Biblioteca

Instagram for Business: 30 consigli per far crescere il tuo pubblico e distinguerti su Instagram

Instagram è il posto giusto per oltre 300 milioni di persone per condividere le loro foto, video e storie ogni singolo giorno. E poiché Instagram è cresciuto negli ultimi anni, questo ha lasciato a molti imprenditori e operatori di marketing una domanda molto chiara e importante:

Come possiamo usare Instagram per affari?



Ebbene oggi, ci piacerebbe immergerci prima in questo argomento e condividere:



  • Come impostare un profilo Instagram killer
  • L'importanza della definizione degli obiettivi e come creare una chiara strategia per Instagram
  • Come pubblicare contenuti di qualità in modo coerente
  • Suggerimenti per la crescita per aiutarti a costruire una base di follower coinvolti

Continua a leggere per i nostri migliori consigli su come utilizzare Instagram per affari.

Facciamo un salto.



Per pianificare, monitorare e analizzare i nostri sforzi su Instagram insieme agli altri nostri profili di social media, utilizziamo Buffer per Instagram . Vuoi fare un tentativo? È ora disponibile per tutti i clienti Buffer.

instagram-for-business

4 suggerimenti per migliorare il tuo profilo Instagram

1. Scrivi una biografia killer

Ci vuole solo due decimi di secondo per qualcuno che si formi un'opinione sul tuo marchio online. Ciò significa che è incredibilmente importante fare un'ottima prima impressione con il contenuto del tuo profilo Instagram e della tua biografia.

La tua biografia merita molto amore perché è probabile che sia una delle prime cose che le persone vedono quando fanno clic sul tuo profilo. Svolgerà anche un ruolo chiave nelle azioni che qualcuno decide di intraprendere una volta che sono arrivati ​​anche sul tuo profilo. Potrebbe invogliarli a seguirti, scorrere altri tuoi contenuti o persino fare clic sul link al tuo sito web.



Una grande biografia su Instagram dovrebbe:

  • Spiega un po 'di te / del tuo marchio e di cosa fai
  • Fai appello al tuo pubblico di destinazione
  • Usa il tono e la voce del tuo marchio per entrare in contatto con la tua comunità

L'unico posto su Instagram in cui puoi condividere un link cliccabile è la tua biografia. Questo è un bene immobiliare di grande valore.

Ecco alcune delle strategie che abbiamo visto funzionare:

  • La maggior parte degli account Instagram tende a utilizzare questo collegamento per reindirizzare il traffico alla propria home page.
  • Altri collegano il loro profilo Instagram a pagine di destinazione specifiche della campagna o singoli contenuti.
  • Molti marchi aggiornano regolarmente il loro collegamento per indirizzare il traffico verso i loro ultimi contenuti.

3. Crea un profilo aziendale Instagram

Instagram ha recentemente annunciato una serie di strumenti aziendali per aiutare le aziende a comprendere meglio i propri follower e a far crescere le proprie attività su Instagram.

come tenere una contabilità aziendale

Quando esegui la conversione in un profilo aziendale, sarai in grado di includere ulteriori informazioni sulla tua attività nel tuo profilo. Ad esempio, sarai in grado di farlo aggiungi un numero di telefono, un indirizzo email e l'indirizzo fisico della tua attività.

Ecco un breve video su come impostare un profilo aziendale:

4. Utilizzare un'immagine del profilo riconoscibile

Quando si tratta di scegliere un'immagine del profilo, è importante che le persone la riconoscano immediatamente quando visitano il tuo profilo Instagram. Per la maggior parte delle aziende, ciò significa scegliere una delle seguenti opzioni:

  • Logo
  • Logomark (il logo, meno eventuali parole)
  • Mascotte

Non c'è assolutamente niente di giusto o sbagliato qui e non senti di doverti limitare a una di queste opzioni, ma pensa a cosa aiuterà le persone che visitano la tua pagina a riconoscere il tuo marchio il più velocemente.

sezione di linea

7 Instagram per le migliori pratiche aziendali

5. Fissare alcuni obiettivi

Quando si utilizza qualsiasi canale di marketing, è importante avere obiettivi che si desidera raggiungere. Instagram non è diverso. Se hai intenzione di investire tempo e denaro in Instagram per affari, chiedi: 'Cosa vogliamo ottenere?'

Ecco alcuni obiettivi comuni che marchi, team e individui tendono a scegliere per la loro presenza su Instagram:

  1. Mostra i tuoi prodotti o servizi
  2. Costruisci la tua comunità
  3. Aumenta la consapevolezza del tuo marchio
  4. Mostra la cultura e i valori della tua azienda
  5. Fai pubblicità a potenziali clienti
  6. Aumenta la fedeltà al marchio
  7. Condividi notizie e aggiornamenti dell'azienda

In Buffer, i due obiettivi su cui abbiamo deciso di concentrarci sono:

  1. Costruire e nutrire una comunità impegnata di utenti e sostenitori di Buffer.
  2. Per concentrarci sull'aumento continuo del coinvolgimento in ognuno dei nostri post.

Stabilire questi obiettivi in ​​anticipo ci aiuta davvero a definire i tipi di contenuti che condividiamo sulla piattaforma e il modo in cui misuriamo il successo.

6. Presta attenzione alla tavolozza dei colori

Alcuni degli account Instagram di maggior successo tendono a utilizzare una tavolozza di colori selezionata per le loro foto, aiutandoli a creare uno stile distinto. Un esempio di questo è Non sulla Highstreet , che tendono a utilizzare colori molto tenui e sfondi chiari sulle loro immagini:

High Street

Prova a pensare ai colori del tuo marchio e allo stile visivo quando si tratta di Instagram. Come puoi far sentire i tuoi contenuti Instagram in linea con l'estetica generale e i colori del marchio.

7. Rimani coerente con i caratteri

Le sovrapposizioni di testo su foto e video sono diventate sempre più importanti su Instagram nell'ultimo anno o giù di lì, con molti che usano il testo per aggiungere sottotitoli al video (per gli spettatori con l'audio disattivato). Se il testo gioca un ruolo chiave nei tuoi contenuti Instagram, è importante pensare anche al carattere che stai utilizzando e al modo in cui si relaziona ai caratteri utilizzati sul tuo sito web o altri materiali di marketing.

Un ottimo esempio di utilizzo dei caratteri su Instagram è Sean McCabe ( @seanwes ). Tende a utilizzare lo stesso carattere e layout in tutti i suoi post, il che aiuta a renderli immediatamente riconoscibili:

ai seanwes

8. Ottieni il massimo dalle tue didascalie

I sottotitoli sono un'opportunità per migliorare ulteriormente i tuoi contenuti e ci sono molti modi in cui i marchi li usano. Alcuni scelgono di trattare i sottotitoli come un luogo per condividere storie e microblogging. Altri li usano per aggiungere un titolo breve e vivace a un post. Altri ancora usano didascalie per porre domande e incoraggiare le risposte. Le possibilità sono infinite. L'importante è assicurarsi che la copia sia allineata con il tuo marchio.

Buono a sapersi: le didascalie di Instagram sono limitate a 2.200 caratteri e dopo tre righe di testo vengono troncate con un'ellissi.

9. Pubblica in modo coerente

La coerenza e la frequenza di pubblicazione possono aiutare il tuo pubblico a capire quando aspettarsi nuovi contenuti da te e mantenere una pianificazione coerente ti assicura di massimizzare il coinvolgimento senza subire pause o allungamenti senza aggiornamenti. Qualsiasi strategia Instagram dovrebbe delineare chiaramente una frequenza di post target per aiutarti a mantenerti in carreggiata.

una delle sfide del social media marketing è che ___________.

PER studio di Union Metrics ha scoperto che la maggior parte dei marchi pubblica quotidianamente su Instagram. La media, infatti, era di 1,5 post al giorno. Lo studio ha anche trovato - e questo è stato davvero interessante - che non c'era correlazione tra maggiore frequenza e minore coinvolgimento, il che significa che i marchi che pubblicavano più di due volte al giorno non hanno visto alcun effetto negativo.

Come pubblichiamo in modo coerente su Buffer

L'API di Instagram non consente ancora la pianificazione, il che significa che non puoi pianificare i post direttamente su Instagram. Per pubblicare in modo coerente con Instagram, programmiamo promemoria di Instagram in Buffer . Ecco come funziona:

  1. Trova, modifica e carica una bella immagine su Buffer. Aggiungi una didascalia con hashtag, menzioni ed emoji. Programma il momento ideale .
  2. Ricevi una notifica push sul nostro telefono all'orario programmato.
  3. Apri la notifica, seleziona Apri in Instagram e visualizza l'anteprima del post.
  4. Apporta le modifiche finali (filtri, geolocalizzazione) e condividi dall'app di Instagram.

Buffer per Instagram funziona aggiungendo un post tramite Buffer e facendo apparire un promemoria sul telefono di un utente quando è il momento di inviarlo. Ecco un po 'di più su come Buffer per Instagram può aiutare:

10. Analizza i tuoi post di maggior successo

È importante tenere d'occhio cosa funziona e cosa no su Instagram e uno dei modi migliori per farlo è fare un tuffo nella tua analisi di Instagram per controllare cose come:

  • Quali post stanno ottenendo il maggior numero di Mi piace
  • In che modo il numero di post che condividi può influenzare il tuo coinvolgimento
  • Il tuo contenuto più commentato

Instagram offre analisi all'interno dei suoi strumenti aziendali e questi possono essere ottimi per individuare alcune tendenze e ma se stai cercando di scavare un po 'più a fondo, potrebbe valere la pena dare un'occhiata alle analisi di Instagram di Buffer. Con l'analisi di Instagram su piani a pagamento Buffer , puoi ordinare ogni post in base al più popolare, al maggior numero di Mi piace e al maggior numero di commenti. Puoi anche selezionare qualsiasi intervallo di tempo personalizzato o da preimpostazioni come 7, 30 o 90 giorni. Questo è un modo fantastico per tenere d'occhio le tendenze e le prestazioni.

buffer-ig

11. Rispondi ai commenti sui tuoi post

Rispondere ai commenti è un ottimo modo per costruire una forte community su Instagram. Se qualcuno si prende il tempo per condividere i suoi pensieri con te, è importante che risponda e mostri che stai ascoltando.

Ascoltare e rispondere al tuo pubblico può essere un ottimo modo per incoraggiare il passaparola positivo e creare nuovi sostenitori del marchio, come evidenziato da un studio condotto dall'Internet Advertising Bureau ha scoperto che il 90% dei consumatori consiglierebbe un marchio ad altri dopo aver interagito con loro sui social media .

sezione di linea

4 esperimenti rapidi di crescita di Instagram

12. Ripubblica il contenuto di Instagram su Facebook

A Buzzsumo studio di oltre 1 miliardo di post su Facebook da 3 milioni di pagine di brand lo hanno scoperto le immagini pubblicate su Facebook tramite Instagram ricevono più coinvolgimento rispetto alle immagini pubblicate in modo nativo:

13. Sfrutta gli hashtag

Gli hashtag sono diventati un modo uniforme per classificare i contenuti su molte piattaforme di social media. Gli hashtag consentono agli instagrammer di scoprire contenuti e account da seguire. Ricerca da Track Maven trovato quello i post con oltre 11 hashtag tendono ad ottenere un maggiore coinvolgimento.

Suggerimento bonus: prova a creare un hashtag specifico per il marchio

A Buffer , la nostra strategia di marketing su Instagram consiste nel pubblicare contenuti coerenti e di qualità che mirano a costruire il marchio di Buffer, connettendosi anche su base individuale con i membri della nostra comunità. Crediamo fortemente nel potere delle interazioni e delle connessioni uno contro uno.

In questo spirito, abbiamo creato l'hashtag #BufferStories che consente alla nostra community di raccontare una storia su ciò di cui sono appassionati sia personalmente che professionalmente. Usiamo regolarmente l'hashtag #BufferStories per raccontare storie sul nostro team e ripubblicare i contenuti della nostra community.

14. Includi volti nei tuoi post per aumentare il coinvolgimento

PER studio della Georgia Tech ha esaminato 1,1 milioni di immagini casuali di Instagram e ha scoperto queste due informazioni davvero interessanti. Le immagini con i volti ottengono:

  • 38% di Mi piace in più
  • 32% di commenti in più

15. Sperimenta con gli annunci Instagram

Nell'ultimo anno o giù di lì, Instagram ha lavorato con i marchi per ottimizzare la sua piattaforma pubblicitaria e i risultati finora sembrano ottimi. In oltre 400 campagne misurate a livello globale con Nielsen Brand Effect, il ricordo dell'annuncio dai post sponsorizzati su Instagram è stato 2,8 volte superiore a Norme di Nielsen per la pubblicità online .

Con vari formati di annunci disponibili, dagli annunci foto e video agli annunci carosello che consentono ai marchi di raccontare una storia più profonda e fornire un collegamento alle persone per saperne di più, Instagram potrebbe essere un ottimo posto per sperimentare con la pubblicità a pagamento.

Sul loro blog, Instagram spiega :

Le persone vengono su Instagram per seguire le loro passioni, dai viaggi e dalla moda alle auto e all'intrattenimento. Vogliono vedere annunci che riflettano le cose a cui tengono. Gli inserzionisti vogliono anche indirizzare i loro messaggi in modo più efficace e raggiungere le persone non solo per la loro età, posizione e sesso, ma per le persone, i luoghi e le cose che amano.

Instagram ha anche il vantaggio aggiuntivo di una profonda integrazione con Facebook, che consente agli inserzionisti di raggiungere le persone su Instagram in base a dati demografici e interessi, nonché alle informazioni che le aziende hanno già sui propri clienti.

sezione di linea

11 idee per video, foto e storie per Instagram

16. Condividi citazioni che parlano al tuo pubblico

Le citazioni sono incredibilmente popolari su Instagram e possono generare molto coinvolgimento. Le citazioni possono anche essere un ottimo modo per rafforzare la visione del tuo marchio, i valori e ciò che rappresenti. Lo Skimm, una newsletter quotidiana, utilizza le citazioni su Instagram per condividere frammenti delle storie che presentano nella loro newsletter:

skimm

VaynerMedia utilizza anche le citazioni con grande effetto sul proprio Instagram condividendo sulla piattaforma meravigliose citazioni disegnate a mano dal proprio team:

vaynermedia

Per creare belle citazioni, avrai bisogno di uno strumento che ti aiuti a sovrapporre il testo a un'immagine e creare il tuo design. Ecco un paio di strumenti che potrebbero aiutare:

17. Organizza concorsi e omaggi

I concorsi sono un ottimo modo per aumentare il coinvolgimento e costruire l'evangelizzazione tra il tuo pubblico su Instagram. Se eseguiti correttamente ed efficacemente, i concorsi possono avere molti vantaggi per i marchi:

come si ottiene un geofiltro su snapchat
  • Maggiore consapevolezza
  • Costruisci una comunità più forte e crea evangelisti del marchio
  • Incentivare il follow / il coinvolgimento

Tre semplici concorsi che puoi eseguire su Instagram

Con Instagram puoi diventare super creativo quando si tratta di competizioni e sei limitato solo dalla tua immaginazione. Ecco alcune meccaniche comuni utilizzate dai marchi:

1. Concorso di condivisione di foto: In questi tipi di concorsi, chiedi ai tuoi follower di condividere una foto utilizzando un hashtag selezionato (in modo da poter scoprire tutte le voci). Questi concorsi tendono ad avere un tema fisso. Ad esempio, Starbucks ha organizzato una competizione in cui ha chiesto ai propri follower di condividere scatti creativi dei loro 'Momenti della Coppa Rossa' utilizzando l'hashtag #RedCupContest:

tazza rossa

2. Contenuto dei commenti: Con questa meccanica del concorso, chiedi ai tuoi follower di commentare il tuo post per partecipare al concorso. Puoi anche incoraggiare gli utenti a taggare un amico nei commenti per inserirlo: questo può aiutare ad aumentare la viralità del post.

3. Mi piace il concorso: Questo è probabilmente il concorso più semplice da avviare e avviare: il semplice fatto di mettere mi piace alla tua foto farà partecipare qualcuno al tuo concorso. Il vantaggio principale di questa semplicità è che non ci sono ostacoli all'ingresso e ai tuoi follower serviranno solo un secondo per toccare due volte e mettere mi piace al tuo post.

C'è qualcosa di interessante di tendenza? Forse è una vacanza specifica? Giornata nazionale della pizza? Puoi partecipare alla discussione creando qualcosa di rilevante per la storia e il tuo marchio per massimizzare l'eccitazione. Quando si tratta di saltare su storie di tendenza, tuttavia, è essenziale pensare a come questa storia si collega al tuo marchio e se partecipare alla conversazione è adatto alla tua strategia.

Ecco un esempio da Staples , che ha condiviso il post seguente durante la Giornata mondiale delle emoji:

graffette

19. Usa storie

Instagram ha recentemente debuttato Storie , una funzionalità che consente agli utenti di pubblicare foto e video che scompaiono dopo 24 ore.

Proprio come le storie di Snapchat, le foto e i video condivisi nella tua storia di Instagram sono effimeri e non possono essere visualizzati una volta trascorse 24 ore. Anche i contenuti condivisi nelle storie non verranno visualizzati nella griglia del tuo profilo o nel feed principale di Instagram.

Le storie di Instagram stanno consentendo a noi esperti di marketing di raccontare storie migliori e più profonde sui nostri marchi. Mentre puoi pubblicare solo una o due immagini o video sul tuo feed Instagram al giorno, le storie ci consentono di andare dietro le quinte e condividere più contenuti in tempo reale e meno raffinati.

Ecco un esempio di storia, in cui Mercedes-Benz ha condiviso una raccolta di video e foto di un servizio fotografico che mette in risalto il suo modello Mercedes-AMG:

Altro su Instagram Stories:

20. Sperimenta con contenuti generati dagli utenti

In qualità di professionisti del marketing, non dovremmo concentrarci solo sulla creazione di contenuti da soli, ma dovremmo anche pensare a come creare opportunità per la creazione di contenuti e a come creare esperienze stimolanti che incoraggino la nostra comunità a creare contenuti per se stessi.

Il contenuto generato dall'utente (UGC) si riferisce a qualsiasi forma di contenuto creato dai contributori (che tendono ad essere membri della comunità) .

I contenuti generati dagli utenti possono presentarsi in molte forme come immagini, video e tweet. Ed è estremamente potente, secondo una ricerca di una startup di marketing Crowdtap e la società di ricerca globale il , Millennials e altre generazioni fidati di UGC il 50% in più rispetto ad altri tipi di media.

Ove possibile, cerca di incoraggiare la tua community a condividere momenti ed esperienze memorabili che hanno con il tuo marchio su Instagram e chiedi il permesso di ripubblicare alcuni dei migliori contenuti sui tuoi canali. In Buffer, abbiamo provato questa strategia e quella ha contribuito a far crescere il nostro pubblico su Instagram di oltre il 60% .

come creare un secondo canale su youtube

21. Prova l'acquisizione di Stories con altri marchi

Un'acquisizione è una collaborazione in cui tu e un altro utente o marchio di Instagram apparite sul canale dell'altro e condividete contenuti su Storie. Le acquisizioni funzionano essenzialmente come un guest post sul tuo blog o un ospite interessante che si unisce al tuo podcast.

In Buffer abbiamo sperimentato alcune acquisizioni con marchi come TrackMaven e influencer come Brian Fanzo, dove ha rilevato le nostre Buffer Instagram Stories e il nostro Social Media Manager, Brian, ha assunto il suo:

Queste partnership possono funzionare alla grande quando vengono forniti contenuti brillanti da entrambe le parti e viene fornito valore a ciascun pubblico. Ad esempio, se sei un'azienda di mobili per la casa, potresti cimentarti in un'acquisizione con una società immobiliare e parlare un po 'di come creare la perfetta disposizione della camera da letto. Il rovescio della medaglia, la società immobiliare potrebbe anche utilizzare le tue storie di Instagram per dare consigli sull'acquisto e la vendita di immobili.

22. Sperimenta con lo zoom

Gli utenti di Instagram ora possono pizzicare foto e video per ingrandire e dare un'occhiata più da vicino . Quando pizzichi per ingrandire, la foto o il video si espande in una lightbox e si sposta fuori dal fotogramma originale per occupare il resto dello schermo.

che cos'è un mezzo per iscritto

Questo apre un sacco di opportunità di contenuti divertenti su Instagram. Ecco un esempio di come il brand islandese, Reyka Vodka , ha usato lo zoom per celebrare alcuni di i monumenti più famosi del suo paese :

Per ulteriori esempi di zoom in azione, controlla: Instagram Zoom: Come ottenere il massimo dalla nuova funzionalità di Instagram (più ispirazione da 10 fantastici marchi)

23. Ripubblicare il contenuto da altri account

Sebbene la ripubblicazione non sia una funzionalità ufficiale delle app o del sito Web di Instagram, è qualcosa che molti marchi e utenti stanno facendo da un po 'di tempo. E può essere un modo incredibilmente efficace per far crescere il tuo seguito su Instagram.

Un ottimo esempio di ripubblicazione in azione è GoPro. GoPro è un marchio basato sui contenuti generati dagli utenti. Il loro feed Instagram presenta regolarmente contenuti dei membri della loro comunità e mostra le immagini straordinarie che puoi catturare utilizzando una videocamera GoPro. Per esempio:

instagram-repost-gopro

24. Prova Boomerang

Di Instagram App Boomerang scatta una serie di foto e crea un'immagine simile a GIF. Tuttavia, c'è una sottile, ma importantissima differenza tra Boomerang e una GIF. Una GIF riproduce ripetutamente un video. Mentre un Boomerang, riproduce un video in avanti e poi all'indietro, quindi lo riproduce continuamente.

Ecco un esempio di Boomerang pubblicato su Instagram da USA Basketball:

25. Porta i seguaci dietro le quinte

Instagram è eccezionale per i contenuti dietro le quinte e per condividere il lato umano della tua attività. Questo può dare ai tuoi follower una sbirciatina esclusiva nella vita della tua azienda e farli sentire parte del tuo marchio.

26. Mostra i tuoi prodotti in modo creativo

Instagram ti offre una piattaforma straordinaria per mostrare il tuo prodotto o servizio in modi creativi. Questo è qualcosa Aerazione funziona molto bene: quasi ogni contenuto che condividono su Instagram presenta uno dei loro prodotti, ma ogni foto o video lo fa in un modo unico e avvincente:

Anche Nike ha un approccio simile, con la maggior parte dei loro post su Instagram incentrati esclusivamente sui loro prodotti:

nike

Quando si tratta di utilizzare Instagram per affari, prova a pensare a come mostrare il tuo marchio attraverso i contenuti che condividi sulla piattaforma. Alcuni ottimi modi per farlo includono:

  • Mostra i tuoi prodotti / servizi con video dimostrativi
  • Mostra casi d'uso nel mondo reale
  • Condividi storie ed esperienze dei clienti
sezione di linea

4 Instagram per le risorse aziendali

27. Il blog Instagram for Business

Il Instagram per le aziende blog è un ottimo posto per vedere come le aziende di tutte le dimensioni in tutto il mondo utilizzano Instagram e ottenere le ultime notizie da Instagram. Alcuni post interessanti includono:

28. La guida completa al marketing su Instagram

Abbiamo trascorso molti giorni a mettere insieme questa guida su tutto ciò che devi sapere per creare una strategia di marketing Instagram killer per la tua attività: dalla creazione di una strategia di contenuto alla misurazione dei tuoi risultati e tutto il resto. Puoi controllare il file Guida al marketing di Instagram qui .

29. Artisti e designer ispiratori da seguire

Tutti hanno bisogno di ispirazione creativa di tanto in tanto. E per aiutare, abbiamo curato un gruppo di 47 artisti di grande talento specializzati in una vasta gamma di discipline. Segui questi artisti e designer follemente realizzati per essere sempre all'avanguardia e ispirati giorno dopo giorno. controlla questo post .

30. 10 tattiche comprovate per far crescere seguaci e coinvolgimento

Che tu stia sviluppando il tuo account personale o lavorando per conto di un'azienda, questo post condivide le 10 migliori tattiche (con strumenti ed esempi!) Che abbiamo scoperto che potrebbero aiutarti a far crescere un pubblico più vasto e pertinente su Instagram. Dai un'occhiata alla guida qui .



^