Biblioteca

Un semplice framework in 6 passaggi per l'esecuzione di esperimenti sui social media (con 87 idee incluse)

Sperimenta con le idee. Prova e vedi quale funziona meglio. Analizza i tuoi dati.

Queste sono frasi che usiamo spesso in questo blog. A noi, social media marketing è un po 'di una scienza . Consigliamo di testare le cose, eseguire esperimenti e analizzare i dati, perché per noi ha funzionato. Questa mentalità sperimentale ci ha aiutato a crescere i nostri risultati sui social media .



Ma una cosa che non abbiamo fatto bene è spiegare come: come eseguire esperimenti sui social media .



In questo post imparerai i sei semplici passaggi per eseguire esperimenti sui social media. Abbiamo persino incluso 87 idee, che puoi iniziare a testare immediatamente.

Come eseguire con successo esperimenti sui social media

Eseguire esperimenti sui social media può essere difficile quando non sai da dove iniziare e dove andare. Ecco una guida passo passo per aiutarti a partire con successo.



Ciclo di esperimenti sui social media

Prima di immergerci nella guida, ecco un breve avvertimento: gli esperimenti sui social media non sono perfetti o del tutto scientifici . Alcuni fattori sono fuori dal nostro controllo, come la copertura organica poiché è determinata dal algoritmi dei social media .

Questo non significa che non avremmo ottenuto risultati significativi (ha funzionato per noi e per molti altri), è solo bene essere consapevoli di questo mentre si eseguono i propri esperimenti.

1. Stabilisci degli obiettivi

Come con la maggior parte della pianificazione, è fondamentale iniziare impostando i tuoi obiettivi. Perché?



Immagina la seguente situazione. Entrambi i post sui social media condividono lo stesso post del blog con un titolo diverso.

Il post A ha ricevuto 100 Mi piace, 100 condivisioni, 10 clic e 5.000 impressioni.

Il post B ha ricevuto 10 Mi piace, 10 condivisioni, 100 clic e 1.000 impressioni.

Quale post pensi sia migliore?

Penso che dipenda dai tuoi obiettivi! Se pensi i social media sono per il coinvolgimento , probabilmente preferirai il Post A. Ma se pensi che i social media siano per indirizzare il traffico, probabilmente preferirai invece il Post B.

Ecco un elenco di obiettivi sui social media tra cui puoi scegliere:

  • Copertura (o impressioni)
  • Coinvolgimento (Mi piace, commenti e condivisioni)
  • A seguire
  • Traffico dai social media
  • Lead dai social media
  • Entrate dai social media

Per noi, il nostro obiettivo principale per i social media è il coinvolgimento e la costruzione del marchio. ( Ecco perché .) Quindi ci concentriamo maggiormente sulla portata, sul coinvolgimento e sul seguito dei nostri social media piuttosto che sul traffico, sui lead o sulle entrate dai social media.

Detto questo, ogni post sui social media a volte può avere il proprio micro-obiettivo. Ad esempio, mentre il nostro obiettivo generale sui social media è il coinvolgimento e la maggior parte dei nostri post è pensata per generare coinvolgimento, abbiamo alcuni post pensati per indirizzare il traffico, come Questo e Questo .

Post sui social media con obiettivi diversi

2. Fai un brainstorming di idee

Una volta stabiliti i tuoi obiettivi, sei pronto per avere idee. Mentre stai pensando a nuove idee, sarebbe bene se potessi formulare un'ipotesi anche intorno all'idea. Questo è il formato che ci piace usare7

:

Se noi (idea dell'esperimento),
poi (risultati aspettati),
perché (ipotesi).

Se noi cura i contenuti migliori da altre pagine Facebook,
poi possiamo aumentare la nostra portata su Facebook del 10%,
perché sono contenuti che hanno dimostrato di essere popolari.

Formare un

Puoi anche mantenerlo semplice come 'La cura dei migliori contenuti di terze parti aumenterà la nostra portata su Facebook'.

Ecco alcuni suggerimenti per elaborare idee per esperimenti sui social media:

Leggi i post del blog per trovare idee

Questo è il mio metodo preferito perché c'è così tanto scritto sul social media marketing ogni giorno. Elenchi e casi di studio di tattiche di social media di successo possono essere una grande fonte di ispirazione per idee di esperimenti.

Se vuoi iniziare da qualche parte, abbiamo alcuni post sul blog con idee per esperimenti:

Di seguito è riportato anche un ampio elenco di 100 idee per esperimenti sui social media. Fare clic qui per saltare direttamente ad esso e sentiti libero di prendere qualsiasi idea.

Il secondo metodo è seguire tendenze dei social media .

Ad esempio, i video stanno diventando il formato di contenuto più popolare sui social media. Facebook ha spinto per i video sulla sua piattaforma negli ultimi anni e LinkedIn ha recentemente introdotto video nativi. Anche i nostri dati interni lo hanno dimostrato i video hanno ricevuto una media di 873 interazioni per post , rispetto a 279 per le foto e 190 per i messaggi di testo.

Quindi sarà una buona idea provare i video sul tuo profili di social media .

Interazioni per post dati

Abbiamo recentemente scritto su le 10 principali tendenze sui social media per il 2018 , che potresti trovare utile per generare idee.

Quali idee riesci a pensare alla luce di queste tendenze?

Studia leader e concorrenti del settore

Il metodo finale è guardare e imparare dalle migliori aziende del tuo settore e dai tuoi concorrenti. Cosa hanno fatto per cui vale la pena provare tu stesso?

È anche utile essere consapevoli del fatto che le idee che hanno funzionato per loro potrebbero non funzionare sempre per te. Probabilmente tutti voi avete molte differenze come il marchio, il posizionamento e il pubblico. Ma se pensi che un'idea sia adatta al tuo marchio, direi di provarci e modificarla per il tuo marchio.

Esistono alcuni strumenti gratuiti che puoi utilizzare per monitorare i leader del settore e i concorrenti.

Su Facebook, l'hai fatto Pagine da guardare . Ti consente di controllare rapidamente i post più recenti di pagine Facebook simili. Puoi trovarlo nella parte inferiore della scheda Panoramica nel tuo file Pagina Insights .

Facebook - Pagine da guardare

Su Twitter, potresti aggiungere le tue aziende preferite a un file Elenco di Twitter . Per creare un elenco Twitter, fare clic sulla foto del profilo nell'angolo in alto a destra e fare clic su 'Elenchi'. Quindi, fare clic su 'Crea nuovo elenco' e compilare le informazioni.

Elenco di Twitter

Su LinkedIn, hai la funzionalità Aziende da monitorare nell'analisi della tua pagina aziendale. Facendo clic su uno dei nomi di società si accederà alla loro pagina aziendale. Puoi accedere a questa sezione facendo clic su Analytics> Follower.

LinkedIn - Aziende da monitorare

3. Assegnare priorità

Il prossimo passo è dare la priorità alle tue idee. Un framework di prioritizzazione che ci piace usare in Buffer è il punteggio ICE di GrowthHackers .

ICE sta per impatto, fiducia e facilità.

  • Impatto: Il possibile impatto dell'idea sulla metrica selezionata (ad es. Aumento del 10% della copertura)
  • Fiducia: Il tuo livello di fiducia sul successo dell'esperimento (ad esempio, tre aziende hanno trovato successo con questa idea)
  • Facilità: Il numero di risorse richieste (ad es. Nessun aiuto di progettazione o ingegneria necessario)
Punteggio ICE

Per ogni esperimento, assegnare a ciascun fattore un punteggio da uno a 10. Il punteggio complessivo è determinato dalla media dei tre punteggi. Dovresti iniziare con l'esperimento che ha il punteggio più alto.

Ecco due semplici esempi di punteggio ICE in azione:

Esperimento A
La cura dei migliori contenuti di terze parti aumenterà la nostra portata su Facebook.
Impatto = 6
Fiducia = 8
Facilità = 8
Complessivamente = 7,3

Esperimento B
La collaborazione con micro-influencer aumenterà la nostra portata su Instagram.
Impatto = 8
Fiducia = 4
Facilità = 3
Complessivamente = 5

In base al punteggio ICE, eseguirei l'esperimento A prima dell'esperimento B.

Sebbene questo processo possa richiedere un po 'di tempo all'inizio, è importante. Ti aiuterà a riflettere sui dettagli dell'esperimento (come la metrica da monitorare) e a massimizzare il tuo impatto con le risorse di cui disponi.

Dopo un po 'dovresti essere in grado di costruire una buona intuizione sul potenziale delle idee senza dover segnare ogni singola idea.

4. Prova

Ora sei pronto per testare le tue idee migliori!

Ci sono alcune cose a cui devi prestare attenzione durante i test.

(Idealmente) prova una cosa alla volta per capire cosa sta facendo la differenza. Ad esempio, se desideri testare la tua copia come esperimento, sarà meglio mantenere lo stesso contenuto multimediale. Altrimenti, non saprai se la copia o il file multimediale hanno fatto sì che un post avesse un rendimento migliore dell'altro.

Guarda le metriche giuste per misurare i risultati del tuo esperimento. È qui che gli obiettivi che hai impostato saranno utili. Ad esempio, se desideri massimizzare la copertura sui social media, sceglierai copertura o impressioni rispetto ai clic.

Esegui un esperimento alla volta per iniziare. Simile al primo punto sopra, così facendo puoi sapere quale esperimento ha spostato l'ago. (Quando ti senti avanzato, potresti eseguire più esperimenti contemporaneamente purché comprendi come influenzeranno le metriche.)

come fare video in diretta su Instagram

Esegui ogni esperimento per almeno una settimana per esperimenti più piccoli. Questo non è del tutto scientifico, ma credo che una settimana sia sufficiente per vedere i risultati. Per esperimenti più grandi come spostare la tua strategia social per pubblicare più video, potresti testarlo per un mese o un trimestre. Più grande è l'esperimento, più a lungo dovrebbe essere testato.

In bocca al lupo!

5. Analizza e impara

Infine, ti consigliamo di analizzare i risultati per vedere se il tuo esperimento ha avuto successo. Ecco alcune domande che potresti porci:

  • Ha ottenuto i risultati che mi aspettavo? Perché?
  • Altri fattori hanno contribuito al successo o al fallimento?
  • Posso imparare qualcos'altro da questo esperimento?

Per aiutarti con il monitoraggio dell'esperimento, ho creato un semplice modello di monitoraggio: Monitoraggio degli esperimenti sui social media . Sentiti libero di fare una copia e modificarla a tuo piacimento.

Monitoraggio degli esperimenti sui social media

Quando si eseguono esperimenti scientifici, è importante esaminare la significatività statistica dei risultati per garantire che il risultato non sia un colpo di fortuna e possa essere ripetuto con successo. Ma per gli esperimenti sui social media, potrebbe non essere sempre fattibile. Questo perché la dimensione del campione (impressioni di un post) non è sotto il tuo controllo.

La mia raccomandazione non scientifica qui è di ripetere l'esperimento un paio di volte e vedere se il risultato rimane lo stesso . Se il risultato può essere ripetuto, puoi considerare di trasformare l'esperimento in una parte normale del tuo social media marketing.

6. Ripeti

Congratulazioni! Hai appena pianificato, eseguito e analizzato un esperimento sui social media!

Indipendentemente dal fatto che tu abbia avuto un esperimento riuscito o meno, sarebbe fantastico ripetere i passaggi quattro (test) e cinque (analisi e apprendimento) continuamente. Poi una volta al trimestre, potresti fare un passo indietro e guardare di nuovo il quadro più ampio . I tuoi obiettivi sui social media potrebbero essere cambiati o potrebbero esserci nuove tattiche sui social media da provare.

Rivaluta i tuoi obiettivi, fai un brainstorming di nuove idee e mettile alla prova. Ti auguro il meglio!

Separatore di sezione

87 idee per esperimenti sui social media

Per aiutarti a iniziare a eseguire esperimenti sui social media, ecco un mega elenco di idee da provare. Alcuni sono frutti a bassa pendenza mentre altri potrebbero richiedere molto sforzo:

Tempo di pubblicazione

  1. Pubblica quando i tuoi follower sono online
  2. Pubblica quando i tuoi follower sono offline
  3. Posta durante i tempi di percorrenza
  4. Posta durante l'ora di pranzo
  5. Pubblica nei fine settimana

Frequenza di pubblicazione

  1. Pubblica meno
  2. Pubblica di più

Titoli e testi

  1. Scrivi brevi titoli
  2. Scrivi titoli lunghi
  3. Scrivi titoli molto lunghi (o storie )
  4. Uso prova sociale nella tua copia
  5. Aggiungi emoji
  6. Personalizza il tuo post per ogni piattaforma di social media

Soddisfare

  1. Pubblica domande
  2. Chiedi opinioni su un argomento di tendenza
  3. Condividi le principali notizie del settore
  4. Condividi articoli sulla leadership di pensiero
  5. Condividi statistiche interessanti e pertinenti
  6. Condividi citazioni di ispirazione
  7. Pubblica interviste
  8. Ospita una sessione di domande e risposte dal vivo
  9. Pubblica video dietro le quinte
  10. Condividi la tua cultura aziendale
  11. Riutilizza i post principali
  12. Fai un sondaggio al tuo pubblico
  13. Ritwittate una menzione ogni giorno
  14. Crea un hashtag con marchio
  15. Ospita un omaggio e invita le persone a commentare
  16. Organizza un omaggio e invita le persone a taggare un amico
  17. Ospita un omaggio e invita le persone a condividere il tuo post
  18. Ospita un omaggio con altri marchi
  19. Celebrate eventi nazionali o internazionali
  20. Creare un enorme immagine sul tuo profilo Instagram con più post
  21. Creare un Momento Twitter
  22. Creare un Presentazione di Slideshare (e condividilo)

Multimedia

  1. Cura i contenuti di terze parti
  2. Inviare immagini autoesplicative
  3. Pubblica foto del tuo prodotto
  4. Pubblica infografiche
  5. Pubblica GIF
  6. Pubblica registrazioni audio
  7. Pubblica video di presentazioni
  8. Pubblica tutorial o video di suggerimenti
  9. Pubblica una foto o un video a 360 gradi
  10. Andare in diretta
  11. Trasmetti in live streaming un evento
  12. Tweet in tempo reale su un evento

Video

  1. Carica video direttamente su piattaforme di social media (rispetto a YouTube)
  2. Crea video di paesaggi
  3. Creare video quadrati (o letterbox)
  4. Crea video con ritratto
  5. Crea brevi video di 10-15 secondi
  6. Crea video lunghi 20-30 minuti
  7. Aggiungi didascalie ai video
  8. Inserisci dalla musica ai video
  9. Usare un video di copertina per Facebook

Annunci

  1. Migliora i tuoi post migliori
  2. Usa la prova sociale nella tua copia
  3. Usa la foto di una persona
  4. Prova il formato dell'annuncio a carosello
  5. Prova il formato dell'annuncio video
  6. Prova gli annunci di storie
  7. Test Annunci di Messenger
  8. Test Geofiltri Snapchat
  9. Test Snap Ads
  10. Metti in sequenza i tuoi annunci di Facebook

Collaborazione

  1. Condividere contenuto generato dall'utente
  2. Condividi le storie dei clienti
  3. Sponsorizza a microinfluenza (post sponsorizzati)
  4. Crea un contenuto con un micro-influencer e condividilo insieme
  5. Ospita un acquisizione dei social media
  6. Fai un scambio sociale
  7. Ospita eventi sui social media con un altro marchio
  8. Ospita una tavola rotonda con esperti del tuo settore
  9. Assumi un'agenzia per a campagna sui social media

Comunità

  1. Inizia un Chat di Twitter
  2. Crea (e collega) un file Gruppo Facebook
  3. Creare un Gruppo LinkedIn

Altri

  1. Appunta un post
  2. Rispondi a tutte le menzioni
  3. Uso Facebook Messenger
  4. Crea un bot di Facebook Messenger
  5. Usare un strumento di gestione dei social media
  6. Usare un strumento di analisi dei social media
  7. Utilizza la funzione del pubblico preferita di Facebook
  8. Offri sconti a tempo limitato
  9. Chiedi al tuo CEO (oa un collega noto nel tuo settore) di condividere i tuoi post
Separatore di sezione

Come gestisci gli esperimenti sui social media?

Avere un framework per eseguire esperimenti sui social media può essere molto utile. Eccone uno che mi piace (anche se puoi modificarlo come preferisci):

  1. Obiettivi prefissati
  2. Brainstorm
  3. Dai la priorità
  4. Test
  5. Analizza e impara
  6. Ripetere

Sono curioso di sapere come esegui i tuoi esperimenti sui social media. Utilizzi un framework o un sistema? Usi strumenti per aiutarti? Parliamo nella sezione commenti qui sotto.

-

La straordinaria immagine in primo piano è di chuttersnap , preso da Unsplash .



^