Biblioteca

Abbiamo provato tutti i migliori consigli di marketing su Pinterest. Ecco cosa ha funzionato.

Il tuo marchio, personale o professionale, su Pinterest ?

Settanta milioni di persone lo sono , con un gran numero di questi blogger, aziende, marchi e aziende. Le opportunità per espandere la tua portata e incontrare il tuo pubblico sono molti su Pinterest e sono disponibili in molti modi unici. Sebbene rientri nell'ombrello del social media marketing, Pinterest ha le sue note speciali e le sue migliori pratiche che aiutano a renderlo un luogo estremamente divertente ed eccitante per testare, iterare e aggiungere valore a quelli sulla rete.



Siamo abbastanza nuovi nelle nostre strategie di marketing su Pinterest e desideriamo continuare a migliorare ciò che appuntiamo e condividiamo in modo che i nostri follower trovino le cose più utili e utili che possono essere.



Siamo grati per la grande quantità di suggerimenti di marketing di Pinterest disponibili. Volevamo provarli tutti.

Ecco cosa ha funzionato per noi.



Stai cercando di migliorare la tua presenza su Pinterest? Autorizza subito il tuo account Pinterest e prova a programmare su Pinterest per 7 giorni gratuitamente:

Pulsante Pinterest

Tutti i suggerimenti di marketing di Pinterest che abbiamo provato e testato ...

... e quali hanno funzionato meglio!

Siamo lieti di condividere l'elenco completo e i risultati dei nostri esperimenti su Pinterest. Ho aggiunto molti più dettagli a ciascuna categoria di seguito. Ecco una rapida occhiata alle strategie che hanno funzionato meglio per noi!

suggerimenti pinterest
  1. Pin costantemente almeno 5 volte al giorno
  2. Pianifica i tuoi Pin
  3. Richiedi Rich Pin per il tuo sito web o blog
  4. Crea link 'Pin It for Later'
  5. Progetta le immagini con le dimensioni corrette
  6. Crea e blocca immagini con testo
  7. Scrivi descrizioni e bacheche ricche di parole chiave
  8. Aggiungi un link alle descrizioni dei tuoi pin

Ed ecco tutti i diversi suggerimenti di marketing di Pinterest che abbiamo provato.



come ottenere un filtro personale su snapchat

1. Pin più spesso e distanzia i tuoi pin

Forse il cambiamento migliore che abbiamo apportato di recente al nostro impegno con Pinterest è stato quello di appuntare più spesso.

Siamo passati dal blocco una o due volte al giorno a 10 volte al giorno.

Di conseguenza, abbiamo riscontrato il 150% di coinvolgimento in più su Pinterest.

impegno mensile Pinterest

Courtney ha fatto delle ricerche straordinarie per dissotterrare le migliori frequenze consigliate per il pinning . Ha scoperto che è preferibile un programma da cinque a 30 pin al giorno.

Alcune cose da considerare con una strategia per bloccare di più:

  • Pianificazione in anticipo ci ha reso le cose infinitamente più facili. Possiamo passare attraverso batch di ricerca e scoperta di ottimi contenuti da condividere con i nostri amici Pinterest e possiamo inserirli in un programma in modo che sia suddiviso in pochi giorni. Questo aiuta con un volume costante di contenuti Pinterest da condividere.
  • Distanziare gli spilli è estremamente utile per il tuo pubblico. Invece di vedere 10 pin tutti di fila da noi sui suggerimenti sui social media, questi pin possono arrivare a Pinterest in un programma in coda, nel tempo, per evitare esplosioni di contenuti.

Siamo così onorati di poter assistere gli utenti di Pinterest nella pianificazione dei pin tramite Buffer. Puoi collegare un numero qualsiasi di account Pinterest sui nostri piani Awesome ($ 10 / mese) e Business, oppure provare Pinterest e Buffer gratuitamente per sette giorni per avere un assaggio di come ci si sente.

Pianifica il tuo primo pin: Inizia gratuitamente con Buffer per Pinterest!

2. Richiedi Rich Pin per il tuo sito web o blog

I pin ricchi sono una funzionalità gratuita di Pinterest destinato ad aggiungere maggiori dettagli e informazioni sui pin stessi. Pensa a loro come Schede Twitter o il grafico aperto di Facebook . Sono progettati per rendere l'esperienza di blocco migliore per gli utenti e più vantaggiosa per coloro che vengono bloccati.

Esistono cinque tipi di pin ricchi:

  • Articolo i pin includono il titolo, l'autore, la descrizione della storia e il collegamento
  • Prodotto i pin includono prezzi in tempo reale, disponibilità e dove acquistare
  • Ricetta i perni includono ingredienti, tempi di cottura e informazioni di servizio
  • Film i pin includono valutazioni, membri del cast e recensioni
  • Posto i pin includono un indirizzo, un numero di telefono e una mappa

Ecco un po 'di come questo può aiutare i tuoi pin ad apparire:

Rich Pin che mostrano il prezzo di un prodotto

prodotto ricco pin pinterest

Rich Pin che mostrano le informazioni sull'articolo

articolo ricco di pin di pinterest

Per i siti convalidati vengono visualizzati dei pin ricchi. La convalida non avviene automaticamente. Puoi applicare per aggiungere ricchi pin dal tuo sito web dopo aver verificato che tutto il codice corretto sia a posto.

Ecco un po 'di come questo processo ha funzionato per noi, passo dopo passo:

  • Aggiungi il codice Pinterest al tuo blog. Usiamo il plugin WordPress Yoast SEO , che include un'impostazione per l'aggiunta di un meta tag Pinterest. Abbiamo copiato e incollato il codice da Pinterest in questa impostazione Yoast.
  • Convalida il tuo sito su Pinterest. Fare clic su questo collegamento per utilizzare lo strumento di convalida di Pinterest , che ti mostrerà un'anteprima del tuo pin.
  • Richiedi Rich Pin . Dallo strumento di convalida di Pinterest, puoi fare clic per richiedere Rich Pin per il tuo sito web.
  • Rich Pins convalidato . In caso di esito positivo, riceverai un'e-mail da Pinterest che ti informa che i Rich Pin sono stati abilitati. (Ci è voluta circa una settimana per arrivare a noi.)

Dopo aver eseguito questo processo, i pin dal blog Buffer, tutti i pin presenti e passati, ora includono informazioni Rich Pin come titolo, autore, descrizione della storia e collegamento.

Per quanto riguarda l'effetto sul coinvolgimento, la nostra convalida dei Rich Pin è avvenuta il 7 aprile e da allora abbiamo registrato una media di 189 clic al giorno da Pinterest al nostro blog. Nelle tre settimane precedenti al 7 aprile, abbiamo registrato una media di 85 clic al giorno.

Si tratta di un guadagno di 104 clic al giorno, un aumento del doppio, con Rich Pin.

Ecco uno sguardo agli ultimi 30 giorni di attività di clic sui pin del blog Buffer su Pinterest. Dall'inizio di aprile, abbiamo registrato in media più di 100 clic al giorno sul nostro sito Web, un benchmark che in precedenza siamo stati in grado di raggiungere solo in picchi e valori anomali. Rich Pins ha svolto un ruolo chiave qui, credo, insieme a un aumento della frequenza di pubblicazione su Pinterest.

pinterest fa clic sul blog bufferapp

3. Creare le immagini di dimensioni corrette

Blog aziendale di Pinterest condivide molte ottime strategie e suggerimenti nei suoi video e download. Eccone uno super interessante e utilizzabile.

I perni verticali funzionano meglio.

Le migliori proporzioni per le immagini Pinterest sono 2: 3 o 1: 3.5, con una larghezza minima di 600 pixel.

I pin hanno un aspetto migliore quando sono orientati verticalmente.

I pin vengono tagliati nei feed se il rapporto è maggiore di 1: 3.5, quindi assicurati che l'immagine non sia troppo alta. Ad esempio, un'immagine larga 600 px dovrebbe essere alta tra 900 px e 2100 px.

Che cosa è proporzioni? È il modo in cui la larghezza e l'altezza di un'immagine sono correlate l'una all'altra.

Per esempio:

Un rapporto di aspetto 2: 3 potrebbe essere

  • 600 pixel di larghezza per 900 pixel di altezza
  • 800 pixel di larghezza per 1.200 pixel di altezza

Un rapporto di aspetto 1: 3,5 potrebbe essere

  • 600 pixel di larghezza per 2.100 pixel di altezza
  • 400 pixel di larghezza per 2.800 pixel di altezza

L'immagine sotto ha un rapporto di aspetto 2: 3:

23 proporzioni

L'immagine sotto ha un rapporto di aspetto 1: 3.5:

135 proporzioni

Così come crei queste immagini perfette per Pinterest?

gli annunci di YouTube sono fuori controllo

Puoi creare l'immagine da zero, costruendo una nuova immagine con dimensioni e proporzioni specifiche in PhotoShop o Gimp .

Se preferisci uno strumento online, puoi prendere qualcosa di semplice come Canva , che viene fornito con modelli predefiniti per Pinterest di 735 pixel di larghezza per 1.102 pixel di altezza (proporzioni 2: 3).

Con questo suggerimento su Pinterest in mente, abbiamo mirato a creare almeno un'immagine ottimizzata per Pinterest per ciascuno dei nostri nuovi post del blog (abbiamo utilizzato Canva per questo). I risultati: abbiamo visto un paio di immagini diffuse abbastanza lontano!

  • Come condividere un post sul blog - Uno dei nostri post più repinned dal blog Buffer (42 repin), grazie a una spilla di Rowenna Murillo
  • 27 migliori formule di copywriting - Un vecchio ma un tesoro, abbiamo creato questo diversi mesi fa come una grafica di dimensioni Pinterest. È ricomparso di nuovo nei nostri pin migliori degli ultimi 30 giorni: 80 repin da più pinners.

Molte delle altre immagini che abbiamo realizzato non hanno raggiunto il massimo delle nostre analisi negli ultimi 30 giorni. È forse degno di nota il fatto che quello che ha funzionato — Come condividere un post sul blog — è stato il più recente che abbiamo realizzato. Speriamo che questo significhi che stiamo migliorando!

4. Scrivi descrizioni migliori - ricche di parole chiave, dettagliate

Dal video sopra, il team di Pinterest condivide 5 chiavi di ciò che ha ritenuto essere più prezioso nella stesura delle descrizioni dei tuoi pin.

  1. Dettagli utili
  2. Parole chiave
  3. Va bene per essere un paio di frasi lunghe
  4. Sentimento positivo
  5. Dai al lettore qualcosa da fare. Se è possibile intraprendere un'azione, condividi i passaggi successivi e aggiungi un collegamento a un punto utile.

Pinterest ha anche fatto un passo in più verso condividere alcune best practice super dettagliate anche:

  • Usa lettere maiuscole e punteggiatura corrette
  • Nessun hashtag
  • Nessuna informazione promozionale ('10% di sconto' o 'Due per $ 9,99!')
  • Nessun invito all'azione commerciale ('Acquista ora!')
  • Nessun riferimento alla funzionalità Pinterest ('Clicca qui per appuntare!').
Mentre solo circa 75-100 caratteri della descrizione appariranno nella visualizzazione griglia , puoi includerne fino a 500 e appariranno tutti quando le persone fanno clic per vedere il primo piano del Pin. In generale, più caratteri significano dettagli più utili e maggiori opportunità di essere visualizzati nei risultati di ricerca.

Tutto questo sembrava un ottimo consiglio da provare e vedere. Abbiamo esaminato ciascuno dei punti qui, sia nei suggerimenti generali che nelle migliori pratiche specifiche.

E una breve nota: poiché stiamo cercando di far crescere la nostra presenza su Pinterest, molte delle nostre statistiche dal profilo Buffer Pinterest possono apparire piuttosto basse. Tre o più repin per post sono super per noi! Ciò potrebbe significare molta variabilità nei risultati che abbiamo osservato: potresti vedere risultati diversi per il tuo profilo. Spero che tu possa ancora ottenere un po 'di intuizione e direzione dai nostri insegnamenti!

Ecco cosa abbiamo trovato.

Descrizioni brevi e descrizioni lunghe

Abbiamo verificato se scrivere una descrizione dettagliata e ricca di parole chiave avrebbe portato più repin, Mi piace e commenti ai nostri pin. (Suggerimento: se hai bisogno di un modo semplice e veloce per aggiungere del testo alla tua descrizione, seleziona un po 'di testo prima di fare clic su il pulsante Pinterest nel tuo browser. Lo stesso vale per il pinning da l'estensione del browser Buffer !)

Guardando le nostre statistiche per Repin, Mi piace e commenti, i nostri pin principali erano quelli con una breve descrizione , 100 caratteri o meno.

perno superiore

I nostri pin più lunghi hanno riscontrato un coinvolgimento molto inferiore nelle ultime settimane. Una cosa da considerare qui: descrizioni più lunghe e ricche di parole chiave sono utili per essere trovate tramite la ricerca, il che può prolungare la durata di un pin. Potrebbe essere il caso che questi nostri pin ricchi di parole chiave continueranno a vedere il coinvolgimento più lontano nel futuro.

pin superiore 2

Hashtag vs no hashtag

La migliore pratica generale sembra essere che nessun hashtag è il migliore. La maggior parte dei nostri post non includeva hashtag.

Non abbiamo osservato un calo o un aumento significativo del coinvolgimento quando abbiamo utilizzato gli hashtag. Alcuni post con hashtag erano tra i nostri più impegnati, la maggioranza no. Non sembrava che gli hashtag giocassero un ruolo significativo nell'aumento del coinvolgimento per nessuno dei nostri pin.

Collegamento vs. nessun collegamento

come fare un geofiltro senza Photoshop

Pinterest fa un ottimo lavoro nel fornire ai suoi visitatori luoghi su cui fare clic per ulteriori informazioni. La fonte di un pin è selezionabile e, se i Rich Pin sono stati convalidati, le informazioni sui Rich Pin forniscono anche un luogo facile e veloce per fare clic.

Abbiamo incluso collegamenti buff.ly abbreviati nelle descrizioni dei nostri pin. Pinterest rende questi collegamenti in grassetto nella descrizione, il che potrebbe potenzialmente aggiungere un piccolo aspetto visivamente accattivante al pin.

Il novanta percento dei nostri pin principali nelle ultime tre settimane includeva un collegamento buff.ly abbreviato o un collegamento URL completo. (Ecco uno che non è successo.)

descrizione di pinterest

5. Usa più immagini all'interno di una puntina [+ procedure]

Hai mai notato alcuni post popolari su Pinterest che sembrano mosaici?

Questa strategia a più immagini è quella che molti hanno utilizzato con grande successo con i post fai-da-te e le guide. Metti più immagini in una, creando un'unica immagine che può essere appuntata.

mosaico pinterest

Le migliori pratiche con i mosaici multi-immagine consistono nell'usare quattro o meno immagini separate nella tua mega immagine.

cosa significano gli ordini congelati su aliexpress

I modelli Canva funzionano molto bene per mettere insieme qualcosa di simile.

canva

Una delle cose interessanti per noi quando abbiamo provato questa tattica è scoprire quanto potrebbe adattarsi ai nostri contenuti e alla nostra nicchia. Scriviamo di consigli sui social media, non di miglioramento della casa, bellezza, cucina, ecc. I nostri tutorial funzioneranno come Pin multi-immagine?

Ecco cosa abbiamo trovato.

Abbiamo creato un'immagine a mosaico per un recente post del blog e quell'immagine ha ricevuto 7 repin, più del doppio della media per un pin tipico dal blog Buffer.

Per il modo in cui abbiamo creato queste immagini multiple, abbiamo utilizzato un modello Canva per la grafica di dimensioni Pinterest (735 pixel di larghezza per 1.102 pixel di altezza). Quindi abbiamo aggiunto una griglia al modello e inserito le immagini che avevamo creato in precedenza per il post.

rapporto sui social media

6. Creare Pin con del testo al loro interno

Molti pin che troverai su Pinterest hanno una sovrapposizione di testo sopra l'immagine, un titolo o una descrizione che fa riferimento all'articolo completo o al pin.

sovrapposizione di testo pinterest

Per creare qualcosa con una sovrapposizione di testo, puoi ancora utilizzare un programma come Photoshop o Gimp o uno strumento online come Canva.

The Nester ha un ottimo tutorial su come creare Pin con del testo al loro interno. Uno dei migliori suggerimenti: verifica la leggibilità delle tue immagini prima di pubblicarle.

Volevo assicurarmi che la grafica nella parte superiore di questo post fosse compatibile con Pinterest nel caso in cui qualcuno la fissasse così, ho messo il post in anteprima e ho appuntato rapidamente la grafica solo per testarla per vedere se era leggibile nella foto piccola che che vedi nel sito Pinterest.

La maggior parte delle immagini che appuntiamo include testo: infografiche, grafica per blog, copertine di libri, ecc. Una delle nostre bacheche che include meno testo è la bacheca Viaggi.

esempi di pinterest

Guardando in particolare i pin della nostra bacheca di viaggio, ecco la ripartizione del coinvolgimento medio per i pin con testo rispetto ai pin senza:

  • Pin con testo: 3 repin, 1 like
  • Pin senza: 1 repin, 1 like

I pin con il testo sono stati le nostre fonti di coinvolgimento più significative. Questo potrebbe benissimo essere unico anche per la nostra nicchia. Condividiamo molte citazioni stimolanti, infografiche e titoli. Cosa hai osservato con i tuoi spilli?

Questo fantastico suggerimento di Peg Fitzpatrick e altri utilizza Pinterest come strumento di blogging da leggere in seguito.

Quando condividi un nuovo post del blog sui social media, puoi dare ai lettori la possibilità di 'leggerlo più tardi'. Possono quindi appuntare il post del tuo blog su una speciale bacheca Pinterest 'leggilo più tardi' piena di articoli, offrendo al tuo pubblico un modo nuovo e semplice per recuperare i tuoi contenuti.

come creare un buon canale youtube

Ecco come l'abbiamo fatto.

  1. Dopo aver pubblicato un nuovo articolo, abbiamo appuntato un'immagine dal nuovo post del blog.
  2. Abbiamo preso l'URL del Pin.
  3. Abbiamo condiviso questo URL insieme al post del blog come un modo per 'Appuntalo per dopo'.

L'idea, quindi, è che il lettore aggiungerà il tuo Pin a una delle loro bacheche Pinterest e tornerà ai tuoi contenuti in un secondo momento, quando potrebbe essere in grado di leggere e interagire.

L'abbiamo provato con una manciata di post di Google+, aggiungendo un link 'Appuntalo per dopo' alla fine.

Nel nostro caso, abbiamo notato un maggiore coinvolgimento sia su Google+ che su Pinterest con questa strategia. Per esempio, questo post su Come scalare le tue strategie sui social media ricevuto clic sopra la media su Google+ e il Pin che abbiamo incluso nel post è stato ripetuto cinque volte , un risultato sopra la media per la nostra pagina Pinterest!

pinterest google plus blocca in seguito i risultati

8. Bacheche ricche di parole chiave per i tuoi post sul blog

Fa differenza se la tua bacheca ha un titolo o una descrizione ricca di parole chiave?

In particolare, si dice che le parole chiave siano utili quando si crea una bacheca dei post del blog, ad esempio si potrebbero utilizzare parole come 'social media', 'marketing' e 'Twitter' in una bacheca di post del blog Buffer. Le persone possono trovare i tuoi contenuti più facilmente se la bacheca stessa è ottimizzata con le parole chiave e le frasi di cui scrivi spesso nei blog.

Eravamo interessati a testarlo, quindi abbiamo esaminato due varianti di bacheche per vedere che tipo di impatto aveva l'elemento parola chiave sul coinvolgimento complessivo e sui follower di una bacheca.

Ecco uno sguardo alle nostre 10 bacheche più popolari negli ultimi 30 giorni ( abbiamo 17 schede in totale ).

le migliori bacheche Buffer Pinterest

In questo elenco, le nostre due bacheche più popolari: Che cosa sta leggendo il buffer e Suggerimenti sui social media —Ha un approccio molto diverso alle descrizioni. La nostra lavagna dei libri ha una descrizione più lunga:

Buffer suggerimenti sui social media di PinterestLa nostra bacheca dei suggerimenti sui social media ha una descrizione più breve, chiara e mirata: Buffer Pinterest book board

Per i nostri post sul blog in particolare, tendiamo a dividerli in un trio di bacheche: Social media e strumenti di marketing , Suggerimenti sui social media , e Suggerimenti per il marketing . Di questi, la bacheca Suggerimenti per il marketing ha la descrizione più adatta alle parole chiave con termini come 'marketing dei contenuti' e 'marketing tramite posta elettronica'. Eppure questa bacheca ottiene il minor numero di impressioni delle tre (forse a causa della dimensione del pubblico / interesse per quelle parole chiave, forse perché siamo più attivi su altre bacheche).

In definitiva, il focus delle parole chiave per le bacheche è quello che ci piacerebbe esplorare di più. I risultati finora sono un po 'inconcludenti.

Suggerimenti vari e migliori pratiche

Ecco una manciata di suggerimenti di marketing Pinterest aggiuntivi che non vediamo l'ora di testare e provare. Alcuni di questi hanno funzionato per te?

  1. Classifica le tue bacheche. Ciò renderà i tuoi pin più facilmente reperibili e potenzialmente porterà più persone a seguirti.
  2. Trova bacheche di gruppo popolari attraverso PinGroupie e contribuire a queste comunità.
  3. Controlla il tuo Statistiche Pinterest regolarmente per vedere i pin dal tuo sito web e le prestazioni dei tuoi pin e delle tue bacheche.
  4. Evita di aggiungere bordi o altre alterazioni (come angoli arrotondati) ai perni.
  5. Aumenta la luminosità e la saturazione prima di appuntare . Pinterest scurisce leggermente le immagini quando vengono appuntate.
  6. Aggiungi un logo o un marchio discreto nell'angolo inferiore delle immagini che crei.
  7. Usa il 'Mi piace' di Pinterest come luogo in cui archiviare idee o potenziali repin.
  8. Segui le singole schede per argomenti specifici.
  9. Verifica il dominio del tuo sito web e includi un link nella tua biografia.
  10. Link il tuo account Pinterest su Facebook e Twitter.
  11. Invita collaboratori da appuntare a una bacheca con te.

E questo è un ottimo consiglio dal team di Pinterest :

Non mostrare alle persone solo le tue scarpe da trekking, mostra loro cosa possono fare con le tue scarpe da trekking.

Risorse utili

A voi

Quali strategie Pinterest hanno funzionato per te?

Sei in anticipo su Pinterest (come noi!) O hai costruito un grande seguito lì?

Sarebbe così carino ascoltare la tua prospettiva e tutti i pensieri che i nostri esperimenti ti portano. La nostra sarà probabilmente un'esperienza unica basata sul nostro pubblico e sulla nostra nicchia. Mi piacerebbe sapere se pensi che queste strategie potrebbero funzionare anche per te!

Fonti di immagini: Pablo , UnSplash , IconFinder , Pinterest



^