Biblioteca

La guida definitiva per creare il perfetto calendario dei social media

I social media sono difficili! E costruire un pubblico ancora più difficile! (Abbiamo anche ha scritto su di esso !)

Difficile non significa impossibile e certamente non significa che non dovresti divertirti lungo la strada né cercare di rendere il processo il più indolore possibile.



È qui che entra in gioco un calendario dei social media ... So che non te lo aspettavi! Bene, ok forse non è la risposta a tutto, ma può sicuramente aiutarti a gestire meglio le cose e rimuovere parte dello stress dalla condivisione.



Abbiamo già condiviso modi per farlo sviluppare il tuo programma di condivisione e vorrei basarmi su quell'articolo per concentrarmi qui sulla creazione di un calendario per i social media. In precedenza abbiamo anche condiviso alcuni dei file benefici psicologici di avere un calendario visivo !

Un calendario sui social media può aiutarti visualizza tutti i tuoi post pianificati per le prossime settimane o mesi a venire. E per di più, ti aiuterà a creare i tuoi post in anticipo in modo che tu avere sempre qualcosa di pronto da condividere.



Diamo un'occhiata a come realizzarlo!

post del calendario dei social media

Preparare il calendario dei social media

Passaggio 1: categorie

Se non l'hai già fatto durante la creazione della pianificazione della condivisione, è utile creare un elenco di tipi di post che desideri condividere regolarmente, soprattutto se condividi molti tipi diversi di aggiornamenti.

I tipi di post che condividi possono includere ad esempio:



citazioni su qualcuno che ti ispira
  • Antipasti di conversazione
  • I post del blog
  • Ricondivide contenuti interessanti
  • Citazioni
  • Suggerimenti
  • Immagini / video - Vari contenuti multimediali
  • Promozione
  • Annunci
  • Eventi

Puoi ottenere il più ampio o stretto con questi in base alle esigenze dei tuoi contenuti.

Ecco le categorie Hubspot hanno sul loro calendario dei social media:

hubspot_social_media_calendar

Passaggio 2: posizionamento delle categorie

Quindi hai le tue categorie e ora è il momento di decidere quando (in quali giorni / orari) desideri condividerle. Ad esempio, i post del blog potrebbero essere condivisi dal lunedì al mercoledì e i suggerimenti ogni venerdì.

Passaggio: 3 Fornire aggiornamenti

È qui che entra in gioco la parte divertente e più vantaggiosa del calendario dei social media.

Trova tutti i contenuti che condividerai nelle prossime settimane / mesi. Consiglierei di scrivere gli aggiornamenti il ​​più lontano possibile in futuro per tutte le tue categorie.

Consiglierei anche di inventarli un giorno alla volta o per categoria, qualunque cosa ti sembri più efficace o ti ispiri.

Ecco un esempio di come può apparire un aggiornamento per Twitter:

esempio di post su twitter

Passaggio 4: eventi speciali

Oltre ai post regolari, l'anno è ricco di eventi speciali. Potrebbe essere fantastico pianificare in anticipo per loro in modo da assicurarti di non perderli e creare più eccitazione e opportunità intorno a loro.

Suggerirei di scrivere i post per quegli eventi il ​​prima possibile in modo da ridurre i rischi di dimenticarne o perderne uno.

Alcuni eventi speciali che potresti considerare di coprire includono:

  • Vacanze, soprattutto quelle rilevanti per il tuo settore
  • Lanci di prodotti
  • Annunci
  • Incontri

Siti web come History.net Nella sezione Oggi nella storia e Giorni dell'anno sono anche ottime risorse per inventare eventi divertenti da celebrare.

(Ad esempio, lo sapevi che sabato 12 dicembre è il giorno della casa di pan di zenzero?)

Tipi di calendari

Esistono diversi modi per organizzare il calendario dei social media in base alle proprie esigenze e preferenze.

Visualizzazione mensile

Avere una visualizzazione mensile per il tuo calendario è davvero un ottimo modo non solo per essere in grado di visualizzare i tuoi contenuti per le prossime settimane, ma aiuta anche a evidenziare alcuni dei grandi eventi in arrivo su cui potresti dover concentrarti.

Una visualizzazione mensile può funzionare per orari occupati o leggeri. Per un programma fitto di appuntamenti consiglierei di usarlo magari per evidenziare i post più importanti in modo che non si senta troppo affollato.

Ecco un esempio di un calendario mensile di social media da Solo PR Pro :

come contattare il team di annunci di Facebook
Calendario dei social media di SoloPRPro

Visualizzazione settimanale / giornaliera

La visualizzazione settimanale / giornaliera è dove andrà la maggior parte del tuo lavoro. Il modo migliore per essere efficaci con il calendario dei social media è avere ogni singolo post per ogni giorno della settimana già scritto (o almeno ogni singolo post a cui puoi arrivare).

Ti consiglierei di farlo il prima possibile e penso che iniziare la settimana con tutto ciò che è già pianificato molto probabilmente ti toglierà molta pressione.

Ecco un esempio di un calendario sociale settimanale da LocalVox :

calendario settimanale dei social media di localvox-1

Cosa includere in ogni aggiornamento

La formattazione del tuo calendario è ciò che farà combaciare tutto. Avendo tutte le informazioni necessarie impostate e pronte per quando ne hai bisogno, ridurrà il tempo speso per la pubblicazione. Alcune delle informazioni che potresti prendere in considerazione, tra cui:

  • Data
  • Tempo
  • Testo da pubblicare
  • Link
  • Collegamento multimediale
  • Conteggio caratteri (per Twitter)

Se ogni singolo post che prepari contiene tutte queste informazioni, tutto ciò che ti resta da fare è copiarle / incollarle tutte.

Cosa monitorare / valutare

Una volta che hai impostato il tuo calendario e sei entrato in un ritmo di pubblicazione, un altro elemento che potresti voler aggiungere al tuo calendario è un modo per tenere traccia delle prestazioni per i tuoi post in modo da poter aggiornare i tuoi piani di condivisione di conseguenza.

statistiche di Google è un ottimo strumento per monitorare quale social network sta inviando più traffico, nonché quale contenuto è il più popolare e genera il maggior numero di lead.

Ecco come appare Google Analytics per Buffer per i social network. Come puoi dire, Twitter e Facebook sono i nostri due principali driver di traffico verso il blog e sono anche le due reti su cui ci concentriamo di più.

buffer di analisi dei referral sociali

Buffer per il business fornisce anche ottime analisi da studiare se utilizzi l'applicazione per condividere i tuoi post sui social. Ecco alcuni dei nostri recenti approfondimenti per il nostro account Twitter.

buffer di approfondimenti sui post social 01

Modelli di calendario per social media

Se non hai voglia di iniziare un calendario da zero o se desideri ispirazione, sono disponibili molti fantastici modelli.

Eccone alcuni a cui potresti voler dare un'occhiata:

modello di calendario per social media soloPRPro

Hootsuite - Hanno un ottimo modello di calendario per social media pronto per il download e l'uso.

Hubspot - Questo è un modello abbastanza robusto e molto dettagliato. Presenta inoltre ogni social network su una scheda diversa, se è qualcosa di cui hai bisogno questo potrebbe essere quello che fa per te!

Solo PR Pro - Offrono tre esempi di calendario a seconda delle tue esigenze. Questo potrebbe essere buono se hai bisogno di ispirazione. (Nota: l'immagine sopra è uno dei modelli Solo PR Pro)

LocalVox - Un altro buon modello che offre una visualizzazione mensile per tutti i tuoi social network su una pagina.

Strumenti per creare un calendario dei social media tutto tuo

Ci sono una varietà di strumenti che possono aiutarti a creare e gestire il tuo calendario dei social media. Diamo un'occhiata ad alcuni.

Eccellere

Excel è probabilmente lo strumento più popolare per creare e gestire il calendario dei social media. È versatile e può essere modellato in qualsiasi forma funzioni meglio per te.

Personalmente adoro lavorare in Fogli Google ! Soprattutto perché posso accedervi da qualsiasi luogo e collaborare su di essi se necessario.

Google Calendar

Il calendario di Google è un altro ottimo strumento, soprattutto perché si presenta già sotto forma di calendario. Consente inoltre di selezionare diversi colori per evidenziare diversi calendari. Sebbene possa essere un ottimo strumento da utilizzare soprattutto se il calendario dei social media tende ad essere più leggero, potrebbe non essere lo strumento più pratico da utilizzare se si dispone di più account su cui è necessario lavorare e / o avere molto di post da condividere.

Consiglierei di usarlo per tenere traccia di eventi speciali, ad esempio, come ho menzionato nella sezione della visualizzazione mensile. Il bello è che puoi persino impostare promemoria per te stesso per preparare i post per quegli eventi o semplicemente dare una piccola spinta che è quasi arrivato.

Ecco un esempio di come utilizzare Google Calendar da Esaminatore di social media :

Google-social media calendar esaminatore di social media

Trello

Trello è un'ottima piattaforma che ti consente di organizzare le attività (o qualsiasi cosa realmente) in un flusso di lavoro visivo in modo da poter gestire e guardare i tuoi progetti a colpo d'occhio.

Siamo grandi fan di Trello in Buffer e lo usiamo per gestire molte aree diverse, inclusi i nostri blog. Ecco come appare la bacheca del blog sociale Trello:

Un'altra cosa grandiosa di Trello è che ti consente di abilitare una funzione di calendario che ti offre una visualizzazione mensile delle tue attività (quelle che hanno date di scadenza). Ecco come appare il nostro calendario per il blog sociale:

Questo potrebbe essere un ottimo posto per creare i tuoi post. Ogni scheda Trello ti consente di scrivere testo, allegare immagini, aggiungere etichette, date di scadenza e molto altro ancora.

Funzionerebbe anche alla grande per i team poiché Trello ti consente di assegnare le persone alle carte.

Ecco come utilizziamo Trello su Buffer per pianificare il nostro calendario dei contenuti del blog sociale:

Buffer trello calendario sociale 01

Buffer calendario dei social media

Qui a Buffer, abbiamo recentemente lanciato il nostro calendario dei social media che ti aiuta a gestire completamente tutti i tuoi account social a colpo d'occhio. Quindi, se stai già utilizzando Buffer e hai uno dei nostri piani a pagamento (Awesome, Business ed Enterprise), ora puoi utilizzarlo anche per gestire il tuo calendario dei social media.

dove trovare musica per youtube

Puoi decidere di creare tutti i tuoi aggiornamenti direttamente in Buffer sul calendario dei social media o preparare i post in anticipo separatamente e aggiungerli al calendario quando sono pronti.

Sarai quindi in grado non solo di avere un'idea visiva di come saranno le tue prossime settimane, ma:

  1. Avere la capacità di spostare le cose secondo necessità
  2. Avere i tuoi post già programmati e pronti per essere pubblicati automaticamente all'ora impostata, il che dovrebbe farti risparmiare un sacco di tempo

Ecco come appare il calendario dei social media Buffer per il nostro account Twitter:

calendario dei social media 1

Quando mi vengono in mente gli aggiornamenti, di solito mi ritrovo ad aggiungere i post direttamente in Buffer e pianificare le prossime settimane utilizzando le funzioni di coda e calendario. Ciò è stato particolarmente utile quando si pianificano i post delle vacanze in anticipo.

Bonus: trova immagini / video in anticipo!

Parte dell'aspetto dispendioso in termini di tempo della condivisione sui social media per me al di fuori degli aggiornamenti stessi, è trovare le immagini, GIF o video perfetti da condividere.

Uno dei modi in cui ho trovato aiuto è per me:

  • Trova / crea l'elemento multimediale necessario in anticipo
  • Salvali in una cartella se non sei ancora pronto per pubblicarli, in modo che quando arriva il momento della pubblicazione, tutto ciò che devi fare è semplicemente andare a scavare in quella cartella e caricare il file corretto.
  • Facoltativo: avere una convenzione di denominazione specifica che includa le date potrebbe aiutarti a trovare ciò che stai cercando ancora più velocemente, soprattutto se hai molte immagini nella tua cartella!

A voi!

Mi piacerebbe ascoltare alcuni dei tuoi suggerimenti e trucchi per creare e mantenere un calendario dei social media. Qual è il modo più efficace per farlo? Con cosa stai ancora attraversando un periodo difficile?



^