Articolo

La guida definitiva agli annunci LinkedIn: come iniziare con la tua prima campagna

Ottenere nuovi contatti può essere difficile.

Ottenere nuovi lead in modo coerente, a un costo per lead (CPL) accettabile a volte può sembrare impossibile…



Ma deve essere fatto.



Inoltre, la concorrenza è feroce . Internet ha livellato il campo di gioco e la ricompensa va a coloro che si adattano più velocemente.

Quindi, come puoi anticipare la concorrenza e portare costantemente nuovi contatti a un costo accettabile?



Inserisci: annunci LinkedIn.

Annunci di LinkedIn

Con ben oltre 645 milioni di professionisti , LinkedIn è il principale canale social per i marketer B2B.



Infatti, L'80% dei lead di marketing B2B dai social media provengono da LinkedIn e 92% dei marketer B2B preferisco utilizzare la piattaforma rispetto a tutte le altre:

come fare pubblicità su linkedin

In conclusione: gli annunci di LinkedIn sono diventati uno strumento vitale per i professionisti del marketing B2B.

In questo articolo imparerai a conoscere i diversi tipi di annunci Esempi di annunci LinkedIn, come impostare la tua prima campagna pubblicitaria.

Contenuto del post

Non aspettare che lo faccia qualcun altro. Assumiti e inizia a chiamare i colpi.

Inizia gratuitamente

In primo luogo, alcuni acronimi pubblicitari di LinkedIn spiegati

PPC - Pay per Click

Pay per clickè il nome per la pubblicità sui canali online come LinkedIn dove paghi quando un visitatore fa clic sul tuo annuncio sulle piattaforme. PPC su LinkedIn è molto potente Vendite B2B strumento come il targeting degli annunci di LinkedIn ti consente di scegliere le posizioni, i settori, le dimensioni dell'azienda, ecc. delle persone che desideri vedere il tuo annuncio.

Impressioni LinkedIn

Le impressioni di LinkedIn sono il numero di volte in cui un post o un annuncio LinkedIn è stato visualizzato nel feed di notizie di un membro di LinkedIn mentre scorreva la pagina. Non significa necessariamente che ogni persona vedrà l'aggiornamento poiché sarebbe impossibile segnalarlo, ma fornisce un'indicazione della potenziale portata della tua pubblicità su LinkedIn.

CPC - Costo per clic

Costo per clic è il budget massimo che sei disposto a pagare per ogni clic sul tuo annuncio LinkedIn. Ciò significa che se offri un massimo di $ 4, pagherai fino a questo prezzo per il tuo annuncio, ma qualsiasi cosa sopra e il tuo annuncio non verrà presentato per. Più le parole chiave sono competitive, maggiore sarà il costo per il posizionamento su LinkedIn.

CPM: costo per 1.000 impressioni

Per la pubblicità display su LinkedIn, puoi impostare un budget massimo che sei disposto a pagare per ogni 1000 volte che il tuo annuncio display viene mostrato, indipendentemente dal numero di clic che ricevi. Questa è un'ottima strategia se stai cercando di spingere la consapevolezza del marchio attraverso la piattaforma.

CTR - Percentuale di clic

Questo è il rapporto tra clic e impressioni per i tuoi annunci LinkedIn. Maggiore è il CTR, meglio è, poiché significa che più persone che vedono il tuo annuncio fanno clic su di esso. Puoi ridurre il costo degli annunci LinkedIn migliorando il tuo CTR. Avere un CTR superiore al 3% per gli annunci di testo lo è visto come buono nella maggior parte dei settori .

Tipi di annunci LinkedIn

Che tu voglia rivolgerti a persone in cerca di lavoro, influencer, appaltatori o dirigenti, LinkedIn offre molti modi per trovare il tuo mercato di riferimento.

Sono disponibili due opzioni pubblicitarie su LinkedIn:

  1. Annunci LinkedIn self-service: Con gli annunci self-service, puoi creare e pubblicare i tuoi annunci tramite il LinkedIn Campaign Manager .
  2. Soluzioni dei partner LinkedIn: Può fare affari più grandi collabora con un esperto di LinkedIn per accedere a tipi di pubblicità display premium.

In questo articolo, ci concentreremo esclusivamente sull'opzione di pubblicità LinkedIn self-service, per farti diventare operativo il più velocemente possibile.

Questi annunci self-service ti danno la possibilità di indirizzare gli utenti su tutti i dispositivi in ​​base a fattori quali posizione, azienda, titolo, funzione lavorativa, scuola, sesso ed età.

Inoltre, LinkedIn sottolinea come annunci self-service convenienti può essere - a partire da un minimo di $ 10 al giorno.

Esistono otto tipi di annunci self-service tra cui scegliere:

  1. Contenuto sponsorizzato
  2. Annunci di testo
  3. InMail sponsorizzato
  4. Annunci video
  5. Annunci display
  6. Contenuti sponsorizzati diretti
  7. Annunci dinamici
  8. Moduli per la generazione di contatti

Tipo di annunci LinkedIn

Diamo uno sguardo più da vicino agli annunci self-service.

1. Cosa sono gli annunci con contenuti sponsorizzati da LinkedIn?

Contenuto sponsorizzato ti consente di promuovere i post sulla tua pagina aziendale a un pubblico mirato su LinkedIn. Questi annunci nativi si trovano nel feed di LinkedIn insieme ai contenuti che i membri di LinkedIn hanno curato per se stessi.

Contenuti sponsorizzati da LinkedIn Ads

Puoi utilizzare i contenuti sponsorizzati per amplificare le tue promozioni, presentazioni di SlideShare, blog o contenuti video, ecc.

Inoltre, i contenuti sponsorizzati ti consentono di pagare per clic (PPC) o per mille impressioni (CPM).

Se vuoi saperne di più, dai un'occhiata alla pubblicità di LinkedIn specifiche e linee guida per i contenuti sponsorizzati.

Perché utilizzare gli annunci con contenuti sponsorizzati di LinkedIn?

A differenza di altri annunci LinkedIn che vengono visualizzati nella parte superiore della pagina o nella barra laterale, la forza del Contenuto sponsorizzato deriva dal suo posizionamento nativo all'interno del feed di notizie del tuo pubblico.

Questo è primo immobiliare per i professionisti del marketing.

Puoi anche utilizzare immagini più grandi e più testo per invogliare gli utenti a fare clic sul tuo annuncio Linkedin.

Contenuti sponsorizzati da LinkedIn Ads

Hai una strategia di content marketing in atto?

Perché 74% degli acquirenti B2B in ultima analisi, collaborare prima con le aziende che forniscono loro contenuti utili.

Inoltre, 7 professionisti su 10 descrivono LinkedIn come una fonte 'affidabile' di contenuti professionali.

Uno dei migliori esempi di contenuti sponsorizzati di LinkedIn proviene da Highfive . La società di software per videoconferenze ha lanciato più campagne di contenuto rivolte a un pubblico diverso. Essi aumento della percentuale di clic (CTR) del 131% e ha ottenuto un aumento di 10 volte delle impressioni organiche su LinkedIn rispetto ad altri canali social.

2. Cosa sono gli annunci di testo di LinkedIn?

Annunci di testo sono veloci e facili da configurare e gestire. Questi annunci ti consentono di indirizzare il traffico al tuo sito web o la pagina aziendale di LinkedIn. Gli annunci di testo di LinkedIn vengono visualizzati nella barra laterale dei feed di notizie degli utenti e LinkedIn Messenger.

Annunci di testo LinkedIn

Gli annunci di testo vengono visualizzati in gruppi di tre, di solito sotto i titoli 'Annunci che potrebbero interessarti' o 'Promosso'. Ed è importante notare che funzionano solo su dispositivi desktop.

il momento migliore per pubblicare sui social media

Annunci di testo LinkedIn

Gli annunci di testo di LinkedIn ti consentono anche di farlo PPC o CPM.

Se vuoi saperne di più, dai un'occhiata alla pubblicità di LinkedIn specifiche e linee guida per gli annunci di testo.

Perché utilizzare gli annunci di testo di LinkedIn?

Gli annunci di testo attirano l'attenzione dei professionisti che navigano nel sito perché sono sempre visibili nella barra laterale, anche quando gli utenti scorrono i loro feed di notizie.

Puoi anche creare più varianti dell'annuncio per campagna. Ciò semplifica il test di immagini e la copia per ottimizzare l'efficacia degli annunci.

Allora riesci , l'ex capo del marketing a pagamento presso HubSpot, ha detto , 'Con LinkedIn Text Ads, siamo stati in grado di generare una percentuale di clic superiore del 60% rispetto alla nostra media su altri social network e, allo stesso tempo, la qualità dei lead provenienti da LinkedIn è maggiore rispetto ad altri canali di social media '.

Prossimo:

3. Cosa sono gli annunci InMail sponsorizzati da LinkedIn?

InMail sponsorizzato ti consente di inviare messaggi personalizzati a utenti LinkedIn mirati tramite LinkedIn Messenger e gli annunci vengono visualizzati allo stesso modo dei normali messaggi InMail. Questi messaggi includono una riga dell'oggetto personalizzabile, il corpo del testo e un pulsante di invito all'azione.

InMail sponsorizzato da LinkedIn Ads

Gli inserzionisti pagano i messaggi InMail sponsorizzati in base a un modello di costo per invio e puoi scegliere come target gli utenti su tutti i dispositivi con i messaggi InMail sponsorizzati.

Se vuoi saperne di più, dai un'occhiata alla pubblicità di LinkedIn specifiche e linee guida per messaggi InMail sponsorizzati.

Perché utilizzare i messaggi InMail sponsorizzati?

I messaggi InMail sponsorizzati rappresentano un approccio più personalizzato per incentivare le conversioni A ogni utente LinkedIn può essere inviato un solo messaggio InMail sponsorizzato entro un periodo di 45 giorni. Ciò garantisce che gli utenti non siano bombardati da troppi annunci, quindi è più probabile che i tuoi messaggi InMail sponsorizzati si distinguano.

Inoltre, i messaggi InMail sponsorizzati vengono inviati agli utenti solo quando sono attivi sul sito. Ciò significa che vanno direttamente all'inizio della posta in arrivo di ogni utente, il che aumenta le loro possibilità di essere visti.

InMail di LinkedIn Ads

Soluzioni VistaVu ha utilizzato gli annunci InMail sponsorizzati per raggiungere il proprio pubblico e ottenere risultati eccezionali Tasso di conversione del 23,8% sui messaggi InMail.

La responsabile del marketing Nicole Baron, ha dichiarato: “Sapevamo di dover raggiungere il pubblico di nicchia che sostiene l'industria dei servizi per i giacimenti petroliferi. La capacità di LinkedIn di mirare in modo iperattivo a questo segmento specifico e di trovare persone chiave nel settore è stata una grande attrazione per noi '.

4. Cosa sono gli annunci video di LinkedIn?

Annunci video di LinkedIn sono Contenuti sponsorizzati che, prevedibilmente, sono in formato video. LinkedIn consiglia tre obiettivi per gli annunci video:

  1. Costruisci la consapevolezza del marchio tra un pubblico professionale
  2. Promuovi lead qualificati per acquisire nuovi clienti
  3. Misura l'efficacia delle tue campagne video nel tempo

Perché utilizzare gli annunci video di LinkedIn?

Marketing video è uno strumento efficace. L'85% di tutti gli utenti Internet negli Stati Uniti guarda i contenuti video almeno una volta al mese e più della metà desidera vedere più contenuti video dei marchi che seguono.

Ma gli annunci video richiedono più risorse di un annuncio statico o di testo. Coloro che trovano budget per produrre video differenziano anche i loro marchi dalla concorrenza.

La compagnia aerea KLM ha utilizzato gli annunci video di LinkedIn per distinguersi dalla concorrenza in un mercato molto affollato. Facendo appello al viaggiatore d'affari, hanno creato una campagna con una percentuale di visualizzazione video del 33,85%, più di un quarto superiore al benchmark medio.

5. Cosa sono gli annunci display di LinkedIn?

Accedi al tuo account LinkedIn e guarda la guida giusta. Noterai una sezione chiamata 'Promosso'. Questi sono annunci display di LinkedIn.

Gli annunci display di LinkedIn possono anche essere in alto, come un banner pubblicitario. In questo esempio, Promo pubblicizza i propri servizi di video marketing.

Puoi anche utilizzare gli annunci display per aumentare l'appartenenza al gruppo LinkedIn e promuovere la pagina LinkedIn della tua azienda per attirare più follower, come questo esempio dalla piattaforma di formazione professionale online Simplilearn :

Quando esegui annunci display, LinkedIn offre ai marchi il potere di impostare parametri per il tipo di persone che vedono gli annunci.

Perché utilizzare gli annunci display di LinkedIn?

Marketing mirato consente di creare messaggi molto specifici per attirare un gruppo di clienti molto specifico. Quando utilizzi gli annunci display di LinkedIn, controlli chi vede e chi non vede il tuo annuncio. In questo modo, puoi creare campagne iper-mirate che sono più efficaci della messaggistica generalizzata che si rivolge a un vasto pubblico.

Hai anche il controllo del tuo budget, bloccando un costo per impressione (CPM) fisso basato su obiettivi finanziari, di copertura e di coinvolgimento.

Puoi anche visualizzare annunci per integrare altri tipi di annunci LinkedIn. GE, ad esempio, ha fatto esattamente quello con una combinazione di annunci display, messaggi InMail sponsorizzati e annunci di contenuto. La loro campagna ha avuto un tasso di interazione del 5,75%, 1.300 download di contenuti unici e un tasso di apertura del 13% per i messaggi InMail sponsorizzati.

6. Che cos'è il contenuto sponsorizzato diretto?

Il contenuto sponsorizzato diretto si verifica quando la pagina della tua azienda pubblica un articolo di LinkedIn. È diverso dall'annuncio di contenuto standard perché non viene visualizzato sulla pagina LinkedIn organica della tua azienda, ma viene inviato solo a coloro che hai scelto come target.

come creare un facebook per la tua attività

Perché utilizzare contenuti sponsorizzati diretti?

Ciò ti consente di essere super mirato e specifico senza dover condividere il messaggio con tutto il tuo pubblico. Puoi anche giocare con il contenuto con un piccolo lotto di prova di un pubblico prima di lanciarti in una campagna completa.

7. Cosa sono gli annunci dinamici?

Gli annunci dinamici di LinkedIn cambiano a seconda di chi li vede. Sono iper-mirati, utilizzano il profilo e altri dati correlati per fornire messaggi personalizzati.

Puoi utilizzare gli annunci dinamici per alcuni scopi:

  • Aumenta i follower della pagina
  • Indirizza il traffico al tuo sito web
  • Genera lead con contenuti scaricabili e automazione del marketing

Perché utilizzare gli annunci dinamici?

88 per cento dei consumatori dichiarano che è più probabile che acquistino da un marchio che offre un'esperienza personalizzata. E non c'è molto di più personalizzato rispetto agli annunci dinamici.

8. Cosa sono i moduli per l'acquisizione di contatti?

I moduli di lead gen di LinkedIn sono annunci in piattaforma in cui gli utenti inviano informazioni, in genere in cambio di contenuti.

Ecco un esempio di un annuncio di lead gen di LinkedIn da DocuSign . L'annuncio iniziale viene mostrato nei feed di notizie degli utenti, promuovendo una guida scaricabile per la creazione di processi aziendali:

Facendo clic su 'Download' gli utenti vengono indirizzati a un modulo in cui inseriscono la propria email, numero di telefono e dimensioni dell'azienda. DocuSign può utilizzare queste e-mail e numeri di telefono per il marketing futuro e le dimensioni dell'azienda per la raccolta dei dati sul proprio pubblico.

Come creare una pagina aziendale su LinkedIn

Ci sono diversi requisiti che devi soddisfare prima di poter creare una pagina aziendale di LinkedIn. Devi:

  • Crea un profilo personale con il tuo vero nome e cognome.
  • Compila il tuo profilo e ottieni un livello di forza del profilo di 'Intermedio' o 'All-Star'.
  • Sii un dipendente o il proprietario dell'azienda e la tua posizione è elencata nella sezione 'Esperienza' del tuo profilo.
  • Avere collegamenti con altri utenti sul tuo profilo.
  • Avere un indirizzo email aziendale aggiunto e confermato sul tuo account.
  • Utilizza un dominio di posta elettronica univoco per l'azienda.

Ora, se hai già un profilo su LinkedIn, è probabile che soddisfi già la maggior parte di questi requisiti. E anche se sei nuovo sulla piattaforma, non dovrebbe volerci più di una settimana per recuperare.

Una volta soddisfatti questi requisiti, la creazione di una pagina aziendale è molto semplice.

Vai semplicemente a LinkedIn crea una pagina aziendale , aggiungi il nome della tua azienda, l'URL della pagina preferito e fai clic su 'Crea pagina'!

Perché utilizzare i moduli per l'acquisizione di contatti di LinkedIn?

I moduli di lead gen sono un ottimo modo per creare il tuo elenco di e-mail, che puoi utilizzare nel retargeting di LinkedIn, nel marketing e-mail e in altre campagne mirate.

I moduli di lead gen di LinkedIn sono un modo a basso sforzo per gli utenti di interagire con il tuo marchio. Utilizzando i dati del profilo, i moduli compilano automaticamente i campi per loro. Tutto ciò che l'utente deve fare è inviare le informazioni. Ogni volta che puoi ridurre l'attrito, rendi più facile la conversione dell'utente.

Ho bisogno di una pagina aziendale di Linkedin per utilizzare gli annunci di Linkedin?

No, non hai bisogno di una pagina aziendale di LinkedIn per utilizzare gli annunci LinkedIn. Ma a meno che tu non sia un consulente o un libero professionista, è nel tuo interesse crearne uno e far crescere il tuo pubblico prima di utilizzare gli annunci LinkedIn.

In questo modo, sarai in grado di testare offerte e post in modo organico per vedere se risuonano con il tuo pubblico prima di consumare il tuo budget pubblicitario.

Anche avere follower sulla pagina della tua azienda contribuisce a prova sociale . Quindi considera di costruire il tuo pubblico organico per almeno poche centinaia di follower prima di sponsorizzare i contenuti.

Ecco Pagina aziendale LinkedIn di Oberlo in tutto il suo splendore:

Per fare ciò, potresti creare un'offerta per nuovi follower e pubblicarla sulla tua pagina aziendale di LinkedIn. Quindi dillo alla tua comunità esistente su altri canali sul lancio della tua nuova pagina e sull'offerta che li aspetta.

E se hai dipendenti, chiedi loro di interagire con la pagina della tua azienda per dargli una spinta.

Da allora in poi, condividi i tuoi migliori contenuti su LinkedIn e sfruttare l'aspetto sociale della rete.

(Il che mi ricorda: per altri fantastici contenuti su come avviare la tua attività di dropshipping, assicurati di farlo segui la pagina LinkedIn di Oberlo! )

Come creare una pagina aziendale su LinkedIn

Ci sono diversi requisiti che devi soddisfare prima di poter creare una pagina aziendale di LinkedIn. Devi:

  • Crea un profilo personale con il tuo vero nome e cognome.
  • Compila il tuo profilo e ottieni un livello di forza del profilo di 'Intermedio' o 'All-Star'.
  • Sii un dipendente o il proprietario dell'azienda e la tua posizione è elencata nella sezione 'Esperienza' del tuo profilo.
  • Avere collegamenti con altri utenti sul tuo profilo.
  • Avere un indirizzo email aziendale aggiunto e confermato sul tuo account.
  • Utilizza un dominio di posta elettronica univoco per l'azienda.

Ora, se hai già un profilo su LinkedIn, è probabile che soddisfi già la maggior parte di questi requisiti. E anche se sei nuovo sulla piattaforma, non dovrebbe volerci più di una settimana per recuperare.

Una volta soddisfatti questi requisiti, la creazione di una pagina aziendale è molto semplice.

Vai semplicemente a LinkedIn crea una pagina aziendale , aggiungi il nome della tua azienda, l'URL della pagina preferito e fai clic su 'Crea pagina'!

Come creare annunci LinkedIn

Ora che sai quali tipi di annunci LinkedIn self-service sono disponibili e hai impostato la pagina della tua azienda, vediamo come fare pubblicità su LinkedIn.

In questo articolo ci concentreremo sui contenuti sponsorizzati.

Ecco perché: ogni singola settimana vengono visualizzati i contenuti nel feed di LinkedIn 9 miliardi di volte . Inoltre, solo dei 250 milioni di utenti LinkedIn attivi mensilmente 3 milioni condividere contenuti su base settimanale, ovvero poco più dell'1% degli utenti mensili.

Traduzione: questo significa che solo 3 milioni di utenti ricevono 9 miliardi di impressioni ogni settimana!

Pazzo, vero?

Ecco 8 passaggi per una pubblicità di successo su LinkedIn:

1. Inizia con LinkedIn Campaign Manager

Per iniziare, vai a www.linkedin.com/ads e fai clic su 'Crea annuncio'.

Una volta lì, seleziona l'account che desideri utilizzare. Quindi scegli 'Crea campagna'.

2. Imposta la tua campagna

Fai clic su 'Crea campagna'.

Qui dovrai impostare un obiettivo. Scegli tra consapevolezza, considerazione e conversioni.

3. Assegna un nome alla campagna

Ora, devi dare un nome alla tua campagna pubblicitaria LinkedIn e assegnarla a un gruppo di campagne.

Questo è solo per tuo riferimento, quindi fornisci molte informazioni. In questo modo, se in futuro avrai molti annunci LinkedIn, sarai in grado di capire facilmente la differenza tra loro.

Ti consiglio di includere il nome della tua offerta o promozione e un breve riepilogo del pubblico a cui ti rivolgi.

4. Scegli il tuo pubblico

Piace Pubblicità su Facebook , LinkedIn offre agli operatori di marketing una vasta gamma di opzioni per indirizzare gli utenti a utenti molto specifici.

Questo è eccezionale.

Più specifico è il tuo mercato di riferimento, più puoi adattare i tuoi messaggi a loro. Ciò si traduce in un tasso di conversione più elevato perché i tuoi annunci saranno estremamente pertinenti per gli utenti che li vedono.

Puoi indirizzare i tuoi annunci LinkedIn in base a:

  • Posizione
  • Nome dell'azienda, settore e dimensioni
  • Titolo, funzione e anzianità lavorativa
  • Scuola, campi di studio e diplomi
  • Sesso ed età
  • Anni di esperienza
  • Connessioni aziendali e follower
  • Gruppi di membri

È importante notare che non è necessario utilizzare tutte queste opzioni, ma ancora una volta, il targeting dettagliato degli annunci di LinkedIn porta ad annunci più pertinenti e a un maggiore ritorno sull'investimento (ROI).

Scegli tra i tuoi segmenti di pubblico salvati, i filtri del pubblico di LinkedIn preimpostati o i parametri personalizzati.

Scorri verso il basso per il targeting avanzato del pubblico di LinkedIn, che ti offre un maggiore controllo.

Puoi anche salvare questi segmenti di pubblico per campagne future.

Dopo aver selezionato il tuo pubblico, LinkedIn Campaign Manager riepiloga i dettagli nella barra laterale:

Qui potrai vedere quanto è grande il tuo pubblico di destinazione stimato e apportare le modifiche necessarie.

Sotto le scelte del formato dell'annuncio, puoi anche utilizzare le impostazioni di LinkedIn Audience Network per scegliere il posizionamento dell'annuncio. In questo modo i tuoi annunci verranno visualizzati su altri siti Web, app e piattaforme al di fuori di LinkedIn, per una messaggistica coerente e multicanale.

5. Designare il formato dell'annuncio

Scegli il formato dell'annuncio che desideri pubblicare: immagine singola, immagine carosello, video, testo, spotlight o follower.

6. Configura le tue opzioni di offerta e le date della campagna

Prima di entrare nel nocciolo duro, è importante comprendere i diversi modi di pagare per gli annunci.

Esistono tre modi per pagare la pubblicità su LinkedIn:

  • Pay-per-click (PPC) (noto anche come costo per clic o CPC) significa che ti verrà addebitato ogni volta che un utente fa clic sul tuo annuncio.
  • Costo per mille impressioni (noto anche come costo per mille o CPM) significa che ti verrà addebitato un determinato importo ogni volta che il tuo annuncio viene visualizzato da 1000 persone.
  • Costo per invio significa che ti verrà addebitato ogni messaggio InMail sponsorizzato che invii.

Quando scegli un modello di pagamento pubblicitario, considera l'intento alla base della tua campagna.

Ad esempio, se stai cercando di indirizzare il traffico a una pagina di destinazione, è meglio utilizzare il pay-per-click, ma se stai pubblicando una campagna di branding, il costo per mille impressioni potrebbe essere migliore.

Ora, è improbabile che la tua prima campagna pubblicitaria produca risultati stellari. Le campagne pubblicitarie di successo richiedono quasi sempre una grande quantità di test e ottimizzazione.

Per questo motivo, è meglio impostare un budget giornaliero massimo ridotto, tanto per cominciare.

In questo modo le tue perdite iniziali saranno inferiori se la campagna non ha un buon rendimento e potrai ottimizzare la tua campagna per ottenere più soldi prima di aumentare il tuo budget giornaliero .

Successivamente, devi impostare le tue offerte.

come ottenere più follower su Instagram gratuitamente e velocemente

Per fortuna, LinkedIn suggerirà un intervallo di offerta basato sul tuo budget giornaliero e sulla concorrenza per i tuoi annunci: più inserzionisti cercano di raggiungere un pubblico simile, più alta dovrà essere la tua offerta.

Infine, devi selezionare quando desideri che la tua campagna venga eseguita. Puoi scegliere di avviare immediatamente la tua campagna o pianificare una data di inizio.

Puoi anche pianificare una data per terminare la tua campagna e scegliere un budget totale per la tua campagna in modo da non spendere troppo.

Una volta selezionate le opzioni di offerta, fai clic su 'Avanti'.

7. Aggiungi il monitoraggio delle conversioni facoltativo

Se tu sei monitoraggio delle conversioni , dovrai aggiungere le conversioni prima di passare al passaggio successivo.

Le conversioni possono essere:

  • Aggiungi al carrello
  • Scarica
  • Installare
  • Visualizzazione della pagina chiave
  • Piombo
  • Acquista
  • Iscriviti
  • Altro

Dovrai aggiungere un Insight Tag a livello di sito o un pixel specifico dell'evento all'URL della pagina di destinazione per monitorare queste conversioni.

8. Aggiungi i tuoi dettagli di pagamento e controlla il tuo ordine

Per completare la configurazione del tuo annuncio LinkedIn e avviare la tua campagna, devi inserire i tuoi dettagli di pagamento.

Inserisci le tue informazioni, fai clic su 'Controlla ordine' e, quando sei soddisfatto, invia la tua campagna.

A questo punto, se hai domande, LinkedIn Campaign Manager ha una sezione FAQ accanto o sotto il modulo di pagamento (a seconda del dispositivo in uso):

Di solito LinkedIn deve approvare il tuo annuncio prima che venga pubblicato, ma una volta risolto, sei pronto per le gare!

Come monitorare le conversioni e le prestazioni degli annunci LinkedIn

Le campagne pubblicitarie di successo sono sempre un work-in-progress. Di solito sono necessari molti tentativi ed errori.

Quindi, assicurati di sperimentare e assicurati che la tua campagna abbia un buon rendimento prima di investire un budget elevato.

Per fare ciò, monitora i tuoi progressi nella dashboard del monitor della campagna LinkedIn.

Qui, LinkedIn fornisce una gamma di metriche che puoi visualizzare in vari grafici per aiutarti a misurare e ottimizzare le tue campagne, comprese impressioni, clic, conversioni e spesa.

Per assicurarti di avere accesso alle informazioni di cui hai bisogno, dovrai farlo impostare il monitoraggio delle conversioni per ciascuna delle tue campagne. È possibile accedervi nel gestore della campagna dal menu 'Risorse account'. Le conversioni possono significare più di un semplice acquisto: l'invio di moduli e il seguire la pagina della tua attività potrebbero essere le conversioni che stai cercando.

Il LinkedIn Insight Tag ha anche una grande quantità di informazioni. Aggiungi il codice JavaScript al tuo sito web per iniziare a monitorare i visitatori e le conversioni che provengono da LinkedIn, funziona in modo simile a il pixel di Facebook .

Monitora i dati da vicino nel tempo, alla ricerca di tendenze e approfondimenti utilizzabili che ti dicano cosa funziona e, cosa più importante, perché .

Quanto dovrebbero costare gli annunci di LinkedIn?

I costi pubblicitari di Linkedin possono variare drasticamente a seconda del tipo di campagna. Se stai pubblicando un annuncio di testo utilizzando PPC, i tuoi annunci LinkedIn costeranno più di una campagna display tramite CPM. A seconda del budget e della concorrenza delle parole chiave, i clic potrebbero costare tra $ 2 e $ 6 .

Inoltre, se imposti un budget massimo di $ 10 al giorno per cinque giorni, il costo dell'annuncio LinkedIn potrebbe arrivare fino a $ 60, poiché gli annunci LinkedIn possono addebitare fino al 20% in più al giorno a causa del fatto che gli annunci non vengono riportati in tempo reale .

Esistono modi per ridurre la spesa di LinkedIn aumentando il CPC tramite il CTR. Avere un CTR più alto normalmente si aggiunge a un CPC più basso, liberando più budget per ulteriori clic. Esegui spesso dei test per migliorare il CTR nel tempo e comprendere veramente le intenzioni dell'utente.

Best practice per gli annunci di LinkedIn

Inizia sempre con gli obiettivi

Gli obiettivi ti mantengono sulla buona strada e ti assicurano un modo obiettivo per misurare i progressi e il successo. Quando si tratta di annunci LinkedIn, pensa innanzitutto all'obiettivo aziendale che stai sostenendo.

Considera come la tua campagna pubblicitaria su LinkedIn supporterà questo obiettivo. Quindi crea obiettivi per i tuoi annunci LinkedIn in modo da sapere quando sei sulla buona strada o quando devi modificare il tuo approccio per tornare in pista.

Attento alla tua copia

Secondo LinkedIn ,

  • I titoli dovrebbero essere concisi, con meno di 150 caratteri
  • Il testo descrittivo deve contenere meno di 70 caratteri e mai più di 100
  • Inviti all'azione dovrebbe essere diretto e chiaro

Usa immagini grandi e di alta qualità

Anche LinkedIn ha raccomandazioni specifiche per quanto riguarda le immagini, suggerendo immagini più grandi 1200 x 627 pixel invece delle miniature. In media, questo contenuto ottiene un CTR superiore del 38%. Stai lontano da immagini stock eccessivamente messe in scena e sviluppa foto e grafica personalizzate uniche per il tuo marchio. Controlla LinkedIn requisiti per le dimensioni degli annunci illustrati per le informazioni più aggiornate sulle specifiche.

Prova, prova, prova

Puoi eseguire A / B e altri test con gli annunci LinkedIn ed è importante trarne vantaggio. Ciò non solo garantisce prestazioni ottimali degli annunci, ma puoi anche imparare molto sul tuo pubblico in base al loro comportamento.

Riepilogo: come iniziare con gli annunci LinkedIn

Qualunque siano i tuoi obiettivi di business , I diversi tipi di annunci e strumenti di targeting di LinkedIn offrono un'incredibile opportunità per i professionisti del marketing B2B.

Quindi assicurati di sfruttare la potenza di questa piattaforma per portare costantemente nuovi contatti a un costo accettabile e far crescere la tua attività.

Inizia comprendendo i tuoi obiettivi di business e chi è esattamente il tuo cliente target. Quindi scegli un formato dell'annuncio, seleziona il tuo pubblico e tuffati.

Come pensi di utilizzare gli annunci LinkedIn per far crescere la tua attività? Fateci sapere nei commenti qui sotto!

Vuoi saperne di più?



^