Biblioteca

Come ripubblicare su Instagram: presentazione di Instagram Reposting by Buffer

In questo post, condivideremo Esattamente come ripubblicare su Instagram.

Uno degli aspetti migliori dei social media è la possibilità di condividere qualcosa con i tuoi follower.



Su Twitter puoi ritwittare. Su Facebook, c'è la possibilità di condividere un post. E su Instagram puoi ripubblicare, che è essenzialmente un modo per condividere un'immagine di un altro utente di Instagram con i tuoi follower.



Sebbene la ripubblicazione non sia una funzionalità ufficiale delle app o del sito Web di Instagram, è qualcosa che molti marchi e utenti stanno facendo da un po 'di tempo. Ed è anche una tattica che ha ottenuto un grande successo. Qui a Buffer, il reposting è stato un fattore chiave nel nostro far crescere il nostro pubblico su Instagram di oltre il 60 percento .

Imparare a ripubblicare su Instagram è la chiave per portare la tua strategia di marketing sulla piattaforma di condivisione di foto al livello successivo. Ci piacerebbe aiutarti a iniziare! Continua a leggere per consigli e suggerimenti sui modi migliori per aggiungere il reposting alla tua strategia social e ai flussi di lavoro ideali per farlo in modo rapido ed efficiente.



Buffer per Instagram ora viene fornito con la pianificazione diretta! Pianifica post a immagine singola o imposta promemoria per pubblicare video e post con più immagini nei momenti migliori per far crescere il tuo seguito su Instagram. Scopri di più oggi .

Come ripubblicare su Instagram, utilizzando Buffer

Per prima cosa, prima di ripubblicare ...

Con altri social network, la ripubblicazione è una caratteristica nativa che fa parte dell'esperienza e delle aspettative del prodotto. Su Instagram, poiché questa non è una parte nativa dell'app, è necessario un passaggio aggiuntivo:

Prima di ripubblicare, è meglio richiedere l'autorizzazione al poster originale in modo da poter ripubblicare il loro lavoro.



Puoi farlo in diversi modi:

ti dirò che non so gif
  • Invia al poster originale un messaggio diretto su Instagram
  • Commenta la loro foto per iniziare la conversazione
  • Connettiti via e-mail per appianare i dettagli e ottenere il permesso esplicito

I termini di utilizzo di Instagram sono Buffer per Android o Buffer per iOS app mobili.)

1. Trova la foto che desideri ripubblicare

Nota: Prima di ripubblicare qualsiasi contenuto su Instagram, dovresti sempre contattare il condivisore originale del contenuto e chiedere il permesso di ripubblicare.

instagram-repost-buffer

Il primo passo è aprire Instagram e trovare la foto che desideri ripubblicare. Una volta individuata la foto, assicurati di contattare il condivisore originale e chiedergli il permesso di ripubblicarla sul tuo account.

Quindi, una volta ottenuto il permesso, su ios tocca l'icona '...' e tocca l'opzione 'Condividi', quindi tocca 'Copia collegamento':

ig-repost


Su Android, tocca 'Copia URL di condivisione':

ig-repost-android

2. Apri l'app per iOS o Android di Buffer

Successivamente, dovrai aprire Buffer per iOS o Android sul tuo telefono. Una volta aperta, l'app riconoscerà il collegamento Instagram salvato negli appunti e ti chiederà se desideri ripubblicare quel contenuto sul tuo account Instagram:

instagram-repost-buffer-step-3

3. Modificare la didascalia e programmare un promemoria

Dopo aver toccato l'opzione per ripubblicare il post di Instagram, Buffer pre-riempirà automaticamente il campo della didascalia in base alla didascalia del post originale e darà credito al creatore dell'immagine aggiungendo il suo @username (puoi aggiungerne uno tuo commento proprio come con qualsiasi altro post.) Ora, seleziona i profili a cui vuoi che vada e programma il tuo promemoria.

4. Pubblica la foto

Quando sarà il momento di pubblicare la tua immagine su Instagram, Buffer ti invierà un pratico promemoria e ti aiuterà a pubblicare il post.

(Poiché l'API di Instagram non consente ancora la pianificazione completa e la pubblicazione automatica, Buffer per Instagram funziona utilizzando promemoria e notifiche sul telefono. Imposta l'ora desiderata e l'app Buffer ti invierà una notifica quando è il momento di pubblicare.)

Come ripubblicare su Instagram (manualmente)

La ripubblicazione è stata una strategia su Instagram per un bel po 'di tempo, molto prima che strumenti come Buffer per Instagram è venuto in giro. Alcune app di terze parti consentivano particolari funzioni di ripubblicazione, spesso incluse filigrane o crediti di menzione @ sulla foto ripubblicata. Il modo più semplice in assoluto, tuttavia, era con uno screengrab, un processo che può ancora essere replicato oggi.

Ecco come ripubblicare manualmente le foto in 4 semplici passaggi:

cosa fa la luna su snapchat

1. Cattura una foto

Trova la foto che desideri ripubblicare con il tuo pubblico e fai uno screenshot di essa.

2. Seleziona il pulsante della fotocamera su Instagram e carica il tuo screenshot

Dopo aver salvato la tua immagine nel rullino fotografico, tocca l'icona della fotocamera all'interno di Instagram e seleziona lo screenshot come faresti con qualsiasi altra immagine che desideri condividere su Instagram.

regola

3. Ridimensiona l'immagine

Successivamente, ti consigliamo di ridimensionare il tuo post in modo che rimanga solo l'immagine. Puoi farlo utilizzando la funzionalità di ridimensionamento all'interno di Instagram o, se desideri ritagliare prima di caricare la foto, puoi farlo anche utilizzando la funzionalità di modifica del rullino della fotocamera del telefono.

4. Aggiungi una didascalia

Assicurati di accreditare il condivisore originale dell'immagine all'interno della didascalia e tagga il suo account utilizzando il suo handle di Instagram (@buffer, ad esempio).

regola-immagine

Perché ripubblicare può essere importante per i marchi

Instagram è utilizzato da quasi la metà di tutti i marchi e genera tassi di coinvolgimento 10 volte superiori a Facebook.

Instagram è diventata una rete incredibilmente importante per i marchi. Infatti, Il 48,8% dei marchi è su Instagram . E si prevede che entro il 2017 questa cifra salirà al 70,7%.

Inoltre, quei marchi che già utilizzano Instagram stanno riscontrando un grande coinvolgimento. UN recente studio Forrester lo ha dimostrato il coinvolgimento con i marchi su Instagram è 10 volte superiore a Facebook, 54 volte superiore a Pinterest e 84 volte superiore a Twitter.

Ma come entra in gioco il reposting qui?

Secondo una ricerca della startup di marketing Crowdtap e la società di ricerca globale il , millennial e altre generazioni fidati di UGC il 50% in più rispetto ad altri tipi di media. Inoltre, 84% dei millennial segnalare che i contenuti generati dagli utenti sui siti Web aziendali hanno almeno una certa influenza su ciò che acquistano e dove.

Come usiamo il reposting in Buffer
Qui a Buffer, abbiamo anche reso la ripubblicazione una parte fondamentale della nostra strategia Instagram e questa tattica ci ha aiutato a far crescere in modo significativo il nostro account. In meno di 3 mesi dopo implementare una campagna di contenuti generati dagli utenti su Instagram , il nostro account è cresciuto del 60% - 5.850 a 9.400 follower e il conteggio.

In che modo la ripubblicazione può adattarsi alla tua strategia Instagram

Ecco 4 modi per fare ripubblicare una parte della tua strategia.

1. Condividi i contenuti generati dagli utenti dagli eventi

Gli eventi dal vivo, i meetup e i talk sono ottimi momenti per creare e curare i contenuti. Se stai organizzando il tuo evento o forse un membro del tuo team tiene un discorso a un evento, questa è un'opportunità d'oro per ripubblicare alcuni contenuti su Instagram.

Eventbrite usa un hashtag di marca, #EBevents , per condividere e seguire i contenuti degli eventi che utilizzano Eventbrite per vendere biglietti e ripubblicano anche i contenuti di alcuni utenti di Instagram che hanno partecipato agli eventi Eventbrite.

instagram-repost-eventbrite

2. Monitorare le menzioni, i tag e gli hashtag del marchio

Le notifiche di Instagram possono anche essere un'ottima fonte di contenuti generati dagli utenti. Tieni d'occhio eventuali nuove menzioni e tag in quanto possono essere ottime fonti di contenuti per il tuo feed Instagram.

In Buffer, utilizziamo anche alcuni hashtag di marca su Instagram. Uno degli hashtag che utilizziamo è #bufferlove e spesso contattiamo altre persone che usano l'hashtag e ripubblicano i loro contenuti con il nostro feed.

instagram-repost-buffer-example

3. Riconosci e condividi i contenuti dei membri della comunità

Alle persone piace essere riconosciute per i loro contenuti e i loro sforzi sui social media. E a volte, contattare e chiedere informazioni sulla condivisione di alcuni dei loro contenuti sul profilo del tuo brand può essere un ottimo modo per riconoscere il loro lavoro e anche scoprire nuovi ambasciatori del brand.

Destinazione British Columbia è l'organizzazione ufficiale del turismo per la Columbia Britannica, in Canada, e spesso presentano Instagrammer ospiti nel loro feed.

ciao-bc-instagram-repost

4. Celebrare traguardi ed eventi per ispirare i contenuti generati dagli utenti

Affrontare grandi traguardi o celebrare eventi e momenti chiave, può essere un'ottima strategia per ispirare i tuoi follower a condividere alcuni contenuti generati dagli utenti.

Un ottimo esempio di questo è il National Park Service , che hanno recentemente festeggiato il loro centesimo compleanno utilizzando l'hashtag # nps100. Solo su Instagram, questo hashtag è stato utilizzato in oltre 175.000 post, offrendo al National Park Service una straordinaria scelta di foto belle e coinvolgenti da ripubblicare.

National-park-service-regram

Scopri di più su come utilizziamo il reposting e i contenuti generati dagli utenti come parte della nostra strategia Instagram qui su Buffer:

Come abbiamo fatto crescere i nostri follower su Instagram del 60% con i contenuti generati dagli utenti sezione di linea

Come decidere cosa pubblicare su Instagram

Bene, quindi sei pronto ripubblicare alcuni contenuti su Instagram, ma quali foto dovresti condividere?

È importante assicurarti di avere una strategia in atto quando si tratta di ripubblicare e anche un'idea su come il contenuto che ripubblichi si adatta alla tua più ampia strategia Instagram. Alcuni fattori a cui è importante pensare includono:

Composizione

La composizione si riferisce al posizionamento o alla disposizione di elementi visivi o ingredienti in un'opera d'arte, distinti dal soggetto di un'opera.

twitter conta le tue visualizzazioni?

Quando si tratta di condividere immagini da altri account Instagram, pensa allo stile di composizione del tuo marchio e se ogni immagine si adatta qui. Ad esempio, se tutte le tue immagini presentano uno sfondo a tinta unita, potrebbe non adattarsi al tuo stile di visualizzazione ripubblicare un'immagine con uno sfondo con texture.

Palette dei colori

Molti marchi utilizzano una tavolozza di colori prestabilita su Instagram e allontanarsi dallo stile del tuo marchio potrebbe far sembrare i tuoi contenuti ripubblicati un po 'fuori luogo. Ad esempio, Everlane tende a utilizzare una tavolozza morbida e colori grigio / nero / bianco:

everlane-instagram

Se Everlane dovesse ripubblicare un'immagine con una combinazione di colori luminosi e vibranti, non sarebbe in linea con il marchio di Everlane.

Soddisfare

Questo è probabilmente il fattore più importante di qualsiasi strategia di ripubblicazione. Prima di condividere una foto, pensa se il contenuto è allineato con il tuo marchio. Ad esempio, su Buffer il nostro contenuto di Instagram si concentra su tre temi principali:

  1. Contenuto generato dall'utente
  2. Stile di vita nomade digitale
  3. Produttività e motivazione

Prima di ripubblicare qualsiasi cosa, ci assicureremo che la foto sia in linea con uno di questi tre temi e ci aiuti a mettere in pratica la nostra strategia.

3 migliori pratiche di ripubblicazione

1. Chiedi il permesso

Dopo aver scoperto una foto che desideri condividere, è buona norma chiedere al creatore originale prima di procedere con la pubblicazione. Di solito, il modo più semplice per farlo è utilizzare la funzione di messaggistica di Instagram e inviare al creatore un DM. Se questo approccio non funziona, alcuni account Instagram includeranno anche un indirizzo email nella loro biografia.

Abbiamo anche scoperto che è meglio includere un messaggio premuroso nel tuo raggio d'azione sul motivo per cui desideri condividere la foto.

2. Evita le modifiche

Se hai scelto una foto che ti piacerebbe ripubblicare, è buona norma condividerla intatta e non modificata. Il 99% delle volte sarai in grado di procedere e pubblicare senza modifiche, ma per quelle rare occasioni in cui potrebbe essere necessaria una leggera modifica, assicurati di contattare il creatore originale e chiedere prima di pubblicare un'immagine modificata.

3. Riconosci la tua fonte

Questo è molto importante. Se scegli di ripubblicare la foto di qualcuno, assicurati di dare credito nel tuo post. Il modo migliore per accreditare qualcuno è includere il suo nome utente nella didascalia.

I sottotitoli di Instagram vengono troncati con i puntini di sospensione dopo tre righe di testo, quindi, ove possibile, prova a includere il credito all'interno di quelle prime tre righe in modo che sia visibile.

come trovi il tuo canale su youtube

Ecco alcuni modi in cui puoi dare credito nella didascalia della foto:

  • Credito: @username
  • Credito fotografico: @username
  • Momento catturato da @username
  • ? di @username
  • Grazie a @username per aver condiviso questa immagine con noi

7 Esempi stimolanti di ripubblicazione fatto bene

Quali marchi utilizzano i contenuti generati dagli utenti?

1. GoPro

GoPro è un marchio basato sui contenuti generati dagli utenti. Il loro feed Instagram presenta regolarmente contenuti dei membri della loro comunità e mostra le immagini straordinarie che puoi catturare utilizzando una videocamera GoPro.

instagram-repost-gopro

2. Momondo

Sito di ricerca di viaggi, Momondo , usa la loro biografia per incoraggiare gli utenti a taggarli nelle foto e usa l'hashtag #staycurious per avere la possibilità di avere i tuoi contenuti presenti sul loro profilo:

momondo-instagram

Il marchio presenta regolarmente immagini vivaci e colorate che condividono l'avventura del viaggio. Ecco un esempio di una foto che hanno ripubblicato:

instagram-repost-momondo

3. Belkin

Belkin utilizza il reposting per mostrare esempi dei propri prodotti in natura. Ad esempio, ecco una foto del loro cinturino Clip-Fit originariamente condivisa da uno dei loro clienti:

instagram-repost-belkin

4. Poler Outdoor Stuff

Poler Outdoor Stuff produce avventure all'aria aperta e accessori e abbigliamento da campeggio. Su Instagram, usano i contenuti generati dagli utenti per mostrare i loro prodotti utilizzati dai clienti.

instagram-repost-poler

5. Il suggerimento per il design

Il suggerimento per il design è un account da seguire per chiunque sia nello spazio del design o per chiunque abbia il desiderio di imparare un po 'sul design. Ogni giorno l'account presenta lavori inviati dalla sua comunità di follower, come questo pezzo di Manuel Bortoletti :

designtip-instagram-repost

6. Mailchimp

Il marchio di Mailchimp è incredibilmente divertente e la loro personalità del marchio si trasporta nei contenuti che ripubblicano su Instagram. La società di posta elettronica ha prodotto una serie di accessori carini per animali domestici da ufficio e ripubblicare le foto degli accessori in azione:

mailchimp-instagram-repost

Nota a margine: per più carineria ispirata a Mailchimp, dai un'occhiata #meowchimp su Instagram.

7. WeWork

WeWork usa Instagram per mostrare i propri spazi di co-working e le persone e le aziende straordinarie che fanno parte della loro community. WeWork condivide spesso le foto dei propri spazi condivise dai membri della comunità. Ad esempio, questo post è stato originariamente condiviso da uno dei loro membri da uno spot WeWork a Los Angeles:

instagram-repost-wework

A voi

Ripubblicare fa parte della tua strategia Instagram?

Grazie per aver letto! Mi piacerebbe sapere se hai avuto successo con la ripubblicazione e i contenuti generati dagli utenti su Instagram. Se è così, mi piacerebbe imparare da te!

Cosa cerchi in una foto da ripubblicare? Come raggiungi il creatore della foto? Qual è stato il tuo impegno per la ripubblicazione? Sentiti libero di condividere i tuoi pensieri ed esperienze nei commenti qui sotto.

Abbiamo lanciato di recente Buffer per Instagram , per aiutarti a ripubblicare, pianificare, monitorare e amplificare il tuo marketing su Instagram. Inizia ora gratuitamente!



^