Biblioteca

La guida rapida alla strategia di marketing di LinkedIn: 9 best practice

Con le sue nuove funzionalità e aggiornamenti, LinkedIn sta diventando una piattaforma di social media da non trascurare, soprattutto se sei un marketer B2B.

Dai un'occhiata a questa infografica di LinkedIn :



Perché usare LinkedIn: LinkedIn in cifre

LinkedIn è ora un canale promettente per indirizzare il traffico, generare lead di qualità, costruire la tua leadership di pensiero e altro ancora.



Ecco una carrellata di le migliori strategie di marketing di LinkedIn che abbiamo trovato - tutto, dal capire cosa, quando e quanto spesso pubblicare su LinkedIn per conoscere le tue prestazioni, il tuo pubblico e i tuoi concorrenti.

LinkedIn Marketing per le aziende: 9 best practice

Marketing su LinkedIn: best practice

  1. Pubblica tendenze del settore, istruzioni e contenuti di leadership di pensiero
  2. Utilizza l'analisi
  3. Usa immagini e video
  4. Usa i dati per trovare il momento migliore per pubblicare
  5. Programma 1 post al giorno feriale
  6. Studia altre pagine aziendali
  7. Ottimizza la tua pagina aziendale per la ricerca
  8. Aiuta i tuoi colleghi ad aiutarti
  9. Esplora gli annunci di LinkedIn
Separatore di sezione




1. Pubblica tendenze del settore, how-to e contenuti di leadership di pensiero

Una delle prime domande che ti vengono in mente quando si tratta di marketing su LinkedIn potrebbe essere: cosa dovrei pubblicare su LinkedIn?

Come ogni social network, è fantastico personalizza il tuo messaggio per il tuo pubblico specifico perché Tendenze e procedure del settore

BuzzSumo ha analizzato i titoli di 10 milioni di articoli condivisi su LinkedIn per scoprire gli argomenti che risuonano con le persone su LinkedIn. Hanno esaminato le frasi principali utilizzate nel titolo degli articoli più condivisi e si sono distinti due tipi di contenuti: tendenze del settore e articoli pratici.



come creare filtri geografici snapchat
  • Tendenze e notizie del settore: 'il futuro di', 'nel mondo' e 'dell'anno'
  • Articoli illustrativi: 'X modi per', 'come ottenere' e 'come fare'
BuzzSumo studio LinkedIn su argomenti principali

Questo lo suggerisce le persone su LinkedIn sono generalmente interessate a contenuti informativi ed educativi , che sembra adatto per un social network professionale.

Contenuti di leadership di pensiero

Diamo un'occhiata a cosa consigliano gli stessi LinkedIn.

Nella loro guida all'uso di LinkedIn per il marketing , consigliano di essere d'aiuto ...

Poiché le persone investono tempo su LinkedIn, un approccio collaudato consiste nell'aiutare il tuo pubblico a svolgere meglio il proprio lavoro, a rispondere alle domande e ad affrontare i punti deboli.

... ed evita di essere commerciale.

Sebbene possa essere allettante vendere al tuo pubblico i vantaggi del tuo prodotto o servizio, i contenuti 'di vendita' generalmente non funzionano bene su LinkedIn.

Hanno anche condiviso che ' pubblicare contenuti di leadership di pensiero sulla tua pagina aziendale è uno dei modi più potenti per far crescere il tuo pubblico LinkedIn “. Ecco i tre tipi di leadership di pensiero suggeriti da LinkedIn:

  • Leadership di pensiero del settore: la tua prospettiva su notizie e tendenze
  • Leadership di pensiero organizzativo: incarnata nella visione e nell'etica della tua azienda
  • Leadership di pensiero del prodotto: centrata sull'essere la soluzione migliore per i tuoi clienti

2. Utilizza le analisi

Oltre a misurare le tue prestazioni di marketing su LinkedIn, l'analisi della tua pagina aziendale è un ottimo strumento per capire quali contenuti piacciono ai tuoi follower. Ecco due modi per fare un buon uso dell'analisi:

Comprendi quali contenuti funzionano bene sulla tua pagina aziendale

Nella sezione 'Aggiornamenti' della tua analisi, ottieni una grande quantità di informazioni sui tuoi recenti post di LinkedIn (o 'aggiornamenti'). Oltre a fornire dati come impressioni, clic e azioni sociali, calcola anche la percentuale di clic (CTR) e il tasso di coinvolgimento di ogni post. Sorprendente!

Analisi di LinkedIn: aggiornamenti

Per scoprire quali contenuti piacciono ai tuoi follower, scorrere la tabella e cercare i post con un CTR o un tasso di coinvolgimento superiore alla media . Quindi, sperimenta con tipi di contenuti simili e verifica se funzionano altrettanto bene.

Scopri i tuoi follower e visitatori

Questo suggerimento funziona alla grande se hai avuto la tua pagina aziendale in giro per un po 'e hai ottenuto un seguito considerevole.

Nella sezione 'Follower' della tua analisi, ottieni informazioni sui dati demografici dei tuoi follower. Ad esempio, ecco le prime cinque funzioni lavorative dei nostri follower:

Analisi di LinkedIn: dati demografici dei follower

Usando queste informazioni, possiamo adattare i nostri post ai loro interessi condividendo contenuti rilevanti per le loro funzioni lavorative . Ciò potrebbe includere contenuti sul marketing (di cui scriviamo molto), startup e tecnologia.

Oltre alle principali funzioni lavorative, puoi anche vedere i settori in cui si trovano i tuoi follower, la loro anzianità, le loro posizioni e altro ancora.

Analisi di LinkedIn: opzioni demografiche dei follower

Ottieni anche informazioni simili sulle persone che visitano la tua pagina aziendale ma non ti stanno ancora seguendo, nella sezione 'Visitatori' delle tue analisi.

3. Usa immagini e video

Una volta che sai cosa pubblicare su LinkedIn, ecco un suggerimento per aiutarti a promuovere il coinvolgimento nei tuoi post di LinkedIn.

Secondo LinkedIn , una delle migliori pratiche per la gestione di una pagina aziendale di LinkedIn consiste nell'utilizzare contenuti multimediali come immagini e video. L'hanno trovato le immagini portano a una percentuale di commenti più alta del 98%, mentre i link ai video di YouTube possono comportare una percentuale di condivisione più alta del 75% .

Aumento della percentuale di commenti per post con immagine

Se stai cercando le dimensioni delle immagini ideali per la condivisione su LinkedIn, le abbiamo caricare video direttamente su LinkedIn , Ti consiglio di farlo, invece di pubblicare un link al tuo video di YouTube. Quando quintly ha studiato oltre sei milioni di post su Facebook , hanno scoperto che i video caricati su Facebook hanno, in media, un tasso di interazione superiore del 110% e un tasso di condivisione superiore del 478% rispetto ai video di YouTube su Facebook. È probabile che LinkedIn, come Facebook, dia la priorità ai video di LinkedIn rispetto ai video di YouTube nel feed.

4. Usa i dati per trovare il momento migliore per pubblicare

Quindi ora sai cosa pubblicare, che ne dici del momento migliore per pubblicare?

LinkedIn lo ha scoperto '[U] pdate pubblicate la mattina di solito guadagnano il maggior coinvolgimento, con un leggero aumento che si verifica di nuovo dopo l'orario di lavoro', ma ha anche aggiunto che dovresti '[e] sperimentare per vedere cosa funziona meglio per la tua azienda'.

come abbreviare un lungo URL

In Buffer, ora lo crediamo non esiste un momento migliore universale per pubblicare sui social media . Con il feed algoritmico di LinkedIn, il concetto di 'un miglior tempo di pubblicazione universale' è ora meno rilevante. Anziché, è meglio concentrarsi su il tuo il momento migliore per pubblicare il brand . Ecco due metodi di Utilizzo di LinkedIn Analytics

Ecco come trovare il momento migliore per pubblicare su LinkedIn, con le analisi di LinkedIn:

  1. Sperimenta con tempi di pubblicazione diversi e registra quei tempi
  2. Vai alla sezione 'Aggiornamenti' delle analisi della tua pagina aziendale di LinkedIn
  3. Identifica i pochi post principali con il CTR o il tasso di coinvolgimento più elevato, a seconda dei tuoi obiettivi
  4. Confronta questi post con i loro tempi di pubblicazione

C'è una tendenza? Se potessi identificare determinati orari che vanno meglio degli altri, potresti continuare a postare in quei momenti. Altrimenti, prova con alcuni nuovi tempi di pubblicazione.

Poiché LinkedIn non fornisce l'ora di pubblicazione di ogni post, potresti trovare questo metodo un po 'noioso. Se stai usando Buffer per il business , questo diventa leggermente più facile.

Utilizzando Buffer

Ecco come trovare il momento migliore per pubblicare su LinkedIn, con Buffer:

  1. Visita la sezione di analisi di Buffer per il tuo profilo LinkedIn
  2. Fare clic sulla scheda Post
  3. Fare clic su 'I più popolari' per ordinare i post di LinkedIn in base al coinvolgimento totale (commenti, Mi piace e clic)
Analisi del buffer: post principali

Puoi ordinare i tuoi post in base al più popolare, al maggior numero di Mi piace e a più commenti. Puoi anche selezionare un intervallo di tempo personalizzato o scegliere dall'elenco di preimpostazioni.

Dopo aver ordinato i tuoi post in base alle tue preferenze, noti qualche tendenza? Proprio come il metodo LinkedIn, ci sono volte che hanno funzionato meglio il resto?

5. Programma 1 post per giorno della settimana

Quando sai cosa pubblicare e quando pubblicare, potresti volerlo sapere quante volte postare.

LinkedIn ha trovato quello 20 post al mese possono aiutarti a raggiungere il 60 percento del tuo pubblico unico.

Copertura del pubblico per un post di LinkedIn

Più post porteranno naturalmente a una maggiore percentuale di copertura, ma arriverà un punto in cui i rendimenti diminuiranno. Una certa percentuale del tuo pubblico sarà sempre impossibile da raggiungere, perché non accede mai, quindi stai davvero cercando di colpire coloro che accedono e scorrere i loro aggiornamenti principali.

Inizia con 20 post di qualità al mese e aumenta se vedi che un programma più completo offre più vantaggi. A quanto pare, se pubblichi una volta al giorno per quattro settimane e salti i fine settimana, raggiungerai 20 post in punto: perfetto.

Buffer per il business può aiutarti a pubblicare in modo coerente su LinkedIn e misurare i tuoi sforzi di marketing su LinkedIn. Ci piacerebbe che tu provassi e vedessi la differenza.

6. Studia altre pagine aziendali

Pagine Facebook da guardare è uno dei nostri strumenti di marketing su Facebook preferiti, che ci ha aiutato a migliorare il nostro marketing su Facebook. Proprio come Facebook, LinkedIn ha una funzione chiamata Aziende da monitorare. Credo che sia altrettanto utile per aiutarti con il tuo marketing su LinkedIn.

Puoi trovare questa tabella in fondo alla sezione 'Follower' della tua analisi.

Analisi di LinkedIn: aziende da monitorare

Qui, LinkedIn ti mostra le aziende simili alla tua e alcune metriche chiave, come i follower totali, la crescita dei follower e il coinvolgimento sui social. Utilizzando queste informazioni, puoi confrontare le prestazioni della tua pagina aziendale LinkedIn con le loro. Ad esempio, ecco alcune delle analisi che potresti fare:

  • La mia pagina aziendale sta crescendo alla stessa velocità delle altre pagine aziendali che hanno all'incirca lo stesso numero di follower?
  • Come si confrontano il numero di aggiornamenti e il coinvolgimento sui social con pagine aziendali simili?
  • Quali tipi di contenuti stanno andando bene per loro? (Puoi fare clic sul loro nome per visitare la loro pagina aziendale.)

In definitiva, sarà fantastico studiare pagine aziendali simili, imparare cosa funziona bene per loro e sperimentare queste idee sulla tua pagina aziendale. Un buon punto di partenza è cercare pagine aziendali che abbiano una dimensione di follower simile alla tua ma una crescita dei follower più elevata o un coinvolgimento medio (ovvero dividendo l'impegno sociale per il numero di aggiornamenti).

Una pagina aziendale LinkedIn ben ottimizzata consente al tuo pubblico di destinazione di trovarti facilmente dentro e fuori LinkedIn (ad esempio Google). Per ottimizzare la tua pagina aziendale per la ricerca, LinkedIn offre questi suggerimenti :

Inserisci parole chiave. Assicurati di incorporare le parole chiave nelle informazioni del profilo dell'azienda, che rappresentino chiaramente chi sei e cosa fai. Se non sei sicuro di quali parole chiave utilizzare, pensaci in questo modo: quali parole o frasi utilizzerebbe un potenziale cliente quando cerca il tuo prodotto o servizio?

Ci sono due posti sul tuo profilo dove puoi inserire le parole chiave: la descrizione della tua azienda e le specialità.

Pagina aziendale di LinkedIn - parole chiave

Puoi trovarlo accedendo alla tua pagina aziendale> Gestisci pagina> Panoramica.

come aumentare la copertura dei post su Facebook
Link alla tua pagina aziendale. La creazione di collegamenti alla tua pagina aziendale è essenziale per aumentare il tuo posizionamento nella ricerca. Una vittoria facile qui è collegarsi alla tua pagina aziendale dal tuo sito web, blog e altri materiali di marketing. Un'altra facile vittoria è assicurarsi che i profili LinkedIn di dipendenti e colleghi siano aggiornati. Quando aggiungono la tua azienda alla loro esperienza lavorativa, viene creato un collegamento alla tua pagina aziendale.

Ad esempio, su questo blog, ci colleghiamo a tutti i nostri profili sui social media, incluso la nostra pagina aziendale di LinkedIn .

Collegamento alla pagina aziendale
Condividi contenuti pertinenti. Uno dei modi migliori per migliorare le tue classifiche e i risultati di ricerca è condividere regolarmente contenuti pertinenti. Quando pubblichi aggiornamenti dalla tua pagina aziendale, questi vengono visualizzati anche sulla tua pagina pubblica, consentendo l'indicizzazione dei tuoi contenuti da parte di Google. Più spesso condividi i contenuti con cui interagiscono i tuoi follower, più in alto apparirà la tua pagina aziendale nei risultati di ricerca.

Non ho visto molto di questo da solo, ma è sicuramente un vantaggio per la condivisione di contenuti pertinenti che i tuoi follower adorano.

8. Aiuta i tuoi colleghi ad aiutarti

Uno dei migliori gruppi di persone che possono aiutarti con il tuo marketing su LinkedIn sono i tuoi colleghi. Possono aiutarti a migliorare i tuoi post e aumentare la visibilità della tua azienda su LinkedIn. Quindi aiutali ad aiutarti.

Ecco come:

Incoraggiali a interagire con i tuoi post

Il coinvolgimento sui tuoi post ti aiuterà a diffondere i tuoi post a più utenti LinkedIn e risulta che i tuoi colleghi potrebbero essere la risorsa più grande per costruire questo coinvolgimento.

LinkedIn ha scoperto in precedenza che i dipendenti hanno il 70% di probabilità in più di fare clic, condividere e commentare un aggiornamento rispetto a un tipico utente LinkedIn.

Puoi trarne vantaggio rendendo più facile per i tuoi colleghi interagire con il contenuto. Invia loro collegamenti ogni volta che pubblichi o quando vengono pubblicati aggiornamenti particolarmente importanti. Chiedere impegno a volte è tutto ciò che serve per coinvolgere i tuoi colleghi.

Incoraggiali a compilare i loro profili LinkedIn

Offerte di LinkedIn una bella spiegazione di come i tuoi profili LinkedIn individuali influenzano il tuo marchio:

Il tuo profilo LinkedIn - ei profili di tutti gli altri in azienda - sono le vette che si uniscono per formare la catena montuosa che è il tuo marchio.

Oltre a ciò, è solo un modo meravigliosamente semplice per diffondere la consapevolezza del tuo marchio. Se sei in un'azienda di 50 persone, si tratta di 50 profili con il nome della tua azienda con un collegamento rapido alla tua pagina aziendale. E secondo LinkedIn , rende la tua azienda più visibile nei risultati di ricerca sia su LinkedIn che fuori LinkedIn.

Se stai cercando una risorsa da condividere con i tuoi colleghi, Social Media Today ha un file ottima infografica con 27 suggerimenti su come creare un ottimo profilo LinkedIn .

9. Esplora gli annunci LinkedIn

Infine, voglio solo menzionare brevemente la pubblicità su LinkedIn nel caso sia qualcosa che vuoi esplorare ora o una volta che hai più familiarità con LinkedIn.

Esistono tre tipi di annunci che puoi creare su LinkedIn:

  • Contenuti sponsorizzati: annunci che vengono visualizzati direttamente nel feed di LinkedIn
  • Messaggi InMail sponsorizzati: annunci che ti consentono di fornire contenuti personalizzati e pertinenti tramite LinkedIn Messenger
  • Annunci di testo: annunci pay-per-click (PPC) o costo per impressione (CPM) visualizzati a lato
Tipi di annunci LinkedIn

LinkedIn fornisce un'ottima guida introduttiva alla pubblicità su LinkedIn, che puoi trovare Qui . Copre gli aspetti chiave come la creazione di un annuncio, l'impostazione del pubblico e del budget di destinazione e la misurazione delle campagne pubblicitarie.

Separatore di sezione

Cosa hai trovato che funziona meglio per te su LinkedIn?

Ci sono ostacoli che hai trovato per essere completamente coinvolto nel tuo marketing su LinkedIn?

Sarebbe bello sentire la tua esperienza. Stiamo sperimentando molte cose anche qui a Buffer, e ci piacerebbe sapere su cosa hai lavorato. Felice di chattare attraverso le cose nei commenti!

-

Credito immagine: Unsplash , LinkedIn



^