Biblioteca

Social media per le piccole imprese: una guida per il 2021 e oltre

Sommario

I social media giocheranno un ruolo sempre più cruciale nel sostenere la crescita delle piccole imprese. Ecco come (e perché) dovresti inserire i social media nei tuoi piani per il 2021 e oltre.

Imparerai

  • Perché i social media sono importanti per le piccole imprese
  • L'impatto positivo che può avere un piccolo e fedele seguito
  • Come misurare le metriche che contano

In tutto il mondo, il 47% degli utenti di Internet di età compresa tra 16 e 64 anni ha speso più tempo sui social media nel 2020 rispetto al 2019 . E quegli utenti non si limitano a scorrere senza pensare: le vendite di e-commerce sono in aumento anche. Ciò evidenzia solo ulteriormente il valore dei social media per le piccole imprese.



'In un certo senso, i social media è la nostra attività ', afferma Laura Moss, cofondatrice della società di amanti dei gatti all'aria aperta Gatti d'avventura , 'È il luogo in cui interagiamo con il nostro pubblico, promuoviamo i prodotti e persino rispondiamo a molte domande dei clienti.'



pubblicazione su più account di social media

Nei prossimi anni, i social media giocheranno un ruolo sempre più cruciale nel guidare le vendite, fornire assistenza ai clienti e migliorare la consapevolezza del marchio. Ecco come (e perché) dovresti utilizzare questa preziosa risorsa nei tuoi piani per il 2021 e oltre.

In che modo i social media aiutano le piccole imprese

Sapevi da tempo che i social media per le piccole imprese sono importanti, ma il 2020 lo ha reso essenziale. Il settanta per cento dei proprietari di piccole imprese lo è preoccupato per le difficoltà finanziarie dovute alla crisi COVID-19 . In un momento in cui il denaro è più stretto che mai, i social media possono essere un'ancora di salvezza.



Sebbene i social media possano svolgere molte funzioni, ecco una rapida occhiata ad alcuni vantaggi ad alto impatto dei social media per le piccole imprese:

5 consigli sui social media per le piccole imprese

Le persone in genere scelgono una piccola impresa rispetto a una grande azienda perché apprezzano il esperienza personalizzata e carattere unico dell'azienda stessa. Puoi utilizzare i social media per mostrare la tua personalità e conoscere meglio i tuoi clienti mentre fai crescere la tua attività.

1. Determina quali metriche sono importanti

Prima di iniziare a eseguire rapporti, decidi quali metriche sono importanti per te e la tua attività. Non lasciarti coinvolgere dalle 'metriche vanity', metriche che ti fanno sentire bene ma non ti aiutano a prendere decisioni, agire o giudicare il valore. Sebbene sia forte la tentazione di ossessionare i follower e i Mi piace, queste metriche non servono necessariamente ai tuoi obiettivi aziendali. Ad esempio, le attività commerciali locali ottengono di più da un piccolo seguito locale rispetto a un grande seguito che include persone che non visiteranno mai i negozi fisici delle attività.



Non lasciarti coinvolgere dalle 'metriche vanity', metriche che ti fanno sentire bene ma non ti aiutano a prendere decisioni, agire o giudicare il valore.

Danni Eickenhorst, co-proprietario del ristorante con sede a St. Louis Gli hot dog di Steve , ha ottenuto un seguito impressionante account social del ristorante . Ma quando si tratta di aumentare le vendite, l'amore locale è fondamentale. Quando Eickenhorst aveva bisogno di spargere la voce su un evento in un ristorante, si è concentrata non solo sulla città ma, più specificamente, anche sui quartieri circostanti al ristorante.

'Abbiamo contattato le associazioni di quartiere nelle vicinanze e abbiamo chiesto loro di spingere la parola alla loro gente', dice Eickenhorst. 'Hanno inserito tutti i loro gruppi di Facebook e i post di Nextdoor, e questo è stato un enorme Aiuto.'

L'evento Facebook ha raggiunto 28.100 persone e ha fatto guadagnare 150 nuovi Mi piace alla pagina Facebook e 75 nuovi follower su Instagram. Grazie alla spinta extra sui social media, le vendite sono state tre volte più alte di un tipico sabato. Inoltre, i fan dei social media hanno immediatamente richiesto eventi simili, portando a un secondo a sei piedi di distanza, con eventi aggiuntivi e partnership locali.

I social media tendono ad essere tra le prime cose sul tagliere per le piccole imprese, perché i gestori dei social media faticano a convincere l'azienda del loro valore. Ecco perché concentrarsi sulle metriche giuste è così cruciale. I capi potrebbero non essere impressionati dal numero di Mi piace che riceve il tuo post, ma saranno sicuramente interessati a quante vendite porta.

'I social media sono il nostro secondo più grande motore di vendita', afferma Moss. 'La maggior parte dei clienti afferma di scoprirci su Instagram e non ci siamo resi conto di avere un sito di contenuti o un negozio fino a quando non li abbiamo promossi sui social '.

come portare i tuoi follower a 950

Ovviamente, i numeri delle vendite non sono l'unica metrica preziosa. Potresti anche monitorare il traffico dei social media verso il tuo sito web, i tassi di coinvolgimento per i singoli post o anche tipi specifici di coinvolgimento, come i retweet contro i Mi piace. Ogni metrica può fornirti informazioni e il valore dipende dal fatto che tali informazioni ti aiutino a prendere decisioni per la tua attività.

2. Utilizza i rapporti per analizzare cosa funziona (e cosa no)

Dopo aver deciso le metriche chiave, assicurati di monitorarle regolarmente creazione di report personalizzati che evidenziano ciò che conta di più per te. Ricorda: concentrati sui dati che guidano le decisioni aziendali, come le metriche che dicono se Griglia del negozio Instagram o Post del negozio Instagram il contenuto genera più vendite.

Con i rapporti, puoi confrontare metriche come tassi di coinvolgimento, click-through e dati demografici dei follower per determinare quale tipo di contenuto risuona con il tuo pubblico. Per esempio, QUESTO , un'azienda con una linea di prodotti per ridurre al minimo il sudore, ha confermato che i loro follower sono per lo più millennial e Gen Z, quindi creano contenuti che parlano a quella fascia di età.

HIKI è saltato sulla tendenza 'Metti giù il dito' su TikTok e sono diventato sincero sui problemi di sudore - una tattica che probabilmente sarebbe stata piatta con i baby boomer ma ha ottenuto molto impegno dai fan di HIKI.

3. Possiedi la tua personalità

Sui social media, i tuoi follower vengono per i tuoi prodotti e servizi: rimangono perché gli piace il tuo stile. Pensa ai tuoi social media come un'estensione della voce, del tono e della personalità del tuo brand.

Mentre crei la tua personalità del marchio, considera domande come:

  • Qual è il tuo tono? (Divertente, giocoso, serio, informativo, ecc.)
  • Quali sono i tuoi interessi principali al di fuori della tua attività?
  • Quali sono i tuoi valori?
  • Chi sono i tuoi amici? (Altri marchi o persone che supporti, attività commerciali di quartiere, ecc.)

Rendi la persona del tuo marchio parte delle tue linee guida per il branding e lascia che la tua personalità unica risplenda nei tuoi post.

Tim Urch, social media manager presso Huel , un'azienda che fornisce cibo nutrizionalmente completo, ha creato una persona che attrae i propri clienti su più livelli. 'Creare un punto debole tra ciò che vogliamo dire e ciò che il nostro pubblico vuole sentire è difficile', afferma Urch. 'Quando queste due cose sono uguali, abbiamo trovato l'oro.'


Adventure Cats mostra la loro personalità giocosa con giochi di parole sui gatti e promuove i loro valori condividendo le organizzazioni a cui donano, oltre a mostrare una buona dose di simpatici gattini, ovviamente.

4. Utilizzare i social media per fornire un ottimo servizio clienti

Il servizio clienti gioca un ruolo importante nella fedeltà al marchio e la maggior parte delle persone di età compresa tra 18 e 54 anni lo vede i social media come canale efficace per il servizio clienti . Ecco la conclusione: la maggior parte dei tuoi clienti si aspetta supporto tramite i social media ed è quasi altrettanto propenso a lodare o lamentarsi della tua risposta, quindi potresti anche renderla una grande interazione.

Nostro guida completa all'uso dei social media per il servizio clienti può mostrarti come sfruttare le piattaforme social in modo efficace. Ma ecco il TLDR: un servizio clienti di qualità superiore tramite i social media si riduce a tre cose: velocità, tono e risultati. Le persone vogliono risposte rapide da esseri umani empatici che sono pronti a risolvere i problemi.

perché è così difficile fare soldi

5. Pianifica una linea di base dei post

I social media per le piccole imprese sono spesso qualcosa che viene regolamentato nella categoria 'ogni volta che ho tempo'. Ma l'attività incoerente non è una buona idea per nessun brand.

La buona notizia è che solo perché i social media sono attivi 24 ore su 24, 7 giorni su 7, non significa che devi esserlo. Puoi pianificare i post in anticipo per assicurarti che il tuo marchio abbia una presenza coerente. Innanzitutto, dovrai determinare quanto spesso desideri pubblicare su ciascuna piattaforma . Una volta che hai la tua linea di base, puoi utilizzare gli strumenti di pubblicazione di Buffer per impostare i post con settimane di anticipo in modo che il tuo marchio non sembri mai oscurato su nessuna piattaforma social.

La pianificazione ti offre anche una maggiore visibilità della tua messaggistica nel tempo. Quando puoi guardare tutti i tuoi post su piattaforme per le prossime settimane, è più facile assicurarti di variare i tuoi contenuti. Inoltre, quando pianifichi in anticipo, hai più tempo per entrare su piattaforme diverse per un coinvolgimento in tempo reale.

I social media autentici per le piccole imprese sono essenziali

Ormai sai che avere una presenza sui social media è importante, ma devi andare oltre il semplice presentarti. I social media per le piccole imprese prosperano su autenticità e coerenza.

'I social media sono un canale assolutamente inestimabile per noi', afferma Eickenhorst. “Prima di entrare in azienda, Steve ha lasciato scivolare la parte creativa dei social media. Non era autentico e gli affari sono caduti. '

Le persone vogliono vedere una personalità genuina sui social media, in particolare dalle piccole imprese. Se stai semplicemente seguendo le mosse con post generici e funzionalità di prodotto occasionali, i tuoi clienti non avranno motivo di restare e interagire con te. L'autenticità consiste nel possedere il tono e lo stile che i tuoi fan si aspettano da te e utilizzare i social media per ascoltare e coinvolgere il tuo pubblico.

'Ora, ci impegniamo molto per variare il nostro contenuto e mantenerlo autentico', afferma Eickenhorst. 'Ora, il nostro pubblico [e il nostro business] sono tornati'.



^