Biblioteca

Questa agenzia gestisce 93 profili di social media: impara gli 8 strumenti essenziali che li mantengono attivi

Sei in competizione con milioni di altri blog sulla creazione e la condivisione di contenuti appetibili.

Gestisci più account di social media , alla ricerca di quel punto debole di aggiornamenti mirati, preziosi e coinvolgenti.



Lo fai tutto il giorno, giorno dopo giorno.



Immagina di averne un po ' strumenti a portata di mano quello rendere queste attività quotidiane ancora più facili.

Tony Restell comprende queste sfide di condivisione sui social media come pochi altri. Come fondatore di Social-Hire.com , Tony lavora con più clienti di reclutamento alla volta sulla loro strategia sui social media e il suo contenuto di noleggio sociale compete con LinkedIn, ERE e altri pesi massimi per visualizzazioni e condivisioni.



Tony gestisce 93 profili di social media per la sua agenzia e per i suoi clienti. Wow!

Ha trovato un modo per mantenere tutto organizzato, efficiente e di successo. Il contenuto di Social-Hire attira 10.000 condivisioni sui social media ogni mese e queste condivisioni da sole generano più di 25.000 visitatori del blog. Tony vede oltre il 90 percento dei nuovi affari provenire dai social media.

Come lo fa? E cosa possiamo imparare dal modo straordinario in cui mantiene tutto al top e insieme?



Copertine facebook 400 x 150 pixel

Al centro del suo fantastico sistema ci sono una manciata di strumenti indispensabili per Tony. Ecco uno sguardo all'interno del suo processo.

Preventivo di noleggio sociale

7 strumenti essenziali di cui nessuna agenzia può fare a meno

1. Buffer

Per una gestione completa dei social media, Tony fa affidamento Buffer .

Ecco perché:

  1. Facile da usare
  2. Facile da spiegare ai clienti
  3. Interfaccia semplice
  4. Aggiungi rapidamente membri del team con ruoli personalizzati
  5. Assistenza clienti eccezionale

Il lavoro di agenzia richiede che gli strumenti che utilizzi per la collaborazione con i clienti siano facili non solo per te ma anche per tutti gli altri che possono contribuire. L'interfaccia Buffer semplice e intuitiva rappresenta un ottimo ingresso per i clienti che potrebbero non avere familiarità con i dashboard dei social media. Tony può mettere rapidamente e facilmente i clienti aggiornati e coinvolti.

Vedere su una dashboard che abbiamo un numero sufficiente di contenuti in coda per gli account dei nostri clienti e dei nostri account è sia un grande risparmio di tempo che uno stressante!

Il piano Buffer for Business accoglie i membri del team per contribuire a un profilo social. Tony gestisce ogni profilo e invita il cliente a contribuire come membro del team. Il cliente può visualizzare tutte le attività sul profilo e contribuire come meglio crede.

Membri del TEAM

E forse la cosa più importante, Tony si fida del team dietro il prodotto.

Buffer è uno strumento essenziale nella nostra attività per tutta una serie di motivi. Ma ciò che ho apprezzato di più è il servizio clienti e la reattività. Il team vuole sempre imparare da te cosa renderebbe migliore il prodotto ed è sempre a disposizione per aiutarti ogni volta che è necessario.

Rabbrividisco al pensiero di come sarebbe la vita senza Buffer!

Inizia il tuo prova gratuita di 30 giorni del il miglior strumento di social media per le agenzie !

all'altezza delle tue potenziali citazioni

Due. Feedly

Una parte importante della strategia di Tony è il contenuto. Lo strumento di gestione RSS di Feedly è ideale per scoprire e rimanere aggiornati sui contenuti specifici del settore che si adattano a una particolare nicchia. Il più grande utilizzo di Feedly da parte di Tony è per trovare e monitorare questi contenuti da condividere facilmente per conto dei clienti.

Ha un suggerimento particolarmente accurato per portare i contenuti da Feedly in una coda social molto velocemente. Continua a leggere di seguito.

3. BuzzSumo

Lo strumento di analisi dei contenuti BuzzSumo è un'enorme risorsa per Tony per trovare influencer chiave in ciascuno dei mercati di nicchia serviti dai suoi clienti. Cerca semplicemente i termini delle parole chiave per la nicchia e BuzzSumo restituisce i contenuti e le fonti più popolari.

casa

Quattro. ManageFlitter

Questa suite di Strumenti di Twitter fornisce semplici azioni da seguire / non seguire, ricerca di biografie degli utenti e analisi di Twitter.

5. Circloscopio

Proprio come ManageFlitter per Twitter, Circloscope è l'ideale per gestire un pubblico su Google+.

cshp

6. Hootsuite

L'ascolto dei social media è una parte importante del lavoro dell'agenzia di Tony. Hootsuite aiuta a monitorare e rispondere alle menzioni sugli account social.

7. vCita

vCita fornisce la pianificazione della consultazione in tempo reale, il che è ottimo per le agenzie che desiderano consentire sia ai clienti che ai potenziali clienti di programmare le chiamate a loro piacimento.

BONUS: più strumenti di gestione dei social media

Ho scritto un pezzo su sei strumenti e strategie per la gestione di più account di social media . C'è qualche sovrapposizione, ma potresti trovare utile mettere in pratica gli strumenti di Tony!

valori anomali malcolm gladwell capitolo 1 sommario

Come trovare e condividere contenuti di nicchia in un attimo

Quando condividi su 93 profili di social media, probabilmente hai trovato alcuni suggerimenti per risparmiare tempo. Ecco uno dei preferiti di Tony, coinvolgente Buffer , Feedly , e IFTTT .

Iscriviti a blog di nicchia specifici del settore in Feedly.

Crea tag personalizzati in Feedly per taggare il contenuto che deve essere condiviso con uno specifico profilo social.

immagini royalty free per uso commerciale gratuito

Crea una ricetta IFTTT con Feedly e Buffer. Funzionerà così ...

SE tagghi una storia interessante in Feedly con il tag A, ALLORA aggiungi la storia al profilo buffer A, utilizzando questo particolare stile di messaggio.

ifttt feedly tag buffer ricetta

Puoi personalizzare il testo che appare prima della storia e come appare la storia stessa (ad esempio, titolo della storia e collegamento). Se esaurisci i buffer per connetterti a Feedly, puoi provare un'integrazione Feedly e Email utilizzando il tuo indirizzo e-mail buffer segreto che aggiunge aggiornamenti direttamente al tuo profilo.

Ecco il fantastico vantaggio che Tony ottiene da questo suggerimento:

Ciò ci consente di ottimizzare davvero il tempo che dedichiamo ai nostri profili di noleggio sociale, il che è fondamentale poiché desideriamo che i nostri esperti si concentrino sul fornire una grande esperienza sociale sugli account dei nostri clienti!

La strategia sui social media di Tony - decompressa

Il lavoro di agenzia che Tony intraprende si basa su un paio di elementi costitutivi per la sua azienda.

1. Il contenuto di reclutamento creato da Social-Hire deve essere condiviso nel settore in modo più ampio rispetto ai contenuti di pesi massimi come LinkedIn ed ERE. Questa è la chiave per costruire la fiducia dei clienti nelle capacità di Tony come esperto di social media.

2. Una volta che Tony inizia a lavorare con un cliente, deve avere una perfetta integrazione con il suo team e con i team di marketing e reclutamento del cliente. È meglio quando non è possibile calpestarsi l'un l'altro o postare eccessivamente su alcun account.

Buffer e gli altri strumenti che Tony usa aiutano con entrambe queste esigenze.

La strategia sui social media per l'agenzia di Tony torna a queste due sfide. Ecco la sua triplice strategia sia per i suoi account sui social media che per i suoi clienti.

  1. Concentrati sul rendere i tuoi profili social preziosi (o divertenti) per il pubblico di destinazione che desideri attirare
  2. Assicurati di fare i passi necessari per mettere i tuoi profili social di fronte al tuo pubblico di destinazione in modo che abbia la possibilità di vedere il valore che offri e di scegliere di seguirti
  3. Metti da parte il tempo necessario per interagire adeguatamente con i tuoi follower e coloro che condividono i tuoi contenuti (questo è ciò che di solito spinge i clienti a vincere e ad assumere candidati di successo)
Contenuti di valore (1)

Un modo in cui Tony è in grado di fare bene con queste strategie è il contributo e gli strumenti di analisi interni il dashboard Buffer .

Ad esempio, può consentire ai clienti di aggiungere facilmente contenuti ai loro profili (tramite le impostazioni dei membri del team in Buffer for Business). Questo contenuto viene approvato e aggiunto alla coda anziché essere pubblicato immediatamente in un feed. Il vantaggio qui: nessuna condivisione eccessiva.

Fatto un ulteriore passo avanti, Tony e il suo team possono analizzare queste condivisioni insieme al cliente per vedere quale tipo di aggiornamenti e articoli funzionano meglio. L'analisi dei buffer può essere informativa e approfondita quanto desideri, con notifiche in stile 'Top Tweet' di primo livello o analisi complete e approfondite.

Da Tony:

come mettere mi piace a una pagina Facebook come azienda
Buffer rende semplicissimo per i contatti dei nostri clienti contribuire con contenuti da condividere sui loro profili social, ma in un modo che non rischia una condivisione eccessiva o che appaia automatizzato. Fornisce quindi i dati e le informazioni di cui abbiamo bisogno per vedere quali tipi di aggiornamenti stanno davvero generando il maggior interesse e innescando il maggior numero di conversazioni, in modo da ottimizzare continuamente ciò che condividiamo per conto dei nostri clienti.

L'industria del reclutamento è un settore orientato ai risultati, quindi essere reattivi in ​​questo modo è fondamentale.
analisi del buffer

Conclusioni finali

Una serie di strumenti utili hanno aiutato Tony a portare la sua esperienza sui social media e la sua agenzia in crescita a nuovi livelli.

Si affida a Buffer per una gestione dei social media semplice e ben organizzata. Conta su strumenti come Feedly e IFTTT per rendere la cura e la condivisione dei contenuti il ​​più semplice possibile.

Fa molto, condividendo su oltre 90 profili di social media. E lo fa con un incredibile livello di successo: 10.000 condivisioni sui social e 25.000 nuove visite al mese.

Buffer può aiutare anche il tuo team o la tua strategia individuale sui social media? Ci piacerebbe aiutarti a scoprirlo. Perché no prova Buffer ?

Buffer per il pulsante Business


^