna.



Hai una finestra di opportunità per risolvere la controversia PayPal con il cliente prima che venga inoltrata allo stato di rivendicazione in cui verrà accolta con il Centro risoluzioni PayPal.

Comprendere il Centro risoluzioni PayPal

Prima di continuare, esaminiamo rapidamente il Centro risoluzioni PayPal. Essendo che PayPal è un file casello stradale che facilita un numero impressionante di transazioni tra le aziende di terze parti ei loro clienti ogni giorno, hanno molte responsabilità. Quando qualcosa va storto, le politiche di PayPal sono progettate principalmente per proteggere i clienti prima di tutto. Non è niente di personale, ma piuttosto una pratica commerciale più sicura da parte loro.

Quando si verifica un problema, i clienti lo portano al Centro risoluzioni PayPal, un sistema progettato per risolvere questi problemi in modo semplificato. I clienti segnalano un problema con una transazione, ma anche, se c'è attività sospetta sul suo account, tra molti altri motivi. Nel caso di un problema di transazione, il primo passo del cliente per risolverlo è spesso descrivere il problema nel Centro risoluzioni PayPal. Tu, in quanto titolare dell'attività, hai quindi la possibilità di rispondere a questo messaggio. Infatti, per quanto riguarda le controversie, hai 20 giorni di tempo per farlo. Tuttavia, fino a quando questo problema non sarà risolto, i fondi di tale transazione verranno sospesi.



Storno di addebito PayPal

Affrontare una controversia

Quindi, supponiamo che un cliente segnali che il prodotto spedito ha un aspetto diverso dal previsto. Puoi discutere con questa disputa finché non sei blu in faccia, ma a cosa ti servirà?

Il primo passo per affrontare una controversia è chiedere al cliente una foto del prodotto in modo da poter capire qual è esattamente il problema. Forse dice che il prodotto è arrivato in un colore o una dimensione diversi da quelli raffigurati sul tuo sito. Questo è dove avere ampie foto del prodotto nel tuo negozio online è utile.

come fare pubblicità su Facebook gratuitamente

Se il prodotto chiaramente varia in modo significativo da ciò che mostra il tuo sito, la tua migliore opzione è scusarti (ricorda, il cliente ha sempre ragione!).

Nota: è facile lasciare che le emozioni prendano il sopravvento durante una controversia PayPal (o successivamente, se si trasforma in un reclamo). Puoi essere certo che il cliente stia cercando di coprirti gli occhi con la lana. Non rispondere alla controversia PayPal quando sei arrabbiato. Tieni a mente il quadro generale. Anche se questo cliente è fraudolento nel presentare una controversia, non è meglio rettificarlo rapidamente prima che ti lasci un feedback negativo o che il tuo account PayPal venga chiuso?

Successivamente, rimborsa l'acquisto una volta che il cliente te lo rispedisce. È molto più facile gestire la controversia PayPal tra di voi che lasciare che si trasformi in un reclamo. Una volta che la controversia diventa un reclamo e viene coinvolta la fase del Centro risoluzioni PayPal, rischi di subire ripercussioni sotto forma di sospensione del tuo account o altre sanzioni. Supponendo che tu risolva il problema, il cliente può quindi chiudere la controversia PayPal. Tieni presente che si chiuderà automaticamente dopo 20 giorni.

Quando le controversie si trasformano in reclami

Nel caso in cui la controversia non venga risolta entro il periodo di 20 giorni, il cliente può inoltrarla a un reclamo nel Centro risoluzioni PayPal. A questo punto, PayPal interverrà, indagherà sulla situazione e prenderà una decisione sulla validità del reclamo. Tieni presente che una volta che la controversia diventa un reclamo, non sei più in grado di comunicare direttamente con il cliente.

Anche se sono in atto politiche per proteggere i clienti, ti assicuriamo che il Centro risoluzioni PayPal intratterrà entrambi i lati della storia, quindi assicurati di fornire un resoconto dettagliato di tutto ciò che è accaduto dall'acquisto iniziale alla contestazione.

Nota: è qui che è utile conservare meticolosi registri dei clienti. Usa Shopify's Cronologia degli ordini per tenere traccia degli ordini e conservare le note in modo da poterli fare riferimento se dovessi gestire un reclamo PayPal. Inoltre, salva la tua corrispondenza e-mail con i clienti come un'altra forma di prova su come si è svolta la controversia tra di voi.

Più informazioni hai su un ordine, più facile sarà lavorare con PayPal per risolvere un reclamo. PayPal valuta i codici di tracciamento, le foto dei prodotti confezionati con l'etichetta di spedizione e qualsiasi altra cosa che dimostri che hai spedito esattamente ciò che hai promesso.

Non dimenticare di leggere la politica di chargeback di PayPal per comprendere meglio i dettagli.

come fare un'aggiunta su Facebook

politica di chargeback di paypal

Risposta a uno storno di addebito PayPal

Un altro trabocchetto di cui ti devi preoccupare quando vendi online è lo storno di addebito PayPal. Gli storni di addebito su PayPal sono particolarmente preoccupanti per i dropshipper perché ci sono più passaggi per il processo di spedizione e i tempi di spedizione sono generalmente più lunghi rispetto ad altri tipi di e-commerce. Mentre la maggior parte dei clienti che utilizzano PayPal per effettuare un acquisto con te elaborerà il loro reclamo tramite una controversia o un reclamo PayPal, alcuni potrebbero rivolgersi alla società della loro carta di credito per presentare uno storno di addebito.

Quando un cliente richiede uno storno di addebito su PayPal, il denaro verrà prelevato dal tuo account, motivo per cui la società spesso blocca una certa quantità di denaro sul tuo account. La quantità di denaro che PayPal blocca, a sua volta, aumenterà spesso se ricevi molti storni di addebito.

Secondo la politica di chargeback di PayPal, i motivi di uno storno di addebito PayPal sono simili a quelli alla base di una controversia o di un reclamo: il prodotto è danneggiato, diverso dal previsto o non è mai stato ricevuto. Inoltre, se una carta di credito viene utilizzata in una transazione fraudolenta, il titolare della carta può anche richiedere uno storno di addebito.

Una volta che il cliente richiede uno storno di addebito PayPal dalla banca o dalla società emittente della carta di credito, tale società determina se è valido. Se l'acquisto soddisfa il Requisiti della Protezione vendite PayPal , potresti avere una certa protezione, a seconda della richiesta di storno di addebito PayPal.

Una volta ricevuta la notifica dello storno di addebito su PayPal, puoi esaminare gli addebiti e determinare se erano garantiti in base alla politica di storno di PayPal. In caso contrario, puoi presentare una richiesta alla banca o alla società della carta di credito per spiegare perché lo storno di addebito PayPal non era garantito. Proprio come con i reclami PayPal, valuteranno entrambi i lati della storia e determineranno se procedere con lo storno di addebito.

se vuoi un uomo di successo

PayPal tratterrà i fondi relativi allo storno di addebito su PayPal fino a quando non risolverai il problema. Potrebbero essere necessari mesi prima che l'emittente della carta prenda una decisione sullo storno di addebito. Se risolvi il problema in modo appropriato e vinci la controversia, PayPal ti rilascerà i fondi.

Storno di addebito PayPal

Nota: uno storno di addebito PayPal ti costa denaro. Assicurati di dare un'occhiata alla politica di chargeback di PayPal per ulteriori informazioni. A partire dal la quota che pagherai per ciascuno alla perdita di entrate che si verifica mentre PayPal detiene i fondi, in attesa di risoluzione can avere un impatto negativo sulla tua attività di e-commerce . Assicurati che il tuo sito web spieghi esattamente cosa dovrebbero aspettarsi i clienti quando ordinano da te in modo che non ci siano problemi di comunicazione. Inoltre, rispondi prontamente a eventuali controversie in modo da evitare il più possibile di dover gestire gli storni di addebito.

Contrastare le frodi sotto forma di chargeback su Paypal

È triste ma vero che anche la frode dei clienti fa parte del gioco dell'e-commerce. I commercianti perdono poco più dell'1% delle entrate a rimborsi e reclami fraudolenti di PayPal. Fortunatamente, Shopify offre un sistema automatizzato per identificare gli ordini fraudolenti chiamati Analisi del rischio .

Con l'analisi dei rischi, la segnalazione verrà eseguita sugli ordini che soddisfano determinati criteri fraudolenti. Questo sistema evidenzierà eventuali aree di preoccupazione, ma in ultima analisi spetta a te rivedere questi ordini e determinare se sono effettivamente fraudolenti o meno.

Sebbene gran parte di ciò che dovrai affrontare in termini di controversie, reclami e storni di addebito sarà legittimo, è bene essere consapevoli che a volte si verificano frodi. Questi suggerimenti possono aiutare a ridurre al minimo il rischio di incontrare transazioni fraudolente.

rispetto al commercio tradizionale ________.

Prima di tutto, presta attenzione a dove stai spedendo. Anche se va bene spedire a livello internazionale, tieni presente quali paesi sono ad alto rischio di frode e-commerce. Prendi ulteriori precauzioni per assicurarti che si tratti di acquisti legittimi. In effetti, questa è un'altra cosa che vorrai considerare mentre sei ricercare i paesi e le regioni dove desideri concentrare i tuoi sforzi di marketing. Mentre dropshipping ti dà la possibilità di vendere prodotti ovunque nel mondo , è importante tenere d'occhio la provenienza dei tuoi ordini.

Inoltre, quando si tratta di prendere precauzioni contro le frodi, è anche una buona idea fare attenzione a più acquisti dallo stesso conto PayPal. A volte i truffatori cercano di fare diversi piccoli acquisti per volare sotto il radar. Sii diligente su chi acquista da te e cerca attività strane, come più ordini effettuati in un breve lasso di tempo.

Quindi, tieni d'occhio gli indirizzi email dei clienti strani. Certo, non dovresti giudicare se un cliente ha l'indirizzo email hottie235@hotmail.com, ma se l'indirizzo email invia una bandiera rossa, fai attenzione. Potrebbe includerne uno con molti numeri e lettere (senza parole o nomi reali) o uno con quello rimbalza .

Infine, anche una richiesta di cambio di indirizzo dovrebbe essere motivo di preoccupazione. Se un cliente chiede di cambiare il proprio indirizzo di spedizione dopo aver effettuato l'acquisto, esitare prima di farlo. Questa è spesso una prova di frode.

Gestione di reclami, controversie e storni di addebito su PayPal: conclusione

Per fortuna, la politica di chargeback di PayPal descrive chiaramente tutto ciò che devi sapere su reclami, controversie e chargeback. Offre un ottimo supporto clienti e spiegare chiaramente cosa dovrebbero aspettarsi i clienti quando ordinano un prodotto dal tuo negozio sono modi eccellenti per ridurre al minimo controversie, reclami e storni di addebito su PayPal. Detto questo, ci sono momenti, soprattutto durante il dropshipping, in cui dovrai gestire questi problemi. Pertanto, avere un processo in atto per farlo può semplificare la tua capacità di affrontarli in modo efficace quando si verificano.

Ora che hai letto questo post, sei un passo avanti verso la creazione di un protocollo infallibile per la gestione degli storni di addebito PayPal, indipendentemente dallo scenario. La conoscenza è potere, quindi sentiti libero di dare un'occhiata in giroil nostro blogper suggerimenti e trucchi più utili per migliorare la tua attività di e-commerce.


Vuoi saperne di più?


Hai avuto la possibilità di dare un'occhiata alla politica di chargeback di PayPal? Come hai gestito uno storno di addebito su PayPal? Condividi nei commenti qui sotto!



^