Articolo

Coinvolgimento di Instagram: che cos'è e come migliorarlo

Instagram è uno dei file piattaforme di social media più popolari nel mondo.

In effetti, in giro 1 miliardo di persone usa Instagram ogni singolo mese, ecco circa il 13 percento della popolazione mondiale.



Anche, 80 percento di Instagram gli utenti seguono una o più attività e 72 per cento degli utenti hanno acquistato un prodotto che hanno visto per la prima volta su Instagram.



Tutte queste statistiche evidenziano una visione chiave: Instagram è una miniera d'oro per professionisti del marketing, aziende e imprenditori allo stesso modo.

Ma come puoi misurare il tuo successo su Instagram?



Il tuo primo pensiero potrebbe essere ossessionato dal conteggio dei tuoi follower, ma il tuo coinvolgimento su Instagram è una metrica molto più sana da misurare.

Ed è proprio per questo che abbiamo creato questo articolo. Oggi ti mostreremo come calcolare il tuo tasso di coinvolgimento di Instagram.

Ti forniremo anche alcuni dei nostri migliori suggerimenti che ti aiuteranno a migliorare i tuoi tassi di coinvolgimento di Instagram e a portare i tuoi sforzi di marketing su Instagram a un livello superiore.



Ok, c'è molto da coprire, quindi tuffiamoci.

Contenuto del post

Non aspettare che lo faccia qualcun altro. Assumiti e inizia a chiamare i colpi.

Inizia gratuitamente

Cos'è un tasso di coinvolgimento di Instagram?

In poche parole, il tuo tasso di coinvolgimento di Instagram è la somma dei Mi piace e dei commenti che ricevi per post, diviso per il numero di follower che hai.

I tassi di coinvolgimento sono metriche salutari da monitorare perché sottolineano la frequenza con cui i tuoi follower interagiscono con i tuoi contenuti e ti costringono a concentrarti su dati importanti, piuttosto che su metriche vanity (come il numero di follower che hai).

Come misurare il coinvolgimento di Instagram

Ricorda, la formula per misurare il coinvolgimento di Instagram è quella di prendere aggiungi i Mi piace e i commenti che ricevi per post , dividilo per il numero di follower che hai e moltiplicalo per 100.

Scritto come un'equazione, assomiglia a questo:

(Mi piace + commenti per post)
––––––––––––––––––––––– X 100
Numero totale di follower

Diamo un'occhiata a un esempio di somma: questo ti aiuterà a trovare il tuo tasso di coinvolgimento di Instagram.

Oberlo ha circa 63k follower Instagram (al momento della scrittura).

In media, Oberlo riceve circa 733 Mi piace e 31 commenti per post. Secondo l'equazione sopra, dobbiamo sommare questi due numeri insieme. Ciò fa un totale di 764 impegni.

Per scoprire il tasso di coinvolgimento di Oberlo su Instagram, ora dobbiamo dividere il numero medio di impegni (764 in questo caso) per il numero di follower (63.000) e quindi moltiplicare tale somma per 100.

764: 63.000 = 0,0121

0,0121 x 100 = 1,21

Il tasso di coinvolgimento di Oberlo su Instagram è dell'1,21%.

È un concetto abbastanza semplice da comprendere, con un calcolo altrettanto semplice, ma è comunque importante che i professionisti del marketing e gli imprenditori abbiano familiarità con l'idea.

Qual è un buon tasso di coinvolgimento su Instagram?

Prima di esaminare i tassi di coinvolgimento, chiariamo una cosa: non esiste un tasso di coinvolgimento 'buono' universalmente. I tassi di coinvolgimento ideali dipendono da una varietà di fattori, quindi non esiste una soluzione 'taglia unica' qui.

Detto questo, tu può guarda i vari tassi di coinvolgimento e utilizza questi numeri per informare su come guardi le tue metriche di coinvolgimento.

Il tasso di coinvolgimento medio su Instagram varia ovunque da Dall'1 al 5 percento .

Se vuoi conoscere i tassi di coinvolgimento medi nel tuo settore specifico, dovrai fare qualche ricerca per scoprirlo, ma questo intervallo serve come una buona base di riferimento media.

Andando avanti, tieni a mente questo intervallo, ma ricorda anche che non è scolpito nella pietra. Ad esempio, se il tuo tasso di coinvolgimento è dello 0,85%, stai andando piuttosto bene.

Certo, vuoi mirare il più in alto possibile. Nella maggior parte dei casi, osserverai un tasso di coinvolgimento dell'1-3%. Il 5% o più rappresenta un coinvolgimento molto elevato.

Come aumentare il tasso di coinvolgimento di Instagram

Ora che abbiamo spiegato cos'è un tasso di coinvolgimento di Instagram e ti abbiamo mostrato come puoi calcolarlo da solo, è tempo di entrare nelle cose succose.

Ti forniremo i nostri migliori suggerimenti per aumentare il tasso di coinvolgimento di Instagram e ti forniremo alcuni esempi di vita reale che puoi utilizzare come ispirazione per i tuoi contenuti.

Se ti stai chiedendo come aumentare il coinvolgimento, Instagram offre molte opzioni e ci sono tantissime ottime strategie che puoi utilizzare. Fondamentalmente si riduce a fare 5 cose:

  1. Cronometra bene i tuoi post.
  2. Usa gli hashtag e le didascalie giusti.
  3. Sfrutta il potere delle storie di Instagram.
  4. Organizza concorsi e omaggi.
  5. Usa il marketing omnicanale per aumentare la tua presenza su Instagram.

In questo articolo, approfondiremo ciascuna di queste strategie e ti guideremo attraverso i passaggi necessari per sfruttare appieno ciò che hanno da offrire e massimizzare il tuo coinvolgimento IG.

Quando si tratta di questo, la chiave per aumentare il tasso di coinvolgimento di Instagram è migliorare il tuo profilo e la tua attività su Instagram. Non sei sicuro di come farlo al meglio? Continua a leggere e scoprilo!

Come migliorare il tuo Instagram

Per ottimizzare il tuo Instagram, devi ottimizzare i tuoi contenuti per il tuo pubblico. In particolare, se vuoi aumentare il tuo tasso di coinvolgimento, devi impegnarti anche tu. Interagire con altri profili, rispondere agli utenti in messaggi e commenti e pubblicare regolarmente ti aiuterà a migliorare il tuo Instagram.

I suggerimenti che condivideremo in questo articolo riguardano tutti l'ottimizzazione dei tuoi contenuti per il tuo pubblico, quindi tienilo a mente come regola generale da qui in avanti.

Il tempismo è la chiave

Uno dei tuoi obiettivi principali per i tuoi contenuti Instagram sarà quello di metterti di fronte al maggior numero di utenti possibile, senza affaticarli con troppo contenuto.

Ecco perché devi sapere due cose cruciali se sei seriamente intenzionato a migliorare il tuo gioco su Instagram:

  • Quando dovresti pubblicare
  • Quante volte dovresti pubblicare

Secondo la nostra ricerca, il momento migliore per postare su Instagram è intorno a mezzogiorno durante i giorni feriali. Poiché la maggior parte degli utenti controlla Instagram dal cellulare e tende a evitare di navigare durante l'orario di lavoro, avrai anche più successo se pubblichi la sera.

Abbiamo anche scoperto che mercoledì è il giorno migliore per pubblicare su Instagram e domenica è il giorno con il minor coinvolgimento.

Inoltre, la ricerca mostra che dovresti mirare a pubblicare su Instagram da una a tre volte al giorno , con i principali marchi che pubblicano in media 1,5 volte al giorno.

Ovviamente, avrai bisogno di una vasta gamma di contenuti se vuoi mantenere quel ritmo e massimizzare il tuo coinvolgimento su Instagram, quindi guarda il nostro video qui sotto per suggerimenti che ti aiuteranno a generare contenuti Instagram accattivanti per la tua attività.

Usa gli hashtag per aumentare il tuo coinvolgimento su Instagram

post di Instagram non visualizzato nel feed

Hashtag di Instagram sono una funzionalità fantastica che puoi utilizzare per aumentare il tasso di coinvolgimento di Instagram.

Gli hashtag possono aiutarti a:

Ma come puoi trovare hashtag che miglioreranno il tuo tasso di coinvolgimento di Instagram?

Ricerca. E in abbondanza.

Dai un'occhiata a ciò che pubblicano il tuo pubblico, i concorrenti e persino gli influencer di Instagram e scopri quali hashtag sono più popolari nella tua nicchia.

Supponiamo, ad esempio, che tu vendessi occhiali da sole: il tuo primo compito sarebbe utilizzare Instagram esplora la funzione e dai un'occhiata a #occhiali da sole.

Puoi quindi dare un'occhiata ai recenti post principali e controllare quali hashtag vengono utilizzati per generare post con un elevato coinvolgimento.

Certo, ce ne sono molte, ci sono molte attività commerciali là fuori, come Gymshark , che hanno i propri hashtag di marca. Se qualcuno dei tuoi concorrenti utilizza hashtag di marca, puoi utilizzarli per avere un'idea migliore dei tipi di contenuti di Instagram a cui sono più interessati.

Sono disponibili anche strumenti che puoi utilizzare per trovare hashtag Instagram popolari come Seekmetrics , TagBlender , e InstagramTags .

E ricorda, mentre puoi utilizzare fino a 30 hashtag per post di Instagram , non è sempre necessario riempire le didascalie di Instagram fino all'orlo con hashtag.

Scegli attentamente i tuoi hashtag e possono portare una nuova ondata di utenti ai tuoi contenuti Instagram.

BONUS: Controlla il nostro elenco di 100 migliori hashtag di Instagram per i Mi piace .

Scegli le tue didascalie con attenzione

Le didascalie che scegli per i tuoi contenuti possono fare molto per aumentare i tassi di coinvolgimento di Instagram.

I sottotitoli di Instagram possono davvero aiutarti a fornire un contesto aggiuntivo ai tuoi contenuti e possono aiutarti a coinvolgerti e delizia il tuo pubblico.

Prendi questo esempio da YouTuber IAMKARENO , che ha utilizzato la funzione di immagini multiple di Instagram per un post, che ha intitolato '1 o 2?'

Questa semplice tattica promuove i suoi follower a interagire con i suoi contenuti lasciando un commento sulla foto che preferiscono.

Ovviamente, questa strategia funzionerà a meraviglia anche per il suo tasso di coinvolgimento su Instagram.

Potresti anche prendere ispirazione dal famoso modello di fitness Steve Cook inviare , dove ha aggiunto 'premi il pulsante Mi piace e salvalo per il tuo prossimo allenamento addominale' nella sua didascalia.

Questo è utile per il suo pubblico, in quanto consentirà loro di accedere nuovamente al video in un secondo momento con Instagram Funzione 'Post che ti sono piaciuti' e lo aiuta a raccogliere Mi piace sui suoi contenuti. Una situazione vantaggiosa per tutti.

Chiaramente c'è molto spazio per sperimentare con le didascalie di Instagram, quindi sentiti libero di provare diverse tattiche e trovare quella che funziona meglio per te.

BONUS: Controlla il nostro elenco di Oltre 200 delle migliori didascalie di Instagram per i tuoi contenuti.

Approfitta delle storie di Instagram

Ogni giorno più di 500 milioni di persone usano Storie di Instagram . È un numero enorme.

E anche se le statistiche delle tue storie su Instagram non sono incluse nel calcolo del tasso di coinvolgimento, sono ancora un must se stai cercando di aumentare il tuo coinvolgimento su Instagram.

Perché? Bene, le storie di Instagram possono essere utilizzate per mantenere l'attenzione dei tuoi follower esistenti, fornire contenuti più personalizzabili e spontanei e persino indirizzare il tuo seguito ad altri post di Instagram o persino al tuo negozio.

Prendi questo esempio da Hanon :

È una storia di Instagram abbastanza semplice, certo, ma coinvolge il loro pubblico e li inoltra a contenuti pertinenti a cui è probabile che siano interessati con un semplice tocco.

E, naturalmente, il loro blog è sullo stesso dominio del loro negozio online: le menti inattive potrebbero persino finire per effettuare un acquisto dopo pochi clic.

È anche importante ricordare che gli utenti che interagiscono molto con determinati account hanno molte più probabilità di vedere di nuovo i loro contenuti, grazie all'algoritmo di Instagram.

Tutto sommato, le storie di Instagram sono una funzionalità fantastica che puoi utilizzare per mantenere un alto tasso di coinvolgimento sulla piattaforma.

Non aver paura dei video

Utenti di Instagram amore video.

Infatti, nel 2018 il numero di video creati su Instagram è aumentato dell'80 percento anno dopo anno.

Molti marketer e aziende vedono i contenuti video come parte integrante di una strategia Instagram di successo - e siamo d'accordo .

Ma sappiamo che la creazione di contenuti video può essere scoraggiante, soprattutto se è la prima volta (e lo fai per un'azienda).

Non preoccuparti, puoi controllare il nostro guida completa al video marketing nel 2021 .

Organizza concorsi e omaggi

Se c'è una cosa nella vita che posso dire con totale fiducia, è questa: le persone amore roba gratis.

Ma cosa significa questo per te e il tuo account Instagram?

È semplice: organizzare concorsi o omaggi ti permetterà di attingere a quella sensazione gioiosa che proviamo quando abbiamo la possibilità di vincere qualcosa.

Pensaci: hai già raccolto un pubblico interessato ai tuoi contenuti. Tutto quello che devi fare dopo è trovare un premio a cui sono interessati e promuoverlo in cambio del coinvolgimento di Instagram.

Ad esempio, diamo un'occhiata a come il food blogger EricTriesIt utilizza gli omaggi di Instagram.

Prima di tutto, pubblica la sua storia su Instagram per far sapere al suo seguito dell'omaggio.

Le aziende di solito chiedono alle persone di mettere mi piace a una foto, taggare i loro amici o seguire il loro account per entrare, il che farà miracoli per il loro tasso di coinvolgimento di Instagram.

Ma, come puoi vedere in EricTriesIt's Instagram post sul concorso, i partecipanti devono mettere Mi piace alla foto, seguire due account e taggare un amico nella sezione dei commenti.

Tutte queste azioni sono accuratamente selezionate per attirare il maggior numero di utenti a questo post.

Se stai cercando di aumentare il tuo coinvolgimento su Instagram, concorsi e omaggi potrebbero essere un'ottima opzione per te.

Usa il marketing omnicanale

Se vuoi aumentare i tassi di coinvolgimento di Instagram, non devi fare affidamento solo sulla tua presenza esistente su Instagram.

Con il marketing omnicanale, l'atto di coinvolgere un pubblico su una varietà di piattaforme diverse, puoi sfruttare tutto il tuo potere di marketing per cercare di attirare utenti coinvolti nei tuoi contenuti Instagram.

Ma come si inizia con il marketing omnicanale?

Affronta prima i frutti a caduta bassa. Allora pensa in grande.

Associa alcuni contenuti di Instagram a un tuo post sul blog pertinente.

Trasforma le tue biografie sui social media in canalizzazioni che attirano traffico verso il tuo account Instagram, come ha fatto Pepsi nell'immagine qui sotto.

Fai tutto il possibile per assicurarti che il tuo pubblico sia costantemente esposto a contenuti che gli piacciono ed è solo questione di tempo prima che i tuoi tassi di coinvolgimento su Instagram salgano alle stelle.

Vuoi saperne di più sul marketing omnicanale? Dai un'occhiata al nostro post di approfondimento .

Inizia oggi a migliorare il tuo coinvolgimento su Instagram

Ok, oggi è tutto da parte nostra.

Ora sai cos'è il coinvolgimento di Instagram, come misurarlo e come migliorarlo.

Ora sei pronto per il successo su Instagram, quindi ricordati di divertirti.

Sii creativo e fai del tuo meglio per differenziare i tuoi contenuti dagli altri.

Hai suggerimenti e trucchi che aiuteranno gli altri a migliorare il loro coinvolgimento su Instagram?

Hai domande sul marketing su Instagram?

Faccelo sapere nella sezione commenti qui sotto: li leggiamo tutti!

Vuoi saperne di più?



^